Fanshop Serie A
Top prodotti
SERIE A LIVE 6ª GIORNATA
sab  25  set  15:00
VAI nel team  SPEZIA SPE
VAI nel team  MILAN MIL
sab  25  set  18:00
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  ATALANTA ATA
sab  25  set  20:45
VAI nel team  GENOA GEN
VAI nel team  VERONA VER
dom  26  set  12:30
VAI nel team  JUVENTUS JUV
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
dom  26  set  15:00
VAI nel team  EMPOLI EMP
VAI nel team  BOLOGNA BOL
dom  26  set  15:00
VAI nel team  SASSUOLO SAS
VAI nel team  SALERNITANA SAL
dom  26  set  15:00
VAI nel team  UDINESE UDI
VAI nel team  FIORENTINA FIO
dom  26  set  18:00
VAI nel team  LAZIO LAZ
VAI nel team  ROMA ROM
dom  26  set  20:45
VAI nel team  NAPOLI NAP
VAI nel team  CAGLIARI CAG
lun  27  set  20:45
VAI nel team  VENEZIA VEN
VAI nel team  TORINO TOR
FANTA NEWS

Top&Flop 3.a giornata: Il Milan corre con Leao, Luis Alberto e Dzeko steccano, Mou all'ultimo respiro con El Shaarawy.

Scopriamo i migliori ed i peggiori 11 schierabili al fantacalcio, con le nostre utilities.

Scritto da
Top&Flop 3.a giornata: Il Milan corre con Leao, Luis Alberto e Dzeko steccano, Mou all'ultimo respiro con El Shaarawy.

Come di consueto, dopo ogni giornata di campionato, torniamo con il nostro appuntamento dei Top e flop.

E' stata una giornata ricca di scontri interessanti e partiamo subito con i migliori 11.

Tra i pali si è distinto il portiere dell'Udinese: Silvestri. Riesce a mantenere la porta inviolata effettuando due parate decisive nel secondo tempo. MIRACOLOSO!

Per il reparto difensivo iniziamo da Fares. Neo acquisto del Genoa, entra a inizio ripresa e cambia il volto della partita. Si presenta con una doppietta (mai nessuno ci era riuscito all'esordio con la maglia del Genoa). MVP!

Alla nostra difesa tra i top 11, si aggiunge Koulibaly. Contro la Juventus si scatena sempre. Prova impeccabile in fase difensiva, condita dal goal vittoria nel finale (molto fortunoso). GIGANTE!

Chiudiamo il reparto arretrato con Augello. Ha corso tantissimo sulla fascia e si sa che contenere le folate offensive dell'Inter non è mai facile, ma lui si comporta egregiamente. In avvio di ripresa si regala un goal fantastico; botta al volo di sinistro e la Samp aggancia il pareggio. PRECISO!

La metà campo la apriamo con Djuricic. Il centrocampista del Sassuolo sta vivendo un grande inizio di stagione ed anche questa volta è riuscito a finire sul tabellino dei marcatori. CONFERMA!

Accanto a lui Samardzic. Entra a 10 minuti dalla fine, ma è il tempo necessario per mostrarci un gran dribbling ed un tiro preciso che trafigge il portiere. ESORDIO DA FAVOLA!

Continuiamo con i nostri centrocampisti e da segnalare è la prestazione di Svanberg. E' decisivo soprattutto in fase offensiva: sfiora il goal nel primo tempo e nel secondo tempo non sbaglia, segnando il goal che da i 3 punti al Bologna. DECISIVO!

Chiudiamo la linea di centrocampo con Cristante. E' lui a dare i tempi al centrocampo della Roma oltre a dare equilibrio. In fase difensiva è sempre presente, ma questa volta lo ritroviamo anche tra i marcatori. METRONOMO!

Nel reparto offensivo il migliore di giornata è sicuramente Dusan Vlahovic. Se la Fiorentina riesca a rinnovare il suo contratto, farà sicuramente il colpaccio. Regge quasi da solo il reparto offensivo dei Viola e segna due rigori fondamentali. ECCEZIUNALE VERAMENTE!

Accanto all'attacante viola, abbiamo il 24enne Okereke. Ha poco più di 20 minuti per mettersi in mostra e lo fa alla grande. Segna il goal vittoria e dimostra grande velocità. INTERESSANTE!

