Gosens, la stagione più difficile, ma adesso vuole rimettere il turbo

L'Inter nel mercato di gennaio avevo messo a segnoun colpo importante, ovver Gosens

Insieme a Perisic dovevano formare una coppia incredibile sulla fascia sinistra.

Ovviamente, Gosens, ha avuto indubbie difficoltà dovute innanzitutto al rientro da un lungo infortunio.

Oltre questo, il cambio di squadra non è mai facile a campionato in corso ed un periodo di ambientamente è sempre necessario. Ma ciò che lo ha messo più in difficoltà è stato Perisic.

Il croato era in uno stato di forma impressionante e per Inzaghi era praticamente impossibile rinunciarci e soprattutto per questo motivo Gosens il campo lo ha visto pochissimo.

Quanfo è stato chiamato in causa, principalmente nei minuti finali delle partite, ha sempre dimostrato una buona intesa con i compagni ed i soliti inserimenti letali, realizzando anche qualche goal.

Quest'anno può essere il suo anno.

La fascia sinistra è diventata di sua proprietà, con la partenza di Perisic.

Le qualità sono sicuramente diverse. Gosens è meno dotato nell'uno contro uno, ma ha grandi doti nell'inserimento e come Perisic è molto abile nel coprire l'intera fascia.

 

 

 

Nuove terzino in arrivo per Mourinho, chi è il turco Celik dal Lille

 

Come esterno è sicuramente uno dei più importanti attualente nel nostro campionato, soprattutto perchè in termini di goal da un buon apporto.

L'Inter sta puntando decisamente su di lui e ci sono tutti i presupposti per non far rimpiangere la partenza di Perisic.