PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Lukaku, che tegola | Origi e Rebic out | Bonucci ok | dubbio Pedro

SASSUOLO-MILAN

Dionisi dovrebbe confermare la coppia formata da Erlic Ferrari, ma Ayhan resta sempre in corsa per una maglia da titolare. Sugli esterni, pochi dubbi per l’allenatore neroverde: a destra ci sarà Toljan, mentre a sinistra verrà confermato Rogerio. A centrocampo, Frattesi Maxime Lopez viaggiano verso una maglia da titolare, mentre Matheus Henrique è in ballottaggio con Thorstvedt. Davanti, confermatissimi Berardi Pinamonti, mentre Kyriakopoulos dovrebbe completare il tridente. Attenzione, però, ad una possibile maglia da titolare per Ceide, con conseguente sposamento in difesa del greco.

Pioli potrebbe cambiare qualcosa: a destra, Calabria è in ballottaggio con Florenzi, mentre a sinistra ci sarà ancora Theo Hernandez. In mediana, Pioli confermerà Bennacer dal primo minuto, mentre Pobega potrebbe rilevare Tonali. Sulla trequarti, l’unico sicuro di una maglia da titolare è Leao, mentre Messias De Ketelaere sono in ballottaggio con Brahim Diaz Saelemaekers. L’unica punta sarà ancora Giroud. Gabbia al posto di Kalulu.

 

INTER-CREMONESE

Inzaghi potrebbe effettuare qualche cambio in vista del derby, ma non dovrebbe ancora rischiare il rientrante Mkhitaryan. Fuori Lukaku (distrazione ai flessori) che rischia di tornare a fine settembre. Per gli ospiti Okereke e Dessers in attacco, con Zanimacchia a supporto. Quagliata e Sernicola sulle fasce, mentre in difesa spazio a Bianchetti, Chiriches e Lochoshvili.

 

ROMA-MONZA

Sulle fasce giallorosse ci sarà qualche cambio: sulla sinistra, tornerà Zalewski dal primo minuto, dopo l'ottima prova contro la Juventus da subentrato a uno spento Spinazzola; sulla destra, invece, Karsdorp sembrerebbe ancora leggermente in vantaggio su Celik. Il duo di mediana sarà formato da Cristante e Matic, nonostante l'ultima prova insufficiente di entrambi. Data l'assenza di Zaniolo, saranno Dybala Pellegrini ad agire sulla trequarti campo, alle spalle di Abraham, tornato finalmente al gol. 

Anche Giovanni Stroppa si affiderà alla difesa a tre con Di Gregorio in porta; Marlon, Marrone e Carlos Augusto come retroguardia. Birindelli sarà l'esterno a tutta fascia a destra, mentre Molina sfreccerà a sinistra. In mezzo al campo ci saranno Colpani, Sensi e Pessina, con Caprari (ex di turno) e Petagna a fare da terminali offensivi. 

 

EMPOLI-VERONA

Destro e Lammers i favoriti, ma il giovane Satriano scalpita. A centrocampo Henderson, Marin e Bandinelli. Lasagna ed Henry confermati in attacco. Ceccherini si prende il posto al fianco di Gunter e Dawidowicz. Dubbio tra Veloso e Hongla.

 

SAMPDORIA-LAZIO

In regia va verso la conferma Danilo Cataldi a scapito di Marcos Antonio, Milinkovic inamovibile nel ruolo di mezz’ala destra mentre dalla parte opposta, complice il gol contro l’Inter, salgono le quotazioni di Luis Alberto. Per lo spagnolo, che potrebbe essere preferito a Vecino e Basic, si tratterebbe della prima da titolare in campionato. In avanti, ai lati di Immobile, ballottaggio a 3 per 2 posti tra Pedro (non al meglio), Zaccagni e Felipe Anderson.

Giampaolo dovrebbe schierare nuovamente in difesa Bereszynski a destra con Augello a sinistra e la coppia centrale formata da Ferrari e Colley. In mezzo al campo ritorna Vieira, con Rincon e Sabiri mezzali mentre Leris e Djuricic saranno gli esterni che dovranno innescare Caputo.

 

enlightenedTUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI AGGIORNATE IN TEMPO REALE!

 

UDINESE-FIORENTINA

'Udinese cerca continuità e si affida ai suoi fedelissimi. Silvestri in porta, difesa a tre con BecaoNuytinckMasinaWalace farà il regista con al fianco Pereyra e Makengo. A destra spazio a Ebosele e occhio a sinistra, con il lanciatissimo Udogie. In attacco giocherà Deulofeu e Beto, sicuramento il pericolo numero uno.

Venuti potrebbe far rifiatare Dodô, con Milenkovic e Igor in vantaggio, Quarta potrebbe giocare ancora. Terzic insidia 
BiraghiAmrabat sembra intoccabile, ma Mandragora scalpita. Vedremo se rientrerà Duncan, ma intanto Bonaventura e Barak
 potrebbero rigiocare. Possibili chance anche per Maleh al posto del ceco. Davanti Cabral parte in vantaggio.
 

JUVENTUS-SPEZIA

Cuadrado, Vlahovic e Kostic pronti nel tridente. Rabiot, Locatelli e McKennie i favoriti a centrocampo. Dovrebbe recuperare Bonucci in difesa. Agudelo e Nzola i favoriti sul fronte d’attacco ligure. Squalificato Ekdal a centrocampo.

 

enlightenedGioca gratis e vinci fantastici premi a PianetaLeague e PianetaBet. Il fantacalcio ed i fantapronostici targati pianetafanta.it

 

NAPOLI-LECCE

Nel 4-3-3 azzurro davanti a Meret la difesa con Rrahmani e Kim. Sulle fasce il capitano Di Lorenzo e possibile l’esordio di Olivera. A centrocampo dovrebbe esserci Anguissa, anche se diffidato, affianco a Elmas. In attacco potrebbe esserci l’esordio dal primo minuto anche per Raspadori, subentrato a Firenze, a supporto di Osimhen e Kvaratskhelia.

Stesso modulo anche per il Lecce. Falcone tra i pali e la difesa formata da Gendrey, Pongracic , Baschirotto e Gallo. Per la mediana il trio formato da Bistrovc , Hjulmand e Askildsen. In avanti l’attacco a tre con Strefezza, Ceesay Di Francesco.

 

ATALANTA-TORINO

Gasperini ha le scelte obbligate in difesa e a centrocampo, davanti un po’ di turnover è possibile: Lookman potrebbe trovare la titolarità, favorito su Boga per affiancare Muriel e probabilmente Malinovskyi. In avanti Radonjic confermato tra i granata, Vlasic invece scivola in panchina per Lukic. Sanabria punta centrale.

 

BOLOGNA-SALERNITANA

Lucumì ha convinto Mihajlovic, ma potrebbe accomodarsi in panchina nell’infrasettimanale. Torna Soriano, Barrow può essere riconfermato. Nicola rinuncia a Ribery per infortunio, spazio a Dia per far coppia con Bonazzoli in avanti nel 3-5-2