Voti, gol, modificatore, Bremer difensore più ambito all'asta?

Dopo la cessione di De Ligt al Bayern di Monaco, la Juve si è fiondata letteralmente sull'ormai ex granata Bremer G., portandolo alla corte di Allegri, con la speranza che possa ereditare anche la leadrship di Chiellini.

Incroci portieri Serie A: il terzetto più conveniente da comprare

Terminata una stagione da grande protagonista, il brasiliano era più che risaputo che avrebbe cambiato aria. All' inizio sembrava destinato all'Inter, ma poi lo scenario è cambiato ed è rimasto a Torino, passando però dalla sponda granata a quella bianconera. Un 'acquisto fumineo della Vecchia Signora, che dopo aver perso De Ligt ma soprattutto Chiellini, aveva bisogno di blindare la difesa, e chi meglio di Bremer, roccioso e cattivo agonisticamente, eletto miglior difensore del Campionato passato.

La cosa più difficile ora è confermarsi, con una maglia sulle spalle che pesa il triplo di quella del Torino, dovendo anche essere capace di mantenere una  concentrazione alta per ambire a traguardi di squadra ben più importanti, come il tricolore e la Champions. Il brasiliano però, sembra avere la stoffa giusta per prendersi la scena e diventare leader dei bianconeri con prestazioni di alto livello.

L'anno scorso al fantacalcio è stato un vero e proprio crack. Andato via per non molti crediti, si è dimostarto essere una vera e propria rivelazione. Voti alti ad ogni partita e anche un bel bottino di bonus. Eh già; perchè Bremer oltre ad essere un ottimo difensore, è anche portato ad andare in rete. L'anno scorso infatti, ha segnato ben 3 reti (11 totali in italia e 3 assist). Numeri che gli sono valsi lo scettro di miglior difensore l'anno scorso e che sono destinati a migliorare nella Juventus.

Il suo appeal al fantacalcio quest'anno cambia. Infatti, sarà un difensore da 1° e 2° slot e ciò vuol dire che anche il prezzo da pagare sarà più alto. Occhio però, perchè in bianconero sarà totalmente diverso, a partire dal fatto che sarà in una difesa a quattro, oltre al fatto che la squadra è più blasonata. La considerazione per lui dovrà essere alta, anche in virtù del modificatore di difesa che molti fantallenatori attuano nelle proprie leghe, perchè, bonus a parte, i voti potranno essere alti e quindi regalarvi qualche punto in più. Il nostro consiglio è investire 35-40 milioni per lui, facendone il perno centrale della retroguardia, con la speranza che possa rivivere nuovamente una stagione da top.