Fantacalcio, 7 possibili nuovi titolari per la vostra squadra

Quante volte capita di acquistare giocatori, che per un motivo e per un altro, non giocano per buona parte della stagione, e poi ve li ritrovate titolari per la seconda parte?

PROBABILI FORMAZIONI LIVE: stop Zapata | Zaniolo e Dybala ok | Lukaku o Lautaro nell'Inter?

Nell seguente articolo andremo a scoprire chi saranno i possibili nuovi titolari alla ripresa.

1- CHIESA F.: Non può essere che lui il rpimo della lista. Reduce da un lungo infortunio, l'ex Fiorentina è tornato in campo contro la Cremonese per quasi tutto il secondo tempo. Buone impressioni e buona forma fisica. Da or in poi sarà perno fisso nello scacchiere di Allegri.

2- MALEH Y. : Passato in prestito dalla Fiorentina al lecce; giocatore di grande qualità, che di sicuro troverà più spazio nei salentini.

3- ZURKOWSKI S.: Un altro prestito che la fFiorentina concede. Stavolta l'ex Empoli, passa allo Spezia. Si spera che Gotti lo faccia ritornare quello ammirato coi toscani.

Fantacalcio, 7 possibili nuovi titolari per la vostra squadra

4- DJURIC M. : Attaccante del Verona che fino a prima della sosta era solo la riserva di Henry; ora però alla ripresa sembra esser cambiata la musica (complici anche le voci di mercato che riguardano l'ex Venezia). Titolare contro il Torino, e cartellino timbrato. Un terzo attaccante ritrovato.

5- CABRAL A. : Schierato a sorpresa contro il Monza, l'attaccante viola sembra aver ritrovato nuovo smalto. Gol e finalmente nel pieno del gioco di Italiano. Che sia la svolta? Starremo a vedere, intanto c'è.

6- COLOMBO L. :  già prima della sosta sembrava che le gerarchie tra lui e Ceesay stessero cambiando, più volte il giovane in prestito dal Milan è stato schierato titolare da Baroni. Alla ripresa, contro la Lazio, si è avuta l'ennesima conferma, tra l'altro seganndo anche il gol vittoria per i suoi. Nessun dubbio se continuerà così. Puntateci.

7- ACERBI F. : Si è preso la difesa dell'Inter al posto di De Vrij. Sontuoso contro il Napoli. Uomo di fiducia di Inzaghi, ora sarà dura farlo riaccomodare. Se l'avete schieratelo sempre, voti buoni e qualche bonus non mancherà di certo.