Tecnica e sostanza, un esordio da sogno per l'empolese Bandinelli

L'Empoli di Aurelio Andreazzoli torna nella massima serie dopo due anni di assenza. All'esordio l'avversario è la Lazio del tecnico Maurizio Sarri, che proprio sulla panchina della squadra azzurra ha vissuto la prima esperienza in Serie A.
 

La squadra toscana passa subito in vantaggio dopo soli quattro minuti di gioco con Filippo Bandinelli, centrocampista classe 1995 nativo di Firenze. Dopo soli due minuti arriva però la rete di Milinkovic-Savic che rimette il risultato in pareggio. Nel primo tempo chiudono poi la partita le marcature di Manuel Lazzari e Ciro Immobile che chiudono la gara.
 

Per il centrocampista toscano si tratta dell'esordio assoluto in Serie A, coronato dalla prima rete in massima serie. All'Empoli dal 2019, Bandinelli è alla terza stagione in maglia azzurra, con cui ha collezionato in Serie B 52 presenze e 1 gol, contribuendo alla promozione in Serie A lo scorso anno.

 

Dybala e Cuadrado, i pupilli di Allegri esaltano subito i fantallenatori

 

Proveniente dal Sassuolo, con la società neroverde non ha mai esordito in prima squadra, acquistato nel 2017 e girato in prestito al Perugia prima e al Benevento poi, disputando in totale 58 presenze e 2 gol in Serie B, prima di passare al club del patron Corsi nel 2019.
 

Centrocampista centrale abile in fase di costruzione, predilige il ruolo di mediano o mezzala, anche se nelle giovanili delle Fiorentina, dove ha esordito nel professionismo, veniva impiegato anche da trequartista. In chiave fantacalcio si tratta sicuramente di un ottimo colpo da acquistare a pochi crediti in leghe da 8 o 10 partecipanti, assicurandosi un titolare affidabile. Unico ostacolo, in particolare per chi ha programmato l'asta a fine mercato, ossia a settembre, potrebbe essere il prezzo, in quanto proprio per il gol segnato contro la Lazio, il valore del calciatore empolese potrebbe lievitare, occhio. Ciò comunque non toglie che Bandinelli sia un buon 6°-7° slot in una lega a 8 e 5°-6° in 10 partecipanti, essendo un profilo dal posto assicurato e dal bonus, come visto, possibile.