Non chiamatelo mediano, per Castrovilli una stagione ricca di bonus?

Gaetano Castrovilli è finito sotto i riflettori di mezza Italia! Il centrocampista della Fiorentina, dopo la partenza illustre di Federico Chiesa, è diventato il nuovo faro della compagine Viola. Mister Iachini sta puntando forte sul giocatore pugliese, e lo stesso Castrovilli sta ripagando ampiamente questa fiducia, fin qui ben 4 gol messi a segno per lui, già superate le marcature della scorsa annata (3).

Velocità, dinamicità e capacità di saper creare superiorità numerica, queste sono solo alcune delle capacità di Gaetano Castrovilli. Possiamo sicuramente menzionare anche una visione di gioco a dir poco invidiabile, senza dimenticare le qualità nel gioco senza palla.
 

yesDa precario a trascinatore, adesso Jankto puo` rilanciarsi


Castrovilli è un talento ancora molto giovane, appena 23 anni per lui, ma già parecchia gavetta alle spalle. Dopo un'intera infanzia passata nelle giovanili del Bari, infatti, il giocatore nativo di Canosa di Puglia è stato acquistato nel 2017 proprio dalla società toscana, la quale lo ha girato in prestito per due anni alla Cremonese, in Serie B. Dopo due ottime stagioni è tornato alla base per far parte del progetto della società di Rocco Commisso.

Nella prima stagione in Serie A lo score segna 33 presenze, 3 reti realizzate e tante ottime prestazioni. Quest'anno, l'abbiamo già detto, Castrovilli sta stupendo tutti. Secondo la nostra modesta opinione, il talento della Fiorentina rappresenta uno dei migliori centrocampisti dell'intero campionato in ottica fantacalcio. Le quattro reti messe a segno finora non sono un caso, ne arriveranno molte altre! Inutile dirlo, Castrovilli è un giocatore da primo/secondo slot in qualsiasi lega!