Bologna, arrivano i centrali: chi sono Sosa e Lucumì

Il Bologna ha concluso i due acquisti che vanno a completare la difesa ovvero Sosa e Lucumì.

Nell'ultima partita Soumaro e Lykoggiannis non hanno brillato ed il Bologna ha pensato bene di avere sostituti all'altezza da poter affiancare a Medel.

Sosa arriva dal Nacional di Montevideo a titolo definitivo per due milioni di euro. Il Bologna in una nota lo definisce "difensore mancino in grado di agire sulla fascia, dotato fisicamente, di grande struttura".

Inoltre è abile anche nella conduzione di palla e nella costruzione dal basso.

Per quanto riguarda Lucumì è un profilo sicuramente più affidabile in quanto ha già grande esperienza. Gioca con la nazionale maggiore Colombiana e arriva dal Genk. 

Lo scorso anno è stato vicinissimo al Barcellona, trasferimento poi sfumato.

 

 

Top&flop 2.a giornata

 

 

E' un difensore mancino, dotato di grande fisicità ed atleticità ed ha anche una buona tecnica.

Dal punto di vista fantacalcistico, Lucumì è più appetibile in quanto ha già esperienza europea e parte con i gradi di titolare. Sosa, invece potrebbe essere una scommessa, in quanto avrà bisogno di tempo per ambientarsi e cercare di scalare le gerarchie.