Terminiamo il nostro reparto offensivo con Leao. Il Milan aspettava da tanto il suo centravanti. La scorsa stagioni è stata ampiamente negativa, quest'anno sembra aver iniziato con un altro piglio. Contro la Lazio ha spadroneggiato sulla sinistra ed è stato decisivo anche da finalizzatore. Suo il goal dell'uno a zero. LUCE IN FONDO AL TUNNEL!


Top&Flop 3.a giornata: Il Milan corre con Leao, Luis Alberto e Dzeko steccano, Mou all

CALCOLA LA TOP 11 e la FLOP 11 sfruttando le nostre utility presente sul sito

Adesso passiamo alle note meno liete di giornate, ovvero i flop 11.

Tra i pali abbiamo Belec. In realtà non ha nessuna colpa sui goal subiti dalla sua squadra, ma subire quattro goal ha sempre molta influenza sul giudizio di un portiere. ASSEDIATO!

Per la retroguardia iniziamo da Maehle. Causa un rigore con un intervento troppo avventato, poco preciso in fase difensiva, nullo in fase offensiva. Giornata da dimenticare. IRRICONOSCIBILE!

Continuando con i difensori, tra i peggiori troviamo Ismajli. Semplicemente disastroso. Si fa ammonire subito e non riesce mai a tenere Henry. STORDITO!

Il reparto difensivo lo completiamo con Marusic. Leao lo ha fatto ammattire. Sempre in difficoltà con la velocità degli avversari. TRAVOLTO!

Tra i peggiori centrocampisti abbiamo sempre un Laziale, ovvero Luis Alberto. Solitamente illumina con le sue giocate, ma stavolta non riesce nemmeno ad alzare la testa. Il presing del Milan non lo ha fatto mai ragionare. TILT!

Accanto al Laziale, abbiamo Elmas. Si vede che ci mette tanta voglia, ma pochissima qualità. Sarà un caso, ma viene sostituito ad inizio ripresa ed il Napoli cambia marcia. SPENTO!

Ad aggiungersi alla nostra metà campo c'è Arslan. Meno brillante del solito, non riesce a dare la giusta aggressività a causa anche dell'ammonizione presa dopo pochi minuti. SOTTOTONO!

Chiude il nostro centrocampo il nuovo arrivato in casa Juventus, Manuel Locatelli. Inizia la partita con aggressività, giocando anche qualche pallone interessante, ma nella ripresa scompare e viene sovrastato dai giocatori del Napoli. Ci si aspetta molto di più da lui. CORRENTE ALTERNATA!

Passando agli attaccanti non possiamo che cominciare da Kean. Che dire? Entra nel finale di partita per dare una svolta alla manovra offensiva della Juve, ma sbaglia clamorosamente porta e regala il goal vittoria al Napoli. Le premesse non sono delle migliori. CONFUSIONE TOTALE!

A far compagnia a Moise, c'è Simy. Si vede che è totalmente fuori condizione. Non tocca mai palla e quando lo fa la sbaglia. Al momento non è d'aiuto alla squadra, anzi tutt'altro. FANTASMA!

La nostra flop 11 si chiude con Edin Dzeko. Aveva ricevuto solo elogi per questo inizio di campionato con l'Inter, ma contro la Sampdoria non brilla. Raramente fa i suoi soliti movimenti per dialogare con la squadra ed ancor meno si fa vedere in zona offensiva. Crea zero pericoli. INCIDENTE DI PERCORSO!

 

Anche la terza giornata è andata in archivio e si cominciano a capire le gerarchie del campionato. Le sorprese non sono mancate, ma anche le conferme sono state tante.

La costante è una sola: lo spettacolo. Quello, per fortuna, non manca mai!

Fanta News Serie A : Top&Flop 3.a giornata: Il Milan corre con Leao, Luis Alberto e Dzeko steccano, Mou all'ultimo respiro con El Shaarawy.
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
Commenti Recenti 3
pianeta news
LAUTARO JAVIER MARTINEZ
Lautaro Javier Martinez chievo A
Nato il: 22/08/1997 (24)
Nato a: Bahía Blanca Argentina
Cittadinanza: Argentina
MEDIE FANTACALCIO