Focus indisponibili: guaio Gosens, positivi nell'Inter, Ibra guida i recuperi rossoneri,  Nzola ancora out, nuovo stop per Lazzari?

Le ultime dalle infermerie di Serie A in vista della prossima giornata di campionato con il nostro focus indisponibili:

ATALANTA

GOSENS: La gara con il Real Madrid non porta solo l’uscita dalla Champions per la squadra di Giampiero Gasperini. L’Atalanta, infatti, ha dovuto rinunciare a Gosens alla ripresa della sfida contri blancos a causa di un problema all'adduttore. Il giocatore si sottoporrà ad esami strumentali per stabilire se potrà prendere parte alla prossima giornata di campionato contro il Verona.

INTER

Incubo covid-19 per l’Inter che ha riscontrato ben quattro positività: D’Ambrosio, Handanovic, de Vrij e Vecino. I nerazzurri risultati positivi seguiranno un periodo di isolamento e seguiranno le procedure del caso. La sfida contro il Sassuolo sarà rinviata e si aspetta solo l’ufficialità della Lega Serie A.

MILAN

IBRAHIMOVIC: buone notizie per i rossoneri e i fantallenatori che ritrovano lo svedese, convocato per la sfida contro il Manchester di Europa League.

ROMAGNOLI: fastidio al polpaccio per il capitano rossonero che si sottoporrà ad esami strumentali per stabilire l’entità dell’infortunio.

LAZIO

LAZZARI: torsione del mignolo della mano sinistra per il giocatore della Lazio che si è sottoposto ad alcuni controlli, ma che scalpita per tornare a disposizione di mister Inzaghi per la gara contro l’Udinese.

SPEZIA

NZOLA: Nuovo stop per il giocatore dello Spezia, che a causa di una contrattura al polpaccio destro dovrà rinunciare anche agli impegni con la propria Nazionale.