News Fantacalcio | PIANETALEAGUE: CLASSIFICA 1° TURNO | pianetafanta.it

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

PianetaTV
SCEGLI squadra
RUBRICA PIANETALEAGUE

PIANETALEAGUE: CLASSIFICA 1° TURNO

Top ten di Pianetaleague

Scritto da
PIANETALEAGUE: CLASSIFICA 1° TURNO

Dopo gli Europei tribolati e quasi alla fine delle Olimpiadi di Rio è iniziato il campionato di Serie A e di conseguenza è ripartito per gli appassionati di fantacalcio la nuova stagione di PianetaLeague. Dopo la prima giornata registriamo la presenza tra i migliori di tanti nomi nuovi per il nostro gioco, il campionato dovrebbe pertanto rivelarsi sempre più avvincente e combattuto per gli habituè del nostro sito, che siamo comunque sicuri non tarderanno ad arrivare con le iscrizioni di nuove squadre nelle prossime giornate. Altro dato al momento differente dalla scorsa stagione è la presenza nella top ten di squadre quasi interamente gestite da fantapresidenti del centro nord, ma anche in questo caso siamo certi che la brigata meridionale non mancherà di farsi valere con il prosieguo del campionato.

Andando nel dettaglio per adesso comanda la classifica “NatsuTeam90” di Giovanninumberone che ha realizzato ben 91,5 punti in questa giornata. Il maggior contributo alla formazione del punteggio è arrivato da Basta con 7,5, D’Alessandro con 7, Higuain e Salah con 10 e soprattutto Perotti con 13 e Birsa con 14, quest’ultimo addirittura subentrato dalla panchina per l’assente Tonev. Un po’ di fortuna, elemento sempre importante in questo gioco, non guasta mai! Si poteva comunque fare ancora meglio considerata la presenza in panchina anche di Baselli e di Borriello, entrambi andati a segno. Tra le note negative i due 5,5 di De Silvestri e di Pavoletti.

A 2 punti di distanza segue “Calciomania” di Loris Battaiotto che quindi si ferma a 89,5 punti. In questa formazione troviamo Donnarumma con 8,5 più 2 di bonus che ha salvato il Milan parando un rigore nel finale di partita, poi ancora Perotti e Mertens con 13, Berardi con 10, Dzeko con 9,5 e Milik che chiude il trio d’attacco con 6,5. Il gap con la primatista possiamo attribuirlo al maggior numero di insufficienze, troviamo infatti i 5,5 di Miranda e Rodriguez e i 5 di Banega e Astori, sostituto di Benatia.

A quota 87 punti troviamo “Lo Splendido” di Massimiliano Antoniolli. In difesa brillano Manolas e Peres con 7, a centrocampo con manca Perotti assistito dal buon 7,5 di Biglia e in attacco tutti in gol i 3 giocatori schierati che sono Salah, Borriello e Immobile. Male invece la sostituzione di Borja Valero a cui subentra Brozovic che non va oltre un 5, considerato anche che in panchina c’era Baselli con 10.

Mezzo punto più indietro si piazza “Real Tortello” di Valerio Torti. Tutta a trazione anteriore questa formazione che riceve dal centroattacco i punti pesanti. Dalla coppia di centrocampo Mertens-Perotti, con il romanista subentrato dalla panchina per l’ex Pjanic che è rimasto a guardare la partita, arrivano 26 punti equamente distribuiti e poi in attacco ci sono Higuain con 10 e Dzeko con 9,5. Non eccellono invece Buffon, Rodriguez, Burdisso e Perisic con 5,5. Questa è inoltre l’unica squadra della top ten ad aver giocato col 4-3-3 che gli hanno permesso di acquisire 1 punto dal modificatore della difesa.

A pari merito ma al 5° posto per essersi iscritta successivamente c’è “Sdvogocvossteam” di Andrea Caristina. In difesa c’è l’ottimo Peres con 7, in mezzo al campo oltre a Mertens non sfigura nemmeno Bonaventura con 6,5 e poi in attacco troviamo Dzeko con 9,5, Dybala con 6,5 ma soprattutto il goleador di giornata Bacca che porta in dote ben 17 punti. Fanno perdere punti preziosi i 5,5 di Miranda e Perisic e il 4 di Koulibaly. Si segnala anche il buon Strootman con 6,5 lasciato in panchina.

In 6° posizione “Atletico Caponi” di Luca Tanganelli che ottiene 86 punti. In porta troviamo schierato l’ottimo Donnarumma, A centrocampo con 7 ci sono D’Alessandro e Alvarez entrato per l’assente Embalo, con 6,5 Strootman e Ljajic. Tra gli attaccanti i migliori sono ancora Bacca e poi Salah. Deludono in difesa Conti e Rispoli con 5,5 e poi Gabbiadini con 4,5 fa rimpiangere Higuain. Peccato inoltre per non aver schierato tra i titolari Kalinic, lasciato in panchina, e Benali addirittura in tribuna.

7° posto per “Il gioiellino team” di Andrea Lanfranchi che realizza 85,5 punti. Tra i difensori il migliore è Manolas con 7, Buono il centrocampo con Perotti, Verre con 7,5 e poi Bonaventura. In attacco è sempre Bacca a fare la voce grossa con il 6,5 di Dybala a supporto. Abbassano il punteggio i 5 di Buffon e Candreva e fanno invece rimpiangere la scelta di averli schierati in panchina Ntcham con 10 e Borriello con 9,5.

“Catania46” di Salvatore Manduca si piazza all’8° posto ottenendo 85 punti frutto dell’8,5 di Donnarumma, del 7,5 di Chiellini e Abate, entrato per il compagno di squadra De Sciglio, dei 6,5 di Ljajic, Castro e Dybala e del 17 di Bacca. Non sfruttati invece i 14 punti del giustiziere dell’Inter Birsa, rimasto in panchina. Al posto di Pjanic è infatti subentrato Biondini che ha ricevuto 6 punti.

Sempre con 85 punti segue in classifica “Borussia Porcmund” di Paolo Monachesi. Oltre al 6,5 di Ljajic i punti importanti li portano tutti e 3 gli attaccanti che non fanno rimpiangere il 9,5 di Lombardi lasciato in tribuna. Si tratta naturalmente di Bacca ben coadiuvato da Berardi e Borriello. Dal resto della formazione arrivano diversi 6 mentre gli insufficienti con 5,5 sono Isla ed Hamsik.

Ultimo della nostra top ten con 83,5 punti è Edo Tetsuo con “Psychedelic Clapton Fc Pigneto”. Reparto arretrato equilibrato con tutti e 4 i giocatori con 6 punti. A centrocampo buone le prestazioni di Paredes con 6,5, Nainggolan con 7,5 e soprattutto la sorpresa Kessiè con 13. Attacco che non sfigura con Berardi, Dzeko e Dybala. L’unica insufficienza arriva dal 5,5 di Perisic.

 

Prima della pausa per gli impegni della Nazionale ci aspetta un altro turno di campionato questo fine settimana. La classifica verrà sicuramente sconvolta, soprattutto per l’inserimento della nuove squadre che usufruiranno della regola del punteggio di ingresso. Non c’è da disperare per nessuno comunque, visto che le iscrizioni sono sempre aperte durante tutta la stagione, senza limiti di squadre per ciascun fantapresidente, e inoltre chi si è iscritto ad inizio campionato partecipa anche alla classifica specifica che prevede anch’essa un premio dedicato. Calcolatrice alla mano, o ancor meglio utilizzate una della nostre utilities, e date forma alla vostra miglior squadra!

Fanta News Serie A : PIANETALEAGUE: CLASSIFICA 1° TURNO

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
IGNAZIO ABATE
Ignazio Abate
+4
QUOTA ATTUALE
7,2
QUOTA INIZIALE
3,2
MAURO EMANUEL ICARDI RIVERO
Mauro Emanuel Icardi Rivero chievo A
Nato il: 19/02/1993 (26)
Nato a: Rosario Argentina
Cittadinanza: Argentina / Argentina

MEDIE FANTACALCIO

diario match
SERIE A PREMATCH - 38^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
25/05/19 ore: 18.00 FROSINONE CHIEVO 0 - 0
25/05/19 ore: 20.30 BOLOGNA NAPOLI 3 - 2
26/05/19 ore: 15.00 TORINO LAZIO 3 - 1
26/05/19 ore: 18.00 SAMPDORIA JUVENTUS 2 - 0
26/05/19 ore: 20.30 INTER EMPOLI 2 - 1
26/05/19 ore: 20.30 FIORENTINA GENOA 0 - 0
26/05/19 ore: 20.30 SPAL MILAN 2 - 3
26/05/19 ore: 20.30 ROMA PARMA 2 - 1
26/05/19 ore: 20.30 ATALANTA SASSUOLO 3 - 1
26/05/19 ore: 20.30 CAGLIARI UDINESE 1 - 2

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati