Focus squalificati: si fermano in 15, tanti i big assenti, tutte le decisioni post-derby!

Bastoni (Inter) : punito due giornate per le espressioni ingiuriose verso la terna arbitrale a fine derby (1 giornata per lo stesso motivo al tecnico Inzaghi), col Napoli si scalda Danilo D'Ambrosio. Per Lautaro non ravvisato lo sputo oggetto di tante polemiche social, per lui solo una multa per la lite con Theo Hernandez.

Musso (Atalanta): il rosso per il fallo su Pereiro lanciato a rete gli costa un turno di stop, Gasperini contro il Cagliari ha lanciato il terzo portiere Rossi, che potrebbe aver scavalcato Sportiello nelle gerarchie.

De Silvestri (Bologna): riecco Hichey che ha scontato la squalifica e che con tutta probabilitò sostituirà l'ex laziale a destra.

Deiola (Cagliari): Mazzarri punterà sul suo pupillo ai tempi del Toro, Daniele Baselli, con Marin e Grassi confermatissimi dopo l'exploit di Bergamo.

Bonaventura e Torreira (Fiorentina): al posto di Bonaventura si candida Maleh in mezzo al campo, con Castrovilli che potrebbe agire da playmaker.

Ostigard (Genoa): in attesa di ritrovare capitan Criscito, andranno valutate le condizioni di Bani, in caso di stop possibile chance per Masiello.

Theo Hernandez (Milan): il fallaccio su Dumfries nel finale gli fa saltatre la Sampdoria, potrebbe essere adattato Gabbia visto l'infortunio di Ballo Tourè patito in Coppa d'Africa.

Zaniolo (Roma):Mourinho spera nel rientro di capitan Pellegrini ma nel frattempo El Shaarawy prova a scalare posizioni.

Raspadori e Scamacca (Sassuolo): Dionisi perde in un colpo solo i suoi pezzi da novanta in attacco, contro la Roma pronti Defrel e Traore.

Mandragora e Lukic (Torino): Juric senza i suoi due metronomi, spesso in ballottaggio nelle ultime sfide, per la prossima contro il Venezia dentro il neo acquisto Ricci e Pobega.

Arslan (Udinese): sarà Walace a rimpiazzare il turco nella trasferta del Bentegodi di Verona.

Ceccaroni e Ebuehi (Venezia): Modolo affiancherà Caldara al centro della difesa, con Zanetti che avrà il reparto difensivo ridotto al lumicino durante il match.

Sono entrati in diffida dopo l'ultima giornata disputata:

MANCINI (Roma)
CANDREVA (Sampdoria)
AMIAN e KWIOR (Spezia)
BUSIO (Venezia)
MORATA (Juventus)
LUCAS LEIVA PEDRO (Lazio)
ZAPPACOSTA (Atalanta)
SOPPY (Udinese)