VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 11.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 11.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- HANDANOVIC (Bologna-INTER)= Prova convincente dei nerazzurri in quel di Brescia. Per far continuità alla vittoria del “Rigamonti” la squadra di Conte avrà un’altra trasferta abbastanza insidiosa, quella contro il Bologna. I felsinei non stanno attraversando un momento felicissimo, potrebbero quindi subirà superiorità meneghina. Consigliamo, come al solito, l’impiego di Handanovic.

2- DRAGOWSKI (FIORENTINA-Parma)= Grande occasione per tutti i possessori di Dragowski, l’estremo difensore polacco, infatti, dovrebbe ottenere un bel clean sheet contro il Parma, squadra che sta attraversando un momento di forma tutt’altro che idilliaco. La superiorità tecnica dei viola verrà palesata senza grosse difficoltà.

3- GOLLINI (ATALANTA-Cagliari)= Continua la trionfante cavalcata in campionato dell’Atalanta. La formazione di Gasperini ha dimostrato di essere in grado di fronteggiare chiunque, non è un caso il terzo posto in classifica. Il nuovo “Gewiss Stadium” ha già l’aria di essere un fortino impenetrabile; anche il Cagliari dovrebbe cadere in quel di Bergamo. Fiducia a Gollini.

4- SZCZESNY (Torino-JUVENTUS)= Come di consueto il derby della Mole appare decisamente squilibrato. I bianconeri, forti del primo posto in classifica, non dovrebbero faticare a imporsi all’Olimpico Grande Torino. Il Toro, invece, sta attraversando un momento pessimo. L’esito finale del match dovrebbe favorire la squadra di Sarri, consigliamo l’impiego del portiere polacco.

5- RADU (GENOA-Udinese)= È un bel Genoa quello che abbiamo visto nelle prime due uscite ufficiali di mister Thiago Motta. Nel prossimo turno i rossoblù dovranno esser bravi ad approfittare di una squadra che ha subito ben 11 reti nelle ultime 2 partite e che ha anche perso il proprio tecnico. L’estremo difensore rumeno dovrebbe continuare la striscia positiva iniziata con il Brescia.

6- SILVESTRI (HELLAS VERONA-Brescia)= La bella e se vogliamo inaspettata vittoria di parte ha proiettato nuovamente gli scaligeri in zone di classifica più che tranquille. Contro il Brescia, però, i gialloblù non possono permettersi di sbagliare; la squadra di Corini è una diretta concorrente per la salvezza, inutile dire che il fattore casa potrebbe risultare decisivo ai fini del risultato.

7- GABRIEL (LECCE-Sassuolo)= La vittoria sfumata solo nei minuti di recupero in quel di Genova ha portato parecchia delusione nello spogliatoio giallorosso; ripartire già nel prossimo match è l’imperativo di mister Fabio Liverani. I pugliesi in casa hanno rimediato un solo punto finora, potrebbe essere arrivato il momento di mettere in cascina i primi tre.

8- BERISHA (SPAL-Sampdoria)= È una SPAL in chiaroscuro quella di queste prime dieci giornate, più scuro per la verità dato che la squadra di Semplici occupa il penultimo posto della classifica. Contro la Samp si tratta, quindi, di un vero e proprio scontro diretto per la salvezza; i blucerchiati non riescono ad abbandonare l’ultimo gradino della graduatoria, difficile imporsi proprio allo “Stadio Paolo Mazza”.

9- PAU LOPEZ (ROMA-Napoli)= La gara di cartello di giornata è senza ombra di dubbio il match dell’Olimpico, tra Roma e Napoli. I giallorossi sembrano essere in ripresa, mentre i partenopei hanno subito due brusche frenate. Per questa gara diamo leggermente avanti la squadra di Fonseca, tuttavia l’esito finale del match è decisamente impronosticabile al momento.

10- STRAKOSHA (Milan-LAZIO)= La vittoria ottenuta in quel di Firenze sembra aver dato parecchia fiducia a tutto l’ambiente biancoceleste, la vittoria rimediata col Torino ne è la conferma. I capitolini sono chiamati ad un’altra trasferta insidiosa, quella contro il Milan, formazione che è in ripresa e potrebbe causare non pochi problemi al buon Strakosha, specie se in giornata.

11- MERET (Roma-NAPOLI)= Dopo una serie di prestazioni a dir poco sublimi, il giovane portiere azzurro è incappato in una serata no. Il match dell’Olimpico potrebbe far sollevare nuovamente la testa sia al buon Meret che a tutto il Napoli. Nella città eterna, ad ogni modo, ci aspettiamo un match equilibrato dal primo all’ultimo minuto, difficile dire su chi sia meglio affidarsi.

12- DONNARUMMA (MILAN-Lazio)= La vittoria ottenuta contro la SPAL nel turno infrasettimanale non ha di certo risolto i problemi di gioco di cui soffre la squadra allenata da Stefano Pioli. Contro la Lazio servirà molto di più per poter portare a casa l’intera posta in palio. Per Donnarumma si prospetta una serata parecchio impegnativa. Occhio, come sempre, al capocannoniere del campionato Ciro Immobile, il quale ha siglato ben 12 gol in appena 10 gare disputate.

