Top&Flop 24.a giornata: Colombi cala la saracinesca, sagra del cartellino

TOP 11

Sono solo quattro le squadre che monopolizzano la Top 11 odierna, ovvero Lazio, Fiorentina, Atalanta e Genoa. Tra i pali, tuttavia, troviamo un effettivo parmigiano, ovvero Simone Colombi, il quale riesce a ottenere un sublime clean sheet contro il rognoso Sassuolo. In difesa, oltre al nerazzurro Palomino, notiamo la presenza di Soumaoro e Criscito, il primo sblocca il match contro il Bologna, il secondo chiude la partita con il solito penalty ben trasformato.

A centrocampo si conferma in ottimo stato di forma Federico Chiesa, per lui una doppietta in questo ventiquattresimo turno di Serie A. Completano il reparto gli eccellenti Mancosu, Milinkovic-Savic e Pasalic. In avanti il protagonista assoluto è senza ombra di dubbio il gigliato Vlahovic, anche per lui una doppietta. Chiudono Sanabria e il solito Ciro Immobile, 26 reti in campionato per lui.

PUNTEGGIO TOTALE= 113

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 122,5.

FLOP 11

Tra le fila dei peggiori menzione d’onore per il povero Audero, il quale, prendendo ben cinque reti, matura un misero 0,5 in pagella. In difesa Bonifazi fa da spalla alla coppia composta da Murru e Denswil, entrambi espulsi nelle rispettive gare.

Anche Schouten tra le fila dei rossoblù lascia anzitempo il campo a causa di un cartellino rosso; non va meglio a Badelj, Bertolacci e Thorsby, quest’ultimo addirittura autore di un’autorete. In avanti i pessimi Joao Pedro e Carles Pérez fanno da contorno alla disastrosa prova di Aye, il giocatore francese ha rimediato nel giro di cinque minuti una doppia ammonizione, non male!

PUNTEGGIO TOTALE= 37,5

Con il malus differenziato il punteggio scende addirittura a 35,5.

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!