Focus indisponibili: Veretout in ansia, stop Rugani, de Ligt non è grave, Pioli recupera Tonali, quante ne salta Lazzari?

LE ULTIME DALLE INFERMERIE DI SERIE A CON IL NOSTRO FOCUS INDISPONIBILI:

VERETOUT: Almeno un mese di stop per il francese della Roma che, uscito anzitempo dalla sfida contro la Fiorentina, si è infortunato al flessore della coscia destra. Il centrocampista giallorosso ha svolto questa mattina degli esami strumentali a Villa Stuart dopo l’infortunio rimediato nell’ultima gara vinta contro la Fiorentina. Si è riscontrata una lesione tra il primo e il secondo grado nella parte posteriore del flessore della coscia destra. Fonseca e i suoi uomini dovranno fare a meno del francese almeno per le prossime cinque partite contro Genoa, due volte con lo Shaktar, Parma e Napoli. Il suo rientro è previsto per il 3 aprile nel match contro il Sassuolo


RUGANI: Dopo il gol realizzato al Bologna - il primo in questo campionato -, al 46' è stato costretto ad abbandonare il campo. Resta in forte dubbio in vista della ventiseiesima giornata di Serie A a causa di una forte contusione alla coscia sinistra.


Barak si trasforma in centravanti, l'ex Lecce conquista i fantallenatori



DE LIGT: Le visite mediche hanno escluso fortunatamente lesioni al tendine. Prosegue dunque il lavoro personalizzato per cercare di recuperare dall'infortunio ma resta in forte dubbio la sua convocazione.


TONALI: Il recupero prosegue nel migliore dei modi per il giovane centrocampista italiano, vittima di una contrattura al flessore destro. Nel caso in cui dovesse recuperare in tempo per essere convocato in vista della sfida contro il Verona, sar+ regoilarmente  in campo.al fianco di Kessie.


LAZZARI: Preoccupano le condizioni dell'esterno italiano che ne avrà sicuramente ancora per qualche settimana. L'infortunio riguarda un trauma elongativo del polpaccio destro per cui avrà bisogno di almeno altri 10-15 giorni per recuperare la forma migliore.