Voti posticipo 36 giornata Fiorentina-Roma: Gonzalez a passo svelto, Abraham opaco, Zalewski non c'è

La Fiorentina domina lo scontro diretto con la Roma e la raggiunge Iin classifica con un 2-0 netto e meritato. Grande prova dei singoli (Gonzalez scatenato, una difesa attenta, uma soprattutto di un collettivo compatto e in grande serata. Merito di mister Italiano che ha saputo caricare la squadra dopo quattro sconfitte consecutive.La Roma, forse stanca per la sfida con il Leicester e probabilmente con la testa alla finale di Conference League, ha deluso e non ha mai davvero dato l'impressione di poter ribaltare una gara cominciata subito in salita con il rigore di Gonzalez e il raddoppio di Bonaventura. Male Abraham e Zalewski, nemmeno Zaniolo quando entra riesce ad incidere, Ikonè spina nel fianco.

 

enlightenedScopri i voti del posticipo del lunedì tra Fiorentina e Roma