Top&Flop 3.a giornata: Roma spettacolo, sagra delle espulsioni

TOP 11

Siamo appena alla terza giornata di campionato ma abbiamo già assistito a diversi match entusiasmanti e ricchi di reti. Andiamo quindi ad analizzare le formazioni dedicate ai top e flop dell’ultimo turno di Serie A. Tra i pali troviamo una certezza del nostro campionato, ovvero il partenopeo Meret, decisivo ai fini del risultato nel match del suo Napoli contro la Sampdoria. In difesa il protagonista assoluto è senza ombra di dubbio Ceppitelli, difensore del Cagliari capace di siglare addirittura una doppietta in quel di Parma. Completano il terzetto difensivo Criscito e Cistana.

A centrocampo dominio giallorosso con Kluivert e Cristante, bene anche Kurtic e il solito Sensi. In avanti abbiamo solo doppiette, ovvero quelle messe a segno da Mertens, Berardi e Donnarumma.

PUNTEGGIO TOTALE= 119

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 124.

FLOP 11

Passando ai peggiori di giornata, apriamo con un portiere che ha espresso al massimo il proprio potenziale nei primi due turni di campionato e che non è riuscito a ripetersi anche nell’ultimo, stiamo parlando ovviamente del finlandese Joronen, colpevole di aver raccolto la sfera in fondo al sacco in ben 4 occasioni. In difesa il terzetto degli incubi è composto da Sabelli, Chiriches e Calabria, quest’ultimo espulso nel match contro il Verona.

A centrocampo non hanno di certo fatto una bella figura i pessimi Obiang e Berenguer accompagnati da De Paul e Dessena, quest’ultimi andati anzitempo negli spogliatoi a causa di un’espulsione. In avanti Lukaku e Caprari non riescono a incantare, male anche Stepinski, espulso addirittura nella prima frazione di gioco.

PUNTEGGIO TOTALE= 42,5