Fantacalcio 2022/23, i nomi del listone che possono creare plusvalenze

La nuova stagione è alle porte e con essa anche la stagione fantacalcistica.

In vista dell'asta, andiamo a dare un occhiata ai nomi che più possono creare una plusvalenza, acquistandoli così con pochi crediti e vedere man mano il suo valore lievitare.

Guardando il pre-campionato chi sta attirando su di se molta attenzione è Asllani

L'Inter lo ha acquistato come vice Brozovic, ma già nelle prime apparizioni ufficiali di questo pre campionato ha dimostrato di avere delle grandissime qualità. Gioca come se conoscesse a memoria gli schemi di Inzaghi e ciò lascia presagire che durante l'anno non sarà soltanto un sostituto, ma una risorsa importante.

Altro calciatore che potrebbe ben figurare è il nuovo acquisto della Lazio, Valeri. Arriva dalla Cremonese ed è il sostituo di Hysaj. All'asta il suo costo è decisamente contenuto, ma in questo campionato può trovare continuità di presenze ed attraverso il gioco di Sarri potrà crescere tanto e potrebbe rivelarsi un ottimo investimento.

 

 

La Fiorentina alza i giri, conosciamo il velocista Dodò

 

 

Chi sta investendo tanto è il Monza. Uno dei colpi di questo mercato è senza dubbio Pessina. Al Monza può trovare l'occasione perfetta per esplodere definitivamente. All'Atalanta la concorrenza era tanta, invece al Monza sarà il pilastro del centrocampo e questo lo può aiutare a fare una stagione importante. Pertanto il suo valore anche fantacalcistico può crescere senza dubbio con il passare della stagione.

Chi può far bene è Satriano. Dopo l'esperienza in Francia, passerà all'Empoli in questa stagione. Questa può essere la stagione in cui fa il salto di qualità e con lui si può provare a fare anche una plusvalenza, partendo da un costo iniziale contenuto.