La rivincita di Strakosha, ora è uno dei portieri più appetibili al fantacalcio!

La Lazio vola in campionato, sulle ali di Immobile e Correa, attaccanti che sottoporta stanno trovando una continuità oltre le previsioni. Simone Inzaghi ha creato una macchina perfetta che ormai gioca a memoria, sfruttando i pregi di ciascun giocatore e cercando di limare i limiti tecnici, che chiaramente sono presenti nella rosa biancoceleste.

Correa aggiusta il tiro, perché la Lazio non vuole essere Ciro-dipendente

Terzo posto, un gioco fluido e organizzato, e soprattutto una difesa solidissima, che oltre alla menzione del solito stakanovista Acerbi, può contare sull'exploit dell'estremo difensore albanese Thomas Strakosha. Il numero 1 laziale ha iniziato la stagione non tra i top di ruolo, ma dopo 12 giornate possiamo dire con tranquillità che sta inanellando prestazioni degne dei big. 

Dodici partite, 13 gol subiti, 4 clean sheet, 1 rigore parato nell'ultima giornata contro il Lecce. I numeri di Strakosha più importanti però sono nei voti dei pagellisti: mai sotto il 6, media voto 6,54 (statistica importante per chi utilizza il modificatore difesa), fantamedia voto del 5,71. La sua quotazione nel listone è passata dai 15 iniziali agli odierni 21 crediti: un balzo che lo porta appena sotto a Szczesny e Sirigu, due mostri da fantacalcio, e alla pari con il portierone Handanovic dell'Inter.

Interventi prodigiosi tra i pali, dovrebbe ancora migliorare nelle uscite e nella gestione della palla con i piedi: classe 1995, non può che migliorare, già questa stagione è in netta crescita rispetto alla precedente. Il Nazionale albanese non si pone limiti e sta acquisendo sempre più leadership nello spogliatoio: i fantallenatori non possono che essere contenti dell'investimento iniziale!