Infortuni Zapata e Sensi,  Inzaghi recupera Bastoni,  rebus Pedro nella Lazio

Dopo essere stato assente nelle ultime tre partite per un problema al polpaccio, Alessandro Bastoni sembra finalmente essere pronto al rientro. Il centrale nerazzurro ha già cerchiato in rosso la sfida di mercoledì sera a Roma, quando la sua Inter si giocherà la Coppa Italia nella finalissima contro la Juventus. Un recupero importantissimo per il tecnico Simone Inzaghi, come spiegano anche i numeri difensivi della retroguardia nerazzurra con e senza l'ex Atalanta.

 

Zapata (fastidio all’adduttore) e Scalvini (botta alla coscia) sono rimasti fuori per la trasferta di La Spezia e andranno valutati per le ultimne due gare della stagione, soprattutto per il colombiano sarà usata cautela visto  he è appena rientrato da un lungo stop.

 

Nahitan Nandez non ha recuperato. Nella supersfida salvezza contro la Salernitana il Cagliari dovrà fare a meno del centrocampista uruguaiano alle prese con fastidio muscolare al quadricipite della coscia destra.Mister Agostini, all’esordio sulla panchina della prima squadra rossoblù dopo l’addio di Walter Mazzarri, dovrà dunque disegnare il centrocampo senza una pedina che si sperava potesse essere fondamentale nel rush finale del campionato. 

 

E’ accaduto tutto nel finale di partita di Serie A di Inter-Empoli allo stadio San Siro. Ora c’è l’aggiornamento per i tifosi e non soltanto. E’ stato un momento chiave della partita. Infatti, è proprio dal contrasto tra Skriniar e Di Francesco che si è infortunato il giocatore e pochi secondi dopo l’Inter sulla stessa azione ha messo in rete il gol che ha ribaltato la partita per 3-2 con la doppietta di Lautaro Martinez. Un infortunio che potrebbe costare il finale di sragione all'ex Spal.

 

sadSCOPRI TUTTI GLI INFORTUNATI DI SERIE A

 

Arrivano buone notizie per il Genoa di Blessin, che in vista del finale di stagione ritrova alcuni uomini chiave della sua rosa. Verso il rientro sono infatti Rovella, perno del centrocampo del grifone, Cambiaso, esterno a tutta fascia che ha sorpreso, e Sturaro, leader dello spogliatoio. I primi due sono stati ai box per parecchio tempo, ma vanno sulla via del rientro. Le condizioni migliorano e Blessin spera di averli a disposizione nel finaleSturaro, invece ha subito un infortunio al ginocchio e proverà a farcela per la prossima.

 

Pedro è alle prese con un fastidio al polpaccio che non gli scampo: dopo tre partite saltate, la sua presenza è in dubbio anche per la gara della Lazio con la Juventus: le sue condizioni saranno valutate di giorno in giorno dopo un nuovo consulto, con la speranza anche di un recupero all’ultimo minuto al momento piuttosto complicato.

 

Altro infortunio muscolare per il Napoli, l'ennesimo in una stagione segnata da questo tipo di incidenti.  L'ultimo di una lista quasi interminabile è Faouzi Ghoulam. Il terzino algerino non figura tra i convocati per la trasferta di Torino contro i granata di Juric, terzultimo atto del campionato del Napoli. Il motivo? Manco a dirlo: fastidio muscolare.

 

Il centrale del Torino Buongiorno ha riscontrato un fastidio muscolare e si è sottoposto a degli accertamenti. Gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione di primo grado al gemello sinistro. Con il proseguire dei giorni verrà valutata in maniera più approfondita la prognosi da parte dello staff medico granata, ma è evidente che quando mancano due settimane al termine della stagione l'annata del difensore è da ritenersi, a meno di sorprese, conclusa.

 

È arrivato l'esito degli esami per Stefano Sensi, centrocampista di proprietà dell'Inter in prestito alla Sampdoria. "Stefano Sensi si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una piccola lesione all’adduttore della coscia destra: soltanto terapie e fisioterapia per il centrocampista."  Un infortunio importante che ovviamente compromette il finale di stagione del calciatore che, a questo punto, quasi sicuramente, non sarà più a disposizione di Giampaoloi fino alla fine del campionato.

 

Recupero importante quello di Ribery  in casa Salernitana: quasi certamente il francese andrà in panchina e tornerà a disposizione dopo aver saltato Atalanta a Venezia. Anche Sepe sta bene, ha smaltito il fastidio all'occhio e difenderà i pali della squadra campana.

 

Infortunio per Simone Bastoni e Kevin Agudelo nel corso del secondo tempo di Spezia-Atalanta. Il difensore bianconero, a seguito di un infortunio alla spalla, è stato costretto al cambio. Al suo posto è subentrato Rey Manaj. Il numero 33, invece, ha dovuto lasciare il campo per un problema muscolare venendo sostituito da Kovalenko. Anche Palomino, già a mezzo servizio prima della gara, è stato sostiuito da Demiral a inizio ripresa dopo uno scontro di gioco duro subito nel primo tempo.

 

Moise Kean si è fatto male nel finale contro il Genoa. L’attaccante della Juve è rimasto in campo nonostante questo infortunio che sarà da valutare, anche se zoppicava vistosamente.