Il momento d'oro di Lazovic, il fantacalcio ritrova un centrocampista da bonus

ESORDIO ITALIANO A FASI ALTERNE- Darko Lazovic arriva al Genoa dalla Stella Rossa nella sessione estiva del 2015 dopo un grave infortunio ai legamenti del ginocchio che lo ha tenuto fuori per parecchi mesi.  Sulla panchina dei rossoblù siedeva Gianpiero Gasperini che lo fa giocare soloin 15 occasioni. La stagione successiva viene ingaggiato per la panchina Ivan Juric che con il 343 farà giocare spesso Lazovic come esterno largo a destra e sinistra nel tridente d’attacco a supporto di Pavoletti e il Cholito al suo primo anno in Italia. I goal in campionato del serbo in 33 partite sono due. La stagione 2017/2018 Darko viene arretratosulla linea dei centrocampisti per lasciare posto in avanti a Palladino e Centurion. L'avventura sulla panchina diJuric dura solo 12 giornate dopo la sconfitta nel derby e viene sostituito da Ballardini. Il modulo utilizzato è il 352 dove il Lazovic viene schierato sulla fascia dove ricopre anche compiti difensivi. Viene schierato nell'intera stagione in 20 partite. Si ferma a zero il suo tabellino delle marcature.

La stagione successiva del Genoa è molto travagliata dove viene richiamato Juric e poi successivamente Cesare Prandelli. Le presenze sono 33 con 3 reti segnate. Per Lazovic l’avventura in rossoblù si conclude per mancato rinnovo del contratto. Viene ingaggiato dal Verona dove ritrova sulla panchina Ivan Juric che lo farà giocare sulla sinistra nel suo classico 343.

 

VERONA DA RECORD E CONSACRAZIONE

Il Verona dei record con 49 punti che oltre a Lazovic si rendono protagonisti in difesa Kumbulla, sul lato opposto Faraoni, a centrocampo Pessina e Amrabat mentre sulla trequarti Zaccagni e Di Carmine. Per il serbo le presenze sono 38 con 3 reti. La stagione 2020/2021 confermato Juric,

Darko gioca 32 partite andato a segno di nuovo per 3 volte. La scorsa stagione l’avventura di Di Francesco dura solo 3 partite venendo sostituito da Igor Tudor che con il suo 3412 riporta Lazovic nuovamente a giocare lungo tutta la fascia. Le presenze 33 con 1 goal al suo attivo. La stagione in corso inizia con Cioffi ingaggiato ad inizio campionato  passa al 3421 con Lazovic che continua a giocare nei quattro di centrocampo posizionandosi sulla sinistra. L’avventura di Cioffi durante solo 9 giornate e al suo posto viene chiamato Salvatore Bocchetti che posiziona nel 343 Lazovic come tridente di attacco.

Il momento d

 

IL NUOVO RUOLO AL FANTACALCIO- Alla sedicesima giornata Bocchetti,scaduta la deroga per allenare in Serie A, gli viene affiancato Marco Zaffaroni che ha raccolto 7 punti in questo inizio anno vincendo contro Cremonese e Lecce. Il modulo utilizzato è  il 352 dove Lazovic è stato schierato come trequartista centrale ruolo per lui inedito. In chiave fantacalcio questo nuovo ruolo ha portato 3 goal e un assist. Il Verona deve ripartire da Darko Lazovic per affrontare al meglio questa seconda parte di campionato doveil Verona cercherà di mantenere la categoria. Il serbo non giocando più sull'esterno ha maggiori possibilità di concludere a rete. Consigliamo di puntare su di lui per il proseguo del campionato.