News Fantacalcio | Eriksen, la scommessa vinta di Conte e i due sigilli sullo scudetto | INTER,ERIKSEN.,CONTE A.,CAGLIARI,CENTROCAMPISTA,FANATACALCIO | pianetafanta.it

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2020/2021

Fanshop Serie A
Top prodotti
PUBBLICITÀ
SERIE A LIVE 36ª GIORNATA
mar  11  mag  20:45
VAI nel team  NAPOLI NAP 5
VAI nel team  UDINESE UDI 1
mer  12  mag  18:30
VAI nel team  CAGLIARI CAG
VAI nel team  FIORENTINA FIO
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  ATALANTA ATA
VAI nel team  BENEVENTO BEN
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  BOLOGNA BOL
VAI nel team  GENOA GEN
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  SASSUOLO SAS
VAI nel team  JUVENTUS JUV
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  TORINO TOR
VAI nel team  MILAN MIL
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  LAZIO LAZ
VAI nel team  PARMA PAR
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  ROMA ROM
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
VAI nel team  SPEZIA SPE
gio  13  mag  20:45
VAI nel team  CROTONE CRO
VAI nel team  VERONA VER
PUBBLICITÀ
FANTA NEWS

Eriksen, la scommessa vinta di Conte e i due sigilli sullo scudetto

La rinascita del danese

Scritto da
Eriksen, la scommessa vinta di Conte e i due sigilli sullo scudetto
PUBBLICITÀ

L'Inter dopo undici anni di assenza è Campione d'Italia per la diciannovesima volta nella sua storia, interrompendo un dominio della Juventus che dura da nove anni. Il protagonista del girone di ritorno della squadra di Conte è sicuramente Christian Eriksen, arrivato l'anno scorso come un top player ma rivelatosi un oggetto misterioso anche a causa del rapporto non proprio idilliaco con l'allenatore pugliese. Ripercorriamo la storia del nazionale danese partendo dall'inizio.

Siamo a gennaio 2020, l'Inter acquista Eriksen dal Tottenham per 27 milioni di euro fra l'entusiasmo generale ma da gennaio e giugno le presenze saranno 26 in tutte le competizioni, segnando 4 gol. raccogliendo però pochi minuti totali. In estate sembra essere destinato a partire, dopo una telenovela durata fino ad agosto, rimane in casa nerazzurra. Sono però solamente 9 le presenze collezionate nel girone d'andata 20-21, 295 minuti totali: a dicembre Marotta lo dichiara cedibile perchè fuori dal progetto.

Veretout, Spinazzola e Pau Lopez, la stagione è finita? Ecco cosa filtra da Trigoria

La svolta arriva però nel derby di Coppa Italia contro il Milan del 26 gennaio, l'Inter è in difficoltà già dalla fine dei tempi regolamentari, Conte manda in campo il danese nel primo tempo supplementare con l'inter ferma sull'1-1. Al minuto 97 punizione dal limite, se ne incarica lo specialista Eriksen che con un colpo magistrale infila Donnarumma per il 2-1 finale. Da lì la situazione è cambiata, è migliorato il rapporto con Conte e con la squadra, è migliorato l'umore dell'ex Tottenham, che da tempo viveva quasi da separato in casa.

Nel girone di ritorno sono 11 le presenze di Eriksen, quasi tutte da titolare, con il primo gol dell'anno in campionato siglato nell'importante gara in trasferta contro il Napoli, regalando ai suoi il pareggio. Fino ad arrivare a domenica, il campione danese subentra nel secondo tempo e  sblocca la gara contro il Crotone dopo i due legni di Lukaku, nel recupero Hakimi firma il 2-0 che chiude la partita: lo scudetto è dell'Inter.

Ormai uno dei pilastri della squadra di Conte, il futuro di Christian Eriksen è sicuramente a Milano almeno fino alla scadenza del suo contratto (giugno 2024), con questa squadra Zhang e Marotta hanno tutta l'intenzione di iniziare un nuovo ciclo vincente per riportare in casa nerazzurra quelle gioie che mancano da tanto, troppo tempo.

PUBBLICITÀ
Fanta News Serie A : Eriksen, la scommessa vinta di Conte e i due sigilli sullo scudetto
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
Commenti Recenti 2
  • PianetaLeague
    by: HIUBERT4BIS -Team: ac_palmi4bis il 06/05/2021,  18:27:07
    Grande professionista. Non ha mai detto una parola fuori dalle righe nonostante sia stato trattato a pesci in faccia. Esempio di professionista
  • PianetaLeague
    by: SKAIAIA1 -Team: skaiaia il 03/05/2021,  19:52:12
    Dopo tante critiche finalmente un po' di gloria per Eriksen
pianeta news
PUBBLICITÁ
SIMONE ARESTI
Simone Aresti chievo P
Nato il: 15/03/1986 (35)
Nato a: Carbonia Italia
Cittadinanza: Italia
MEDIE FANTACALCIO
PUBBLICITÁ
PUBBLICITÁ