Top&flop 15.a giornata: Dzeko immortale, doppio colpo Nzola; Jovic non trova continuità

Si è giunti alla 15.a giornata del campionato e siamo alla nostra ultima top e flop del 2022, vista la pausa per i mondiali.

In porta il migliore è Vicario. Ormai ci ha abituati a partite sontuose e stavolta riesce addirittura a rimanere imbattuto. CERTEZZA!

In difesa si conferma ancora Carlo Augsto con un goal ed un assist e Bastoni e Parisi si confermano ad alti livelli. GIOVANI CERTEZZE!

Elmas ha sfruttato al massimo le opportunità che gli sono state concesse e si è preso la scena. ALTO RENDIMENTO!

Ferguson ha fatto vedere grandi cose nell'ultima garacon il Bologna. SORPRESA!

Pessina e Linetty con i loro goal aiutano le loro squadre ad ottenere punti importanti. GARANZIE!

In attacco si scatena Nzola che trascina lo Spezia. DOPPIO COLPO!

Anche Kean si riscopre grande giocatore. IL RITORNO!

Chiudiamo la top 11 con Dzeko. Semplicemente fenomenale. Alla sua età disegna ancora calcio. IMPRESSIONANTE!

 

 

Top&flop 15.a giornata: Dzeko immortale, doppio colpo Nzola; Jovic non trova continuità

 

 

 

Apriamo la flop 11 con Provedel tra i pali. Non ha colpe se non quella di subire tre goal. INCOLPEVOLE!

In difesa male Daniliuc,Amione e Milenkovic autore anche di un autogol. SOTTO PRESSIONE!

A centrocampo è una novità tra i peggiori Candreva. NERVOSO!

 

 

Utility Top e Flop 11

 

Chiudono il centrocampo un irriconoscibile Djuricic affiancato da Pereyra e Villar. BOCCIATI!

In attacco male la Salernitana con Botheim e Dia che non si vedono mai. MAI IN PARTITA!

Chiudiamo la flop 11 con Jovic. Sembrava in ripresa, ma contro il Milan è apparso nuovamente sottotono. DISCONTINUO!