RUBRICA CALCIO IN RETE - Fantacalcio anni ’90: i campioni di Serie A (con tanto di soprannomi) più desiderati

Una carrellata dei più forti calciatori ingaggiati dai fantallenatori oltre 30 anni fa - Fantacalcio anni ’90: i campioni di Serie A (con tanto di soprannomi) più desiderati

Fanshop Serie A
Top prodotti
PUBBLICITÀ
ven  11  giu  21:00
VAI nel team  Italia Ita 3
VAI nel team  Turchia Tur 0
sab  12  giu  15:00
VAI nel team  Galles Gal 1
VAI nel team  Svizzera Svi 1
sab  12  giu  18:00
VAI nel team  Danimarca Dan 0
VAI nel team  Finlandia Fin 1
sab  12  giu  21:00
VAI nel team  Belgio Bel 3
VAI nel team  Russia Rus 0
dom  13  giu  15:00
VAI nel team  Inghilterra Ing 1
VAI nel team  Croazia Cro 0
dom  13  giu  18:00
VAI nel team  Austria Aus 3
VAI nel team  Macedonia Mac 1
dom  13  giu  21:00
VAI nel team  Olanda Ola 3
VAI nel team  Ucraina Ucr 2
lun  14  giu  15:00
VAI nel team  Scozia Sco 0
VAI nel team  Repubblica Ceca Rep 2
lun  14  giu  18:00
VAI nel team  Polonia Pol 1
VAI nel team  Slovacchia Slo 2
lun  14  giu  21:00
VAI nel team  Spagna Spa 0
VAI nel team  Svezia Sve 0
mar  15  giu  18:00
VAI nel team  Ungheria Ung 0
VAI nel team  Portogallo Por 3
mar  15  giu  21:00
VAI nel team  Francia Fra 1
VAI nel team  Germania Ger 0
PUBBLICITÀ
Rubrica CALCIO IN RETE
Una carrellata dei più forti calciatori ingaggiati dai fantallenatori oltre 30 anni fa

Fantacalcio anni ’90: i campioni di Serie A (con tanto di soprannomi) più desiderati

Scritto da
Rubrica Calcio in rete
PUBBLICITÀ

Se il calcio è senza dubbio lo sport di squadra più bello che ci sia, allora il fantacalcio è certamente il gioco sul calcio più emozionante di sempre, divenuto col tempo un fenomeno di massa! Due affermazioni che è quasi impossibile smentire, soprattutto la seconda; ci saranno anche voluti anni, ma oggi chi vive “a pane e pallone” per forza di cose prende in mano carta e penna e sfida gli amici provando ad assicurarsi i migliori 25 giocatori in circolazione. A dire il vero noi lo facevamo già negli anni ’90, periodo d’oro per il calcio italiano ma anche per il fantacalcio italiano.

Ieri Ronaldo il Fenomeno, La Furia Ceca Nedved e non solo

Gli anni 90’ sono stati unici e irripetibili per quanto riguarda il fantacalcio. A quel tempo a livello di campioni da ingaggiare, che avrebbero fatto la differenza all’interno di qualsiasi team, c’era solo l’imbarazzo della scelta! Chi poteva permetterselo – ed erano pochissimi – non prescindeva dall’aggiudicarsi, a suon di fanta-miliardi, il funambolico Ronaldo detto il Fenomeno, uno che oggi varrebbe quanto e più della Pulce Atomica Messi. Oltre al brasiliano c’erano anche altri top player da non lasciarsi sfuggire, che nel momento in cui calcavano i campi da gioco degli stadi più belli lasciavano sempre il segno. E chi erano questi top player? L’estroso Mancini, detto il Mancio, calciatore dalle movenze straordinarie che spesso segnava di tacco, oppure all’8° re di Roma (e re del cucchiaio) Totti. In particolare Totti è stato uno dei nostri artisti preferiti con il pallone tra i piedi, un giocatore certamente costoso al fantacalcio, ma uno dei pochi in grado di sfornare assist e goal in egual numero. Insomma un imprescindibile per qualsiasi formazione! Un altro di cui era difficile fare a meno grazie alla sua “classe imprevedibile” era The Snake Youri Djorkaeff, la cui rete messa a segno in rovesciata sulla linea laterale di fondo campo contro la Roma il 5 gennaio 1997 è diventata l’immagine ufficiale dell’indimenticata campagna abbonamenti dell’F.C. Internazionale del 1997-1998. In un 11 titolare di valore, all’epoca non poteva certo mancare un virtuoso dei calci di punizione come Pinturicchio Del Piero, le cui parabole finivano quasi sempre all’incrocio dei pali. Chapeau e +3 punti per noi a ogni suo goal! Come avrete ormai capito, i mitici anni ’90 sono stati un periodo davvero fecondo per il fantacalcio, visto che i campioni in Italia abbondavano. Oltre al fenomenale Ronaldo c’era anche “Bam Bam Zamorano”, che di testa era una sentenza, e per gli amanti delle difese impenetrabili un certo signor “Maldini Cuore di Drago”.

Rubrica CALCIO IN RETE  by Pixabay

A centrocampo, disporre di uno come Paul Ince, detto il Governatore, faceva molto comodo, come faceva molto comodo disporre di Boban detto Zorro e di Ravanelli detto Penna Bianca. I giocatori di fantacalcio più anziani ricorderanno come aggiudicarsi Bergomi, lo Zio più famoso d’Italia, fosse un ottimo modo per avere sempre con sé un giocatore in grado di portare a casa prestazioni importanti, e la stessa cosa valeva per Vierchowod, comandante incontrastato della prima linea essendo per tutti lo Zar. Che dire infine di Albertini, che non era semplicemente un metronomo del centrocampo ma era il Metronomo? Schierarlo era una sicurezza, anche perché il Milan di allora era una sicurezza. Gli amanti degli assist puntavano spesso su “Pendolino Cafù”, ma anche su “La Furia Ceca Nedved”, due che quando attaccavano la profondità mettevano i compagni in condizione di segnare.

Il “nuovo fantacalcio”

Rubrica CALCIO IN RETE by Pixabay

Che bello era quel fantacalcio targato anni ‘90, così diverso da quello di oggi dove ci sono molti meno campioni su cui investire, e quelli su cui investire sono carissimi. Oltre a un giocatore come Cristiano Ronaldo, alias CR7, da sempre fuori budget, i cannonieri più forti, vedi Lukaku e Immobile, sono talmente costosi che provare a ingaggiarli con i soldi a disposizione non è affatto facile. E non è affatto facile nemmeno aggiudicarsi centrocampisti come l’assist man Malinovs'kyj che si pagano a peso d’oro, così come si pagano a peso d’oro difensori come Škriniar e de Vrij. Vogliamo parlare infine dei portieri? Di forti non ce ne sono molti in giro, e quindi bisogna per forza di cose svenarsi per Donnarumma o per Handanovic. Due certezze sì, ma che prezzi!

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
Commenti Recenti3
pianeta news
PUBBLICITÁ
ROMELU MENAMA LUKAKU BOLINGOLI
Romelu Menama Lukaku Bolingoli chievo A
Nato il: 13/05/1993 (28)
Nato a: Antwerpen Belgio
Cittadinanza: Belgio / Belgio
MEDIE FANTACALCIO
PUBBLICITÁ
PUBBLICITÁ