13- AUDERO (Spal-SAMPDORIA)= L’innesto di mister Ranieri nella panchina dei blucerchiati non sembra aver inciso parecchio, sono due, infatti, i punti rimediati dall’ex manager del Leicester, in ben tre partite. Anche contro la SPAL non prevediamo una prestazione maiuscola di Quagliarella e compagni, inutile dire che gli emiliani possono sfruttare molto bene il fattore campo.

14- CONSIGLI (Lecce-SASSUOLO)= Non decolla la stagione della squadra di mister De Zerbi, tutt’altro. I neroverdi si trovano costretti ad affrontare un vero e proprio scontro salvezza. Il Lecce possiede gli stessi punti degli emiliani e vorrà far di tutto per ottenere la prima vittoria interna. Occhio all’impiego del buon Consigli.

15- JORONEN (Hellas Verona-BRESCIA)= Sono minuti contati per Eugenio Corini, tecnico che, con ogni probabilità, perderà la panchina in caso di sconfitta contro una diretta concorrente per la salvezza come il Verona. Gli scaligeri stanno sorprendendo tutti, regalando prestazioni difensive maiuscole e vittorie a sorpresa. Il portiere finlandese non subirà una pioggia di malus, ma il suo fantavoto non è di certo al sicuro.

16- MUSSO (Genoa-UDINESE)= Settimana turbolenta in casa Udinese, le due pesanti sconfitte rimediate negli ultimi turni sono state fatali per mister Igor Tudor, il quale è stato esonerato. Contro il Genoa andrà in panchina il vice Gotti, non crediamo in una ripresa immediata dei friulani. Per l’estremo difensore argentino si prospetta l’ennesimo match complicato.

17- OLSEN (Atalanta-CAGLIARI)= Dopo una falsa partenza il Cagliari di Maran ha saputo rialzare la testa, portandosi addirittura a ridosso della zona Champions League. La gara odierna, tuttavia, non dovrebbe riservare gradite sorprese ai rossoblù. L’Atalanta sta dimostrando di essere un vero e proprio schiacciasassi, specie in casa. Per l’estremo difensore svedese dovrebbero arrivare parecchi punti di malus.

18- SIRIGU (TORINO-Juventus)= Caporetto del Torino in quel di Roma, lo 0-4 con la Lazio ha messo a nudo tutte le lacune della compagine granata. Inutile dire che anche contro la Juventus la squadra di Mazzarri uscirà dal terreno di gioco con le ossa rotte. Sirigu rimedierà diversi punti di malus.

19- SKORUPSKI (BOLOGNA-Inter)= I felsinei sono fuori dalla zona calda, ma occhio a darsi per già salvi. Mihajlovic è cosciente che la strada è lunga e tortuosa. L’impegno contro l’Inter, infatti, non promette nulla di buono; i nerazzurri, neanche a dirlo, partiranno favoriti per via della superiorità tecnica e d’organico di cui dispongono. L’estremo difensore polacco non passerà una serata semplicissima.

20- SEPE (Fiorentina-PARMA)= Momento no per il Parma di mister D’Aversa. La brutta sconfitta interna rimediata nel turno infrasettimanale potrebbe aver fatto crollare alcune certezze dei ducali. Nel prossimo match dovremmo assistere a un’altra disfatta degli emiliani; la Fiorentina è una delle squadre più in forma del momento e dovrebbe rispettare le attese dettate dal pronostico.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
  • italia_juventus.gif
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 02/11/2019,  18:07:39
    Dragowsky e Gollini sarebbero ottime scelte per questo turno, ma Handanovic è sempre il più affidabile. Anche quando prende goal le sue prestazioni sono ottime. Sono loro tre i migliori su cui puntare questa settimana.
pianeta news
diario match
SERIE A POSTMATCH - 12^ GIORNATA
SERIE A PREMATCH - 13^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
23/11/19 ore: 15.00 ATALANTA JUVENTUS -
23/11/19 ore: 18.00 MILAN NAPOLI -
23/11/19 ore: 20.45 TORINO INTER -
24/11/19 ore: 12.30 BOLOGNA PARMA -
24/11/19 ore: 15.00 VERONA FIORENTINA -
24/11/19 ore: 15.00 ROMA BRESCIA -
24/11/19 ore: 15.00 SASSUOLO LAZIO -
24/11/19 ore: 18.00 SAMPDORIA UDINESE -
24/11/19 ore: 20.45 LECCE CAGLIARI -
25/11/19 ore: 20.45 SPAL GENOA -
30/11/19 ore: 15.00 BRESCIA ATALANTA -
30/11/19 ore: 18.00 GENOA TORINO -
30/11/19 ore: 20.45 FIORENTINA LECCE -
1/12/19 ore: 12.30 JUVENTUS SASSUOLO -
1/12/19 ore: 15.00 INTER SPAL -
1/12/19 ore: 15.00 LAZIO UDINESE -
1/12/19 ore: 15.00 PARMA MILAN -
1/12/19 ore: 18.00 NAPOLI BOLOGNA -
1/12/19 ore: 20.45 VERONA ROMA -
2/12/19 ore: 20.45 CAGLIARI SAMPDORIA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati