Sanchez, Raspadori e Scamacca, gli attaccanti da scegliere per il finale di stagione

Mancano solamente due giornate al termine di questa travagliata stagione e in molte leghe saranno i dettagli a decretare i vincitori. Alcuni, se non molti, di questi dettagli riguardano ovviamente il pacchetto offensivo, quello che porta più bonus e decide le partite. Andiamo ad analizzare quali possono essere i comprimari ideali per questa trentasettesima e trentottesima giornata di campionato di Serie A.

Come prima menzione non può che esserci Giacomo Raspadori, giovane attaccante in forza al Sassuolo che sta trovando il gol con una certa continuità in queste ultime giornate. Mica gol da nulla, alcune suo marcature, infatti, sono arrivate contro Milan e Juventus (quest’ultima proprio nella giornata di ieri). Che dire, un colpo straconsigliato che potrebbe far gola a parecchi fantallenatori.
Consigliato anche sui siti di scommesse sulla serie A, visto che per la tipologia "Marcatore", un gol di Raspadori è dato a 6.20, peraltro una quota molto interessante per gli scommettitori

enlightenedTorino, è un altro Vojvoda, due gol dal sapore di salvezza

Il secondo nome è quello di Alexis Sanchez, un uomo a cui Antonio Conte sta dando parecchio spazio dopo aver conquistato il tricolore. Nonostante l’infortunio rimediato nella giornata di ieri contro la Roma, dovremmo rivedere Sanchez già nel match contro la Juventus, ma con ogni probabilità non da titolare. Insomma, affidatevi a Sanchez solamente nel caso in cui possediate già delle valide alternative in avanti.

L’ultimo nome è quello di Gianluca Scamacca, attaccante del Genoa e della Nazionale italiana Under 21. Nell’arco di tutta la stagione il Genoa non ha mai avuto un attaccante fisso, tant’è che sia con Maran che con Ballardini hanno ruotato i vari Destro, Pandev, Pjaca, Shomurodov e lo stesso Scamacca. Il giovane attaccante italiano potrebbe giocare entrambe le gare rimanenti, queste sono le indiscrezioni che arrivano dal campo. Nella trentaseiesima giornata è già andato a segno, anche le restanti partite potrebbero regalargli e regalarvi gioie.