VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 23.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 23.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- SZCZESNY (Sassuolo-JUVENTUS)= Gli scivoloni contro Atalanta (in Coppa Italia) e Parma non promettono nulla di buono in vista del delicato ottavo di finale d’andata di Champions League contro l’Atletico Madrid. La sfida contro il Sassuolo sarà necessaria a Max Allegri per monitorare ulteriormente la situazione psico-fisica dei propri uomini. Il portiere polacco dovrebbe firmare un clean sheet, data l’ottima tradizione dei piemontesi contro la compagine neroverde.

2- DONNARUMMA (MILAN-Cagliari)= Ottimo momento per il Milan, sia sotto l’aspetto difensivo, che per quello mentale. Il terzo posto dista solo 4 punti e il calendario, d’ora in poi, sarà molto più morbido con la squadra guidata da mister Gattuso. L’impegno contro il Cagliari darà sicuramente qualche soddisfazione sia a Donnarumma che ai suoi possessori, dato lo scarso stato di forma degli uomini isolani. Consigliato!

3- MIRANTE (Chievo-ROMA)= Capisco perfettamente le vostre rimostranze, Olsen subisce sempre almeno un gol, molto spesso evitabile, ma il match esterno contro il Chievo rappresenta la giusta occasione di riscatto sia per lui che per una Roma che non ha una vera e propria identità, il tutto a meno di una settimana dal confronto di Champions League con il Porto. L’estremo difensore ex Bologna dovrebbe superare in modo più o meno agevole le avversità causate dall’attacco clivense.

4- BERISHA (ATALANTA-Spal)= Una delle squadre più in forma della categoria (se non la migliore) è l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. I bergamaschi, già qualificati alle semifinali di Coppa Italia, viaggiano stabilmente in piena zona Champions League proponendo un calcio offensivamente spettacolare che non va a discapito delle prestazioni difensive. Il portiere albanese dovrebbe far bottino pieno anche contro la modesta SPAL.

5- AUDERO (SAMPDORIA-Frosinone)= La sconfitta subita in quel di Napoli ha minato non poco l’eccellente 2019 dei blucerchiati; cercare di ripartire già nella sfida contro il Frosinone è l’imperativo di mister Giampaolo. I ciociari sono tornati ad assaporare l’amaro gusto della sconfitta dopo l’exploit di Bologna, dovrebbe arrivare l’ennesima delusione nel buon vecchio “Marassi”; i liguri dispongono di tanta qualità, a differenza della controparte laziale. Fiducia ad Audero!

6- STRAKOSHA (LAZIO-Empoli)= La gara inaugurale della ventitreesima giornata di campionato vedrà lo scontro tra la Lazio di Simone Inzaghi e il disastroso Empoli. I biancocelesti non dovrebbero avere molti impedimenti nell’ottenere i tre punti; troppa differenza tecnica e motivazionale tra i due team. L’estremo difensore albanese dovrà temere solamente le sortite offensive di Ciccio Caputo, tuttavia, potrebbe anche arrivare il clean sheet.

7- HANDANOVIC (Parma-INTER)= L’unica nota positiva del momento nero dell’Inter è sicuramente Samir Handanovic, estremo difensore capace di limitare i danni per Luciano Spalletti. La gara da dentro o fuori contro il Parma darà sicuramente parecchio filo da torcere ai meneghini, i quali non hanno ancora trovato la via del gol in campionato in questo 2019. Per lo sloveno, in ogni caso, non dovrebbe arrivare più di un punto di malus.

8- SKORUPSKI (BOLOGNA-Genoa)= La cura Mihajlovic ha già dato i suoi frutti, vittoria sull’ostico campo di “San Siro” contro l’Inter e tre punti ritrovati dopo quattro mesi di digiuno. Per dar seguito all’impresa effettuata in Lombardia occorrerà ben figurare anche tra le mura amiche. Il Genoa è un avversario sulla carta battibile, la posta in palio farà sì che allo “Stadio Renato Dall’Ara” vengano messe a segno poche reti.

9- MERET (Fiorentina-NAPOLI)= Il match più atteso del prossimo turno di campionato è sicuramente quello che vedrà contrapposte la Fiorentina di Stefano Pioli e il Napoli secondo in classifica. Al “Franchi” sono previsti gol e spettacolo, ma già adesso è difficile stabilire chi potrà avere la meglio tra le due formazioni. Inutile dire che i partenopei partiranno con i favori del pronostico, il quale però è da prendere per i capelli, dato il probabile equilibrio che vigerà nelle varie fasi della partita.

10- SIRIGU (TORINO-Udinese)= Il pareggio incolore rimediato in terra ferrarese non ha scosso la classifica dei granata, i quali sono sì in piena corsa per un piazzamento europeo, tuttavia riuscire ad anellare una serie di vittorie sembra essere più che proibitivo per mister Mazzari e i suoi uomini. Un match all’insegna dell’equilibrio come quello a cui assisteremo nella giornata di domenica potrebbe dare una svolta al cammino dei piemontesi. Sirigu potrebbe subire una sola marcatura tra le mura amiche.

11- LAFONT (FIORENTINA-Napoli)= L’ottimo inizio 2019 della Fiorentina prosegue a gonfie vele, il match contro il Napoli rappresenta un ottimo test per mettere alla prova la propria sia la tenuta mentale dei giocatori toscani, sia le reali ambizioni viola. Lafont non uscirà di certo indenne dal “Franchi”, in ogni caso, l’estremo difensore francese potrebbe maturare un fantavoto accetabile, annullando l’imprevedibilità dell’attacco partenopeo.

