Joao Pedro, un dieci...da dieci! Fin dove può arrivare il trequartista del Cagliari?

Alzi la mano chi si aspettava questo avvio sprint del Cagliari. Certo, la campagna acquisti estiva lasciava presagire un campionato molto più tranquillo dei precedenti, con obiettivo stagionale di rimanere nella parte sinistra della classifica con "vista Europa". Il quarto posto momentaneo probabilmente è qualcosa di straordinario, soprattutto tenendo conto del grave infortunio che ha colpito la punta di diamante Leonardo Pavoletti.

Per sostituire lo sfortunatissimo attaccante la dirigenza ha messo a disposizione del tecnico Maran un attaccante in cerca di riscatto quale Giovanni Simeone, che dopo stagioni tra luci ed ombre sta trovando continuità di minutaggio, meno realizzativa (solo 4 gol). Il bomber della squadra, contro ogni pronostico è un giocatore che di ruolo è sempre stato considerato più un centrocampista che attaccante, un trequartista puro diciamo : Joao Pedro. Quest'anno, dopo l'adattamento di Maran lo scorso anno nel ruolo di seconda punta, il numero 10 del Cagliari è stato listato tra i bomber, quindi meno fantappetibile.

Contro tutti i pronostici, il brasiliano Joao Pedro si trova al secondo posto della classifica marcatori di serie A, dietro ad un mostro sacro come Immobile e a braccetto con l'interista Romelu Lukaku, professione bomber.  Un dieci...da dieci! A dicembre già in doppia cifra, e solo 2 rigori all'attivo segnati. Cifre da vero bomber, fuori dalla media degli scorsi anni. In cinque anni a Cagliari, il record di realizzazioni massimo è stato 7 gol...ma in tutto il campionato!

Conclusioni potenti, conclusioni precise, gol di opportunismo, e per ultimo a Sassuolo anche gol di testa: Joao Pedro è stato ad oggi la fortuna dei fantallenatori, che sicuramente hanno investito un budget molto limitato per accaparrarsi il giocatore.

Fino ad ora in 15 presenze 10 gol, solo due ammonizioni e una fantamedia voto stratosferica dell'8,53. Notare quest'altra statistica: in casa la fantamedia è ancora più alta, 9,38 frutto di 7 gol in 8 partite...quindi consigliatissimo tra le mura amiche! 

Quale sarà il futuro del talento brasiliano in ottica fantacalcistica? Sicuramente Joao Pedro non si fermerà, il Cagliari di questo passo macinerà tanti altri punti, creerà tante occasioni, anche grazie alle numerose palle giocate dai forti centrocampisti. Sicuramente in canna potrebbe avere altrettanti gol, considerando che è anche rigorista, siamo sicuri, investimento a lungo termine!

StraNinja fa sognare Cagliari, è tornato l'assaltatore dal bonus facile