Focus Indisponibili: Insigne e Politano sperano, operato Sensi, highlander Caputo, si rivede Mandzukic, forfait Chiellini

La rubrica focus indisponibili vi accompagna, ogni settimana, con l'analisi medica e tempi di recupero degli infortunati di Serie A, squadra per squadra.

INDISPONIBILI

UDINESE-SPAL: Si rivede Barak in allenamento, anche se difficilmente sarà convocato. Behrami e Ingelsson out per le ultime due. Nella Spal due giocatori sono acciaccati, parliamo di Kurtic e Missiroli, potrebbero non essere della partita.

GENOA-CAGLIARI: Nel Genoa oltre al solito Hiljiemark fuori Sturaro, Mazzitelli e Favilli. Out Faragò, problema all'anca, mentre Ceppitelli ancora in dubbio dopo il forfait di sabato scorso.

SASSUOLO-ROMA: Nei neroverdi oltre al solito Magnani, ci saranno due importanti defezioni, Peluso per un ernia inguinale e Sensi, che dopo un contrasto in allenamento si è dovuto operare allo scafoide della mano, proverà a recuperare per l'ultima giornata. L'ex di turno Pellegrini Lo. non dovrebbe essere della partita a causa di affaticamento muscolare.

CHIEVO-SAMPDORIA: Solito Schelotto lungodegente nel Chievo, mentre tanti dubbi per i blucerchiati. Andersen non dovrebbe recuperare, Murru e Defrel ci proveranno ma sono in forte dubbio.

EMPOLI-TORINO: Nell'Empoli soliti noti La Gumina, Antonelli e Diks, mentre nei granata fuori Parigini per un problema all'adduttore e Djidji, stagione finita per lui.

PARMA-FIORENTINA: Stagione chiusa anzitempo da Diakhate e Schiappacasse per gli emiliani. Nei viola oltre a Pjaca, dovrebbe dare ancora forfait Pezzella per la frattura zigomatica.

MILAN-FROSINONE: Nel Milan, oltre a Bonaventura, Caldara e Calabria lungodegenti, potrebbe non essere nuovamente della gara Biglia ancora acciaccato. Nei ciociari Gori, Salamon e Chibsah non saranno della partita.

JUVENTUS-ATALANTA: Nei bianconeri stagione finita per Perin e Khedira, da valutare D.Costa e Chiellini, che non dovrebbero essere rischiati. Negli orobici Toloi unico indisponibile.

NAPOLI-INTER: Big match senza Insigne e Chiriches, Ounas in forte dubbio. Nerazzurri con i dubbi De Vrij e Politano, poche speranze per entrambi.

LAZIO-BOLOGNA: Nei biancocelesti Berisha e Lukaku continuano il loro calvario in infermeria, mentre il solo Mattiello fuori tra i rossoblu.

CHI RECUPERA:

FOFANA (UDINESE): il centrocampista dovrebbe essere convocato e potrebbe giocare uno spezzone di gara nel primo anticipo.

BERARDI (SASSUOLO): smaltita l'influenza che lo ha tenuto fuori contro il Torino, tornerà a guidare l'attacco neroverde.

PEROTTI (ROMA): l'esterno argentino, falcidiato in questa annata dagli infortuni, recupera, ma partirà in panchina probabilmente.

CAPUTO (EMPOLI): costantemente acciaccato ultimamente, non mollerà i suoi per la lotta salvezza e stringerà i denti.

GAGLIOLO, GRASSI, BIABIANY (PARMA): Tre belle notizie per la squadra di D'Aversa, il primo partirà titolare al posto dello squalificato Bruno Alves, mentre gli altri si accomoderanno in panchina solo per riassaporare il clima partita.

MANDZUKIC, BONUCCI, RUGANI (JUVENTUS): Si inizia a svuotare l'infermeria, Mario verrà convocato ma probabilmente non scenderà in campo contro l'Atalanta, così come Rugani. Bonucci guiderà la difesa invece dal 1'.

DIAWARA, MAKSIMOVIC, MERTENS (NAPOLI): Riaggregati in gruppo i primi due, siederanno in panchina solamente, mentre Mertens dovrebbe affiancare Milik in attacco.

STRAKOSHA (LAZIO): Già titolare in coppa Italia, difenderà i pali biancocelesti anche in campionato.