12- MUSSO (Torino-UDINESE)= Sfida che si preannuncia all’insegna dell’equilibrio quella tra Torino e Udinese. I friulani non stanno esprimendo un buon calcio, e i risultati lo confermano, tuttavia non c’è, almeno per il momento, un vero e proprio rischio retrocessione per gli uomini bianconeri. Contro il Torino potrebbe anche arrivare la sorpresa di giornata. L’estremo difensore argentino potrebbe cavarsela con un solo gol subito.

13- RADU (Bologna-GENOA)= I quattro punti ottenuti nelle ultime due giornate hanno tolto le castagne dal fuoco a mister Prandelli e a tutto l’ambiente rossoblù. Non perdere contro una diretta concorrente salvezza come il Bologna sarebbe fondamentale in vista di un tranquillo finale di stagione. Per il rumeno Radu non dovrebbe di certo arrivare una pioggia di malus in terra emiliana.

14- SEPE (PARMA-Inter)= Altra sfida proibitiva (ma neanche tanto) per la squadra guidata da mister D’Aversa. In terra emiliana arriva l’Inter, compagine in crisi che, in questo 2019, non ha messo a segno neanche una rete in Serie A. La storia cambierà nell’anticipo del sabato, i nerazzurri dovrebbero ritrovare il sorriso e i tre punti, per Sepe, tuttavia, non dovrebbero arrivare più di due punti di malus.

15- PROVEDEL (Lazio-EMPOLI)= Lo scontro salvezza contro il Chievo non ha portato a mister Iachini il risultato sperato, ma una grossa delusione; adesso il Bologna, terz’ultimo in classifica, è distante solamente un punto, altro campanello d’allarme per i toscani. Fare risultato in casa della Lazio sarà tutt’altro che agevole, dato l’ottimo stato di forma dei capitolini. Provedel subirà almeno due punti di malus.

16- VIVIANO (Atalanta-SPAL)= Impegno proibitivo per la compagine spallina in quel di Bergamo. L’Atalanta sta esprimendo forse il miglior calcio in Italia e viaggia stabilmente al ridosso della zona Champions League. L’impegno contro la SPAL sembra essere una pura formalità per mister Gasperini e i suoi uomini. Per l’estremo difensore ex Fiorentina dovrebbero arrivare almeno due punti di malus.

17- SORRENTINO (CHIEVO-Roma)= Sfida tra chi sta messo peggio allo “Stadio Marcantonio Bentegodi”, da una parte il disastrato Chievo ultimo in classifica, dall’altra la Roma di Eusebio Di Francesco, squadra senza identità e con alle porte un fondamentale match di Champions League. Per i capitolini non potranno esserci margini di errore, si presume, quindi, una vittoria in scioltezza di Dzeko & Co.

18- SPORTIELLO (Sampdoria-FROSINONE)= Altra trasferta nefasta per la compagine ciociara; in quel di Genova, con ogni probabilità, dovrebbe arrivare una sonora sconfitta, decisamente elevato il gap tecnico tra le due formazioni. Come di consueto, meglio evitare l’impiego di Sportiello, più che probabile, invece, il ritorno al gol del sempreverde Fabio Quagliarella.

19- CONSIGLI (SASSUOLO-Juventus)= La Juventus ha bisogno di ritrovare il sorriso e i tre punti, quale occasione migliore se non la gara esterna contro il Sassuolo. I neroverdi, storicamente, hanno sempre fatto molta fatica contro la “Vecchia Signora”, la storia non dovrebbe cambiare proprio adesso. Per il buon Consigli dovrebbe arrivare una pioggia di malus, occhio, neanche a dirlo, al solito Cristiano Ronaldo.

20- CRAGNO (Milan-CAGLIARI)= Da diversi anni a questa parte la difesa del Cagliari non brilla per capacità di mantenere inviolata la propria rete, tutt’altro, se a questo aggiungiamo un Cragno che non compie miracoli, troviamo una situazione scoraggiante. La compagine sarda cadrà molto probabilmente sotto i colpi del pistolero Piatek, inutile dirvi di lasciare l’ex Benevento lontano dalla vostra formazione titolare.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti2
pianeta news
24  Giugno 2019
3  Giugno 2019
2  Giugno 2019
28  Maggio 2019
25  Maggio 2019
24  Maggio 2019
23  Maggio 2019
22  Maggio 2019
24  Giugno 2019
23  Giugno 2019
20  Giugno 2019
19  Giugno 2019
17  Giugno 2019
16  Giugno 2019
14  Giugno 2019
11  Giugno 2019
9  Giugno 2019
diario match
SERIE A PREMATCH - 38^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
25/05/19 ore: 18.00 FROSINONE CHIEVO 0 - 0
25/05/19 ore: 20.30 BOLOGNA NAPOLI 3 - 2
26/05/19 ore: 15.00 TORINO LAZIO 3 - 1
26/05/19 ore: 18.00 SAMPDORIA JUVENTUS 2 - 0
26/05/19 ore: 20.30 INTER EMPOLI 2 - 1
26/05/19 ore: 20.30 FIORENTINA GENOA 0 - 0
26/05/19 ore: 20.30 SPAL MILAN 2 - 3
26/05/19 ore: 20.30 ROMA PARMA 2 - 1
26/05/19 ore: 20.30 ATALANTA SASSUOLO 3 - 1
26/05/19 ore: 20.30 CAGLIARI UDINESE 1 - 2

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati