I tempi per Mkhitaryan e Cuadrado, due recuperi per Gasp, allarme Barella

La Roma perde il suo miglior centrocampista. Henrikh Mkhitaryan ha riportato una lesione al flessore della coscia destra e dovrà fermarsi per circa 20 giorni. Niente Bologna domani, addio semifinale di ritorno giovedì sera con il Leicester in Conference League, niente da fare anche per la trasferta di Firenze in programma lunedì 9 maggio: una partita che potrebbe decidere la qualificazione dei giallorossi in Europa League. Insomma, un bel guaio per José Mourinho nella fase decisiva della stagione.

 

Nella rifinitura di ieri ha dovuto alzare ancora bandiera bianca Alvaro Odriozola. Vittima di un affaticamento muscolare che lo metterà fuorigioco per la trasferta di San Siro. Ma anche la sfida con la Roma di lunedì 9 è a rischio.

 

 

Il rientro di Cuadrado si avvicina dopo l’infortunio all’adduttore accusato nei giorni scorsi che gli aveva fatto saltare la partita di lunedì contro il SassuoloAllegri, in conferenza stampa alla vigilia del match col Venezia, ha svelato quando il colombiano della Juve tornerà totalmente a disposizione dei bianconeri.«Cuadrado rientra col Genoa».

 

Voti fantacalcio Serie A 35.a giornata: Bonucci, che auguri, Leao king, triplo Gallo, Perisic onfire

 

Gian Piero Gasperini ha un motivo in più per sorridere in vista della gara di lunedì 2 maggio (alle 20,45) al Gewiss Stadium contro la Salernitana: il danese  Maehle va verso il rientroIl laterale danese ha saltato le ultime quattro partite per i postumi di un’appendicectomia, ma oggi si è allenato regolarmente con il resto della squadra a Zingonia e salvo contrattempi tornerà a disposizione per la sfida ai campani che per l’Atalanta mette in palio una grossa fetta di speranze di qualificazione alle coppe europee.

 

Arrivano segnali positivi anche da Koopmeiners, assente per gastroenterite contro il Torino. L’olandese si è allenato a parte ma è in progresso e potrebbe recuperare per la partita di lunedì sera.

 

Un infortunio al ginocchio destro ha costretto Nicolò Barella a lasciare il campo all'inizio del recupero della partita  tra Inter e l'Udinese. Poco prima dell'annuncio del recupero, il centrocampista sardo si è accasciato a terra accusando un fastidio al ginocchio destro. L'arbitro Chiffi si è affrettato a richiamare i soccorsi in campo, e Inzaghi ha provvisto alla sostituzione di Barella con Matias Vecino. Da valutare l'entità dello stop fisico.