Tomori sempre più certezza, una fanta-media da top di reparto

Cercate un difensore ideale per il modificatore difesa? In questo focus vogliamo consigliarvi un'inaspettata fantacertezza, che dal suo arrivo a gennaio ha messo d'accordo tutti i tifosi.

"Fikayo" Oluwafikayomi Oluwadamilola Tomori, difensore classe 1997 anglo-canadese in prestito dal Chelsea da gennaio a questa parte, ha raccolto a suon di ottime prestazioni la fiducia di tutto l'ambiente rossonero.

Arrivato in sordina dal Chelsea, club che lo ha cresciuto nelle giovanili e mandato poi a fare esperienza nelle serie minori inglesi, complici le continue assenze alternate dei centrali difensivi rossoneri Romagnoli e Kjaer, si è dovuto subito inserire nel difficile campionato di serie A.

enlightenedDifensori assist-man, top Cuadrado ma "l'altro" Bastoni scala posizioni

E che dire, ha tutt'altro che sfigurato: 7 presenze, di cui 6 da titolare (più 4 in Europa League e 1 in Coppa Italia), dove ha raccolto una fantamedia da top difensivo del 6,43, senza malus (ma neanche bonus). Escludendo lo "scivolone" contro lo Spezia (voto 5,5), ha sempre preso 6,5 in pagella, e un 7 nell'ultima gara esterna contro la Fiorentina (dove sono stati subiti pure 2 gol!).

Fisicità, dinamismo, diligenza tattica e concentrazione massima quando scende in campo, dopo tanta gavetta finalmente è arrivata la stagione della consacrazione per Tomori: il suo fanta-acquisto è consigliatissimo, la prossima annata se riscattato come prevedibile potrebbe addirittura essere uno dei pezzi pregiati all'asta iniziale!