Raspadori e Ndombele in crescita, come valutarli all'asta?

Due acquisti estivi  al Napoli stanno finalmente ingranando a livello di  prestazioni, presenze e i bonus che piacciono tanto ai fantallenatori.

 

Ndombele, classe 96’ francese di origini congolesi, debutta con l’Amiens poi si trasferisce al Lione e Tottenham. Centrocampista molto duttile,buona  tecnicamente e molto abile negli inserimenti offensivi. È stato schierato in tutti i ruoli centrali di centrocampo: da regista davanti alla difesa, da mezz'ala e anche in posizione più avanzata, alle spalle dell'unica punta. 


Giacomo Raspadori classe 2000 attaccante, gioca come prima punta ma capace anche di ricoprire il ruolo di seconda punta e attaccante esterno. Veloce e dotato di buona tecnica.  Bravo ad attaccare la profondità, e fa da collegamento dei reparti sulla trequarti.


Il Napoli ha cambiato totalmente pelle con le partenze di Capitan Insigne, Koulibaly, Fabian Ruiz, Ounas, Ospina, Mertens. Pezzi da novanta che si sono resi protagonisti con la maglia del Napoli. A Ndombelee Raspadori si sono aggiunti Kim, Mathias Olivera, Ostigard,Anguissa, Simeone e la vera sorpresa Kvaratskhelia.

 

Jovic non ingrana, i 3 giocatori con cui provare a scambiarlo

 

Tutti hanno una grossa responsabilità quella di non far rimpiangere i partenti e fino ad ora la squadra partenopea sta avendo risultati sorprendenti. Ndombele fino ad ora ha collezionato 4 presenze senza mai andare a segno in Serie A (una rete in Champions) mentre Raspadori ha segnato il suo unico goal in 6 partite, quello pesantissimo da 3 punti contro lo Spezia.

 

CONCORRENZA NEL RUOLO E LA VALUTAZIONE ALL'ASTA

In chiave fantacalcio Raspadori può essere utile in chiave bonus, anche se deve vincere la concorrenza di Simeone e Osimhen nel ruolo di prima punta mentre può essere una buona alternativa a Kvaratskhelia. A centrocampo Ndombelea ha da superare la concorrenza di Anguissa, Lobotka e di Zielinski . Entrambi i giocatori possono essere delle buone riserve nelle vostre squadre, il consiglio è di puntarci come slot medi (5-6°), meglio se avete i rispettivi titolari di ruolo in casa azzurra