Rubrica SATYRICON - PianetaFanta.it

Arrivano i cenoni, dovremo tutti fare i Conti con i cibi Grassi! - Il fantacalcio è bravura o fortuna? Per noi è comunque motivo di pianti!

SCEGLI squadra
Rubrica Pianeta Sfighe
Arrivano i cenoni, dovremo tutti fare i Conti con i cibi Grassi!

Il fantacalcio è bravura o fortuna? Per noi è comunque motivo di pianti!

Scritto da
Pianeta Sfighe

Ultima giornata del 2019, finalmente quest'anno volge al termine: l'ultimo posto dello scorso maggio e il momentaneo nono posto su dieci sono veramente demoralizzanti. Una cosa è poco ma sicuro: il 2020 non potrà andare peggio. 

Ora siamo davanti alla giornata più strana della storia del fantacalcio: un turno che inizia di mercoledì e finirà la domenica sera, con i giocatori di Lazio ed Hellas Verona che prenderanno un 6 politico a causa del rinvio a febbraio causa finale di Supercoppa Italiana. Come si fa a non pensare a noi poveri fantallenatori e ai disagi causati?

Formazione rimaneggiata, inserimento di uno-due 6 politici, bestemmie annesse (probabilmente quelli della Lega avevano calcolato di avere Immobile contro al fantacalcio), via che si parte. Sono contro Enrico, che viaggia a gonfie vele ad un punto dal primo posto: beato lui, che è lì a giocarsi qualcosa... Problemi anche per lui: Quagliarella non gioca ed è costretto a ripiegare su Farias, che probabilmente non partirà neanche titolare. Altra mossa inaspettata, Enrico schiera Esposito, visto che il suo Martinez L. è squalificato, che verrà lanciato titolare da Conte. Pazzesco, lo "sfottemmo" tutti all'asta, dicendogli che mai gli avrebbe preso voto.

Partiamo abbastanza bene con il suo Buffon che viene bucato e il mio Alex Sandro che finalmente si ricorda come si raccolgono i bonus (3 assist, anche se uno di essi a Caprari per il momentaneo 1-1). Passiamo a venerdì sera e finalmente il mio Dzeko si comporta da attaccante e mi raccoglie una prestazione maiuscola segnando e facendo segnare. 

Tutto sembra mettersi per il meglio, ma siamo solo all'inizio: infatti il fatidico Inter-Genoa si trasforma in un massacro dei liguri. 4-0 senza storia, ma il colmo dei colmi è che ok, Esposito gioca bene, ma non sembra possa trovare la rete. Il gigante buono Lukaku al 64esimo consegna la palla a Esposito per battere il calcio di rigore. Ho preso gol dal baby 2002 Salvatore Esposito. Assurdo. Enrico è on fire e ci crede: la sua voglia di vincere sembra essere percepita dai sui giocatori, e dopo Esposito, la sera segna anche El General Rincon, che per una sera posa le armi di guerra e si traveste da bomber.

La domenica inizia col piede giusto: il Papu Gomez, per il quale ho speso un rene, segna il suo quinto gol in campionato, sbeffeggiando Conti, che fortunatamente ho lasciato in panchina. Il problema arriva a fine partita guardando il tabellino: 5-0, la difesa del Milan disastrosa, lui ha schierato Muriel che entra e segna, io ho Donnarumma in porta. Gigio piange, io pure. 

Beffa delle beffe? Il mio Hateboer entra all'89esimo, senza voto quindi, mi entra Conti. Il povero Andrea Conti che sta ancora cercando la palla che gli hanno nascosto Ilicic e compagni.

Nessun dramma, ce la giochiamo ancora, ci sono due partite alle 15 che possono svoltarmi la giornata: Lecce-Bologna e Parma-Brescia. Succede poco o nulla nel primo tempo, ad inizio secondo però Soriano mi da ancora speranza: finalmente il mio "gatto", mi sei mancato! Enrico inizia a "piangere" al bar, si lamenta e impreca ma al 90esimo accade l'incredibile.

Nel giro di un minuto Farias, subentrato nella ripresa, segna per il Lecce, e nel Parma segna Grassi, giocatore più sul lettino dell'infermeria che in campo, inserito tra i titolari da Enrico per mancanza di alternative, tra 6 politici e squalifiche. Mi giro verso Enrico e lui non c'è più. Spero sia andato a vergognarsi da qualche parte.

Nel posticipo serale ho un'unica speranza, il giovane Elmas: al 93esimo incredibile gol vittoria del Napoli. Vedo Elmas esultare, non ci credo, mi alzo in piedi e inizio a fare ipotetici conteggi. Dai che riesco quasi sicuramente a.... autogol?! Obiang ha messo il piede un centimetro prima della testa di Elmas, evitando il gol del turco, ma non l'autorete.

Lancio il cellulare con la calcolatrice sul letto.

Anche quest'anno si vince l'anno prossimo, almeno è vicino dai. 

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
  • italia_juventus.gif
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 24/12/2019,  18:23:50
    Ne ho lette tante di storie qui su fantasfighe, ma questa le batte davvero tutte. Anche io come il protagonista avevo esultato al goal di Elmas, poi tolto perchè netto autogoal. Cose che fanno parte del gioco, anche se ti fanno imbestialire di brutto !
pianeta news
diario match
SERIE A POSTMATCH - 26^ GIORNATA
SERIE A PREMATCH - 26^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
29/02/20 ore: 15.00 LAZIO BOLOGNA 2 - 0
29/02/20 ore: 20.45 NAPOLI TORINO 2 - 1
1/03/20 ore: 15.00 LECCE ATALANTA 2 - 7
1/03/20 ore: 18.00 CAGLIARI ROMA 3 - 4
8/03/20 ore: 12.30 PARMA SPAL 0 - 1
8/03/20 ore: 15.00 MILAN GENOA 1 - 2
8/03/20 ore: 15.00 SAMPDORIA VERONA 2 - 1
8/03/20 ore: 18.00 UDINESE FIORENTINA 0 - 0
8/03/20 ore: 20.45 JUVENTUS INTER 2 - 0
9/03/20 ore: 18.30 SASSUOLO BRESCIA 3 - 0
14/03/20 ore: 15.00 GENOA PARMA -
14/03/20 ore: 15.00 TORINO UDINESE -
14/03/20 ore: 18.00 ATALANTA LAZIO -
14/03/20 ore: 20.45 SPAL CAGLIARI -
15/03/20 ore: 12.30 INTER SASSUOLO -
15/03/20 ore: 15.00 FIORENTINA BRESCIA -
15/03/20 ore: 15.00 VERONA NAPOLI -
15/03/20 ore: 18.00 BOLOGNA JUVENTUS -
15/03/20 ore: 20.45 ROMA SAMPDORIA -
16/03/20 ore: 20.45 LECCE MILAN -

© 2003 - 2020 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati