Altro stop per Nandez, problemi per De Silvestri, Praet e Gabbiadini, la verità su Djuricic, Damsgaard e Barak!

Preoccupano le condizioni di Nahitan Nandez. Il centrocampista uruguaiano del Cagliari ha lasciato lo stadio in stampelle sorretto da Diego Godín.Per il giocatore del Cagliari potrebbe trattarsi di un infortunio alla coscia sinistra che presentava una vistosa fasciatura. Per lui potrebbe esserci un nuovo stop dopo quello recente da cui era appena rientrato.

 

Finisce dopo un’ora di gioco la partita di Luca Pellegrini. Il terzino classe ’99 ha dovuto abbandonare il campo a causa di un problema fisico.Per Pellegrini si tratta di un indurimento al polpaccio: da valutare nelle prossime ore le sue condizioni in vista della partita di martedì contro il Cagliari, che chiuderà il 2021 della Juventus.  Lorenzo De Silvestri è rimasto a riposo per un affaticamento muscolare che dovrà essere valutato meglio, resta in forse anche per l'infrasettimanale.

 

Dionisi ha parlato in conferenza stampa pre-match. Ecco le sue dichiarazioni: “Djuricic non ci sarà neanche col Bologna alla prossima, ci sarà per la prima di ritorno a gennaio“.

 

Prima parte di campionato da dimenticare per Mikkel Damsgaard: il suo ritorno in campo sembra slittare ancora di più e potrebbero rientrare fino a febbraio. Problema per Roberto D’Aversa, che non l’ha avuto praticamente mai a disposizione, ma soprattutto per le casse blucerchiate vista la situazione economica della Sampdoria. Il ritorno in campo al momento non è ancora ipotizzabile con certezza, la sensazione è che potrebbe non essere nemmeno a gennaio, più facile a febbraio. Molto dipenderà dalle prossime settimane perchè la Sampdoria gli ha dato il permesso di portare avanti la riabilitazione in Danimarca, in un centro specializzato nell’area di Copenaghen al quale si appoggia anche la Nazionale di calcio danese. Il dottor Baldari, responsabile dell’area sanitaria blucerchiata, resterà in stretto contatto con lo staff danese.

 

sadSCOPRI TUTTI GLI INFORTUNATI DI SERIE A

 

Il 2021 di Dennis Praet potrebbe essere terminato con una giornata d’anticipo. Il centrocampista belga, infatti, nel corso del secondo tempo di Torino-Verona è stato costretto a lasciare il campo a causa di un problema muscolare e al suo posto è entrato Josip Brekalo. Avevo sentito dolore nel primo tempo e poi ho preferito non rischiare e quindi sono uscito” ha spiegato il centrocampista al termine della partita. “Non dovrebbe essere uno stiramento – ha invece aggiunto Juric – ma contro l’Inter mercoledì non penso che ci sarà”.

 

Leggera preoccupazione sulla panchina della Sampdoria per le condizioni fisiche di Manolo Gabbiadini. L’attaccante blucerchiato, autore del gol dell’1-0 contro il Venezia, è stato sostituito al 61′ del match per un problema fisico al ginocchio destro. Ecco quanto detto dallo stesso Gabbiadini al tecnico Roberto D’Aversa al momento del cambio: «Ho sentito bruciare il ginocchio».

 

José Maria Callejon è uscito al 45′ contro il Sassuolo. Cambio all’intervallo per problemi fisici, al suo posto è entrato Saponara. Le condizioni dello spagnolo saranno da verificare, al momento va considerato in dubbio per la prossima contro il Verona.

 

Ancora problemi fisici per Antonin Barak, centrocampista dell’Hellas Verona prossimo avversario in campionato della Fiorentina. Il classe 1994 durante il riscaldamento ha accusato un problema alla schiena che lo ha costretto alla tribuna, quando doveva partire titolare nella sfida contro il Torino. Vedremo se il problema fisico di Barak lo costringerà anche a saltare la sfida di mercoledì contro i viola.