Roma, ecco Camara: profilo e appeal del nuovo mediano di Mourinho

La Roma è intervenuta nuovamente sul mercato, dopo gli infortuni di Zaniolo e Wijnaldum ed ha acquistato Camara.

Il giovane centrocampista ha giocato l'ultima stagione in Grecia e non ha particolarmente brillato.

Il suo ex allenatore lo presenta come un calciatore che abbina qualità a tanta corsa e potrebbe far bene in Italia. Gioca mediano ed è molto abile nella fase di interdizione. Nella fase degli inserimenti dovrà migliorare, ma non è una delle sue qualità migliori. 

Contro l'Udinese è subentrato a 10 minuti dalla fine e non è possibile dare un giudizio in quanto la partita era già chiusa e con il morale dei compagni molto basso e di conseguenza era difficile incidere.

Alla Roma sarà una bella sfida per lui soprattutto per riuscire a ritagliarsi spazio in campo.

La concorrenza è tanta soprattutto quando tornerà Zaniolo e servirà non fallire le poche chance che gli saranno concesse per mettersi in mostra.

 

 

Provaci ancora Verdi: possibile rilancio all'Hellas?

 

 

Al fantacalcio è complicato dire se è opportuno puntare su di lui. Visti i tanti infortuni in casa Roma, avrà probabilmente qualche possibilità di vedere il campo, ma allo stesso tempo servirà tempo per adattarsi ad una realtà completamente nuova e ad un campionato molto tattico. 

Come scommessa è molto azzardata, ma Mourinho ha dimostrato di prendrlo in considerazione e questo fa ben sperare.