Di Lorenzo tra le fanta-sorprese in difesa, è lui l'idea low-cost che non ti aspetti

Cambiano gli allenatori, cambia il modulo, ma Giovanni Di Lorenzo non sfigura mai. Con Iachini prima e poi nuovamente con Andreazzoli, il fluidificante terzino toscano non hai mai smesso di sgroppare sulla fascia di sua competenza, quella destra, dove nel turno infrasettimanale ha messo in totale imbarazzo il Napoli, non una squadra qualsiasi. Il suo terzo timbro stagionale ha regalato 3 punti pesantissimi per la salvezza dell’Empoli, oltre ovviamente ad impreziosire la sua fantastica stagione (fantamedia 6,45):

Di Lorenzo tra le fanta-sorprese in difesa, è lui l

I fantallenatori più lungimiranti si saranno accorti dell’ex terzino del Matera già in estate, completando il pacchetto difensivo con il numero 2 empolese, finendo per ritrovarsi dopo qualche giornata di campionato una vera e propria ala con il cambio modulo, dal 4-4-2 al 3-5-2. A gennaio è stato uno dei prezzi pregiato nelle leghe in cui è rimasto svincolato, una vera e propria occasione al fanta per costo e rendimento (3 gol e 2 assist).

Il terzino azzurro sarà fondamentale da qui alla fine del campionato, non lasciatelo mai fuori, l’Empoli ha bisogno delle sue incursioni sulla fascia…e pure voi!