Fantamondiale, come gestire la rosa per arrivare fino in fondo

Cominciamo dalle basi, ovvero dal regolamento che, proprio per il carattere breve della manifestazione, presenta alcune sostanziali variazioni e adeguamenti rispetto a quello che siamo soliti adottare per la nostra serie A. A cominciare dal mercato che in una competizione a eliminazione diretta è ancora più decisivo. E dunque appare fondamentale la gestione equilibrata dei cambi per arrivare fino in fondo evitando di giocare in inferiorità numerica.

 

GESTIONE DEI CAMBI DURANTE IL TORNEO

In un torneo ad eliminazione diretta, il mercato è una componente che ci dirà se possiamo avere possibiltà di arrivare quantomeno a premi. Di solito ci sono mediamente 25 cambi in tutta la rosa per l'intera manifestazione. Di conseguenza l'eliminazione di una squadra richiederà la sostituzione di tutti i suoi giocatori assottigliando in maniera importante il pacchetto dei cambi in rosa.

 

Un atteggiamento prudente suggerirà una discreta varietà nella scelta dei giocatori da più nazionali e un numero limitato di scommesse che dovranno riguardare, per forza di cose, anche le squadre da cui provengono. Sicuramente se giochi in una modalità a punteggio totale quindi a classifica a punti (sommatoria punteggi di tutte le giornate) sarà importante partire bene azzeccando anche qualche scommessa minore in fase iniziale prendendosi quel vantaggio rispetto alla stragrande maggioranza di team che avrà puntato sui Messi, Ronaldo e Mbappè di turno

 

yesQUOTAZIONI MONDIALE GIOCATORI QATAR 2022

 

FASI ELIMINATORIE-  Quindi se io ho in rosa qualche eliminato ma ritengo di poter comunque arrivare a schierare una formazione competitiva, posso rimandare i cambi e le epurazioni al turno successivo, perché ovviamente più tardi cambio e più giocatori disponibili avrò fino in fondo.

 

La nostra strategia, probabilmente simile a quella di molti altri nostri competitor, sarà quella di scegliere in gran parte giocatori dei team favoriti alla fase finale ma come in ogni torneo iridato non mancheranno squadre outsider in grado di eliminare squadre ben più blasonate (basti pensare alla Svizzera che eliminò la Francia di Pogba e soci), quindi il consiglio finale è quello di scegliere anche giocatori di una nostra squadra possibile sorpresa tra quelle che più ci hanno impressionato nei gironi limitandoci infine ad un max di 3 giocatori da scegliere per ogni squadra evitando in questo modo di impoverire in modo grave per non dire irrimediabile il nostro parco giocatori nella fase decisiva del fanta-torneo dove anche rimanere in undici farà tutta la differenza del mondo...o del mondiale in questo caso!