Atalanta-Cremonese, perchè è gol di Demiral (e non di Toloi)

L'Atalanta al 62' va in vantaggio: cross di sinistro di Koopmeiners, a staccare di testa in area più in alto di tutti è stato Demiral. Palla indirizzata verso la porta che colpisce Toloi ed entra in gol. In questi casi rimane il dubbio sulla paternità del gol e del relativo bonus al fantacalcio.

 

La Lega Serie A chiarisce usando uno stralcio del regoalmento:

Deviazioni di un proprio compagno
Nel caso di un tiro indirizzato nello specchio della porta e deviato involontariamente in rete da un proprio compagno la marcatura sarà assegnata all’autore originario del tiro. Se un tiro indirizzato fuori dallo specchio della porta colpisce un proprio compagno e termina in rete, la paternità del gol è attribuita all’autore dell’ultimo tocco.

 

Dunque gol e bonus da attribuire a Demiral con la gioia dei suoi fanta-possessori che, nel contesto di un eventuale modificatore, certamente possono festeggiare particolarmente!