Fantacalcio dei Sogni - Piutre - 2a Giornata

Dopo il successo della prima edizione ecco ripartire la seconda stagione del Fantacalcio dei Sogni, gioco ideato da Piutre Fantacalcio, che adesso si avvale della partnership di Pianetafanta che mette a disposizione l'esperienza ultradecennale nell’ambito del Fantacalcio. I premi in palio saranno una maglietta Piutre Fantacalcio per il primo della classifica generale a punti e un’altra per chi si aggiudicherà quella Formula1 che darà ai primi 3 classificati di ogni giornata un punteggio dedicato. Inoltre per chi dovesse arrivare a pari punti con la prima classificata nella generale e ai primi 3 di ogni giornata ci sarà un buono del 20% per acquistare su Piutre Fantacalcio.

Ecco come partecipare a questa seconda edizione!

Il campionato di Serie A di riferimento che è stato scelto è quello del 2009-2010, che vide l’Inter di Mourinho aggiudicarsi lo scudetto prevalendo sulla Roma di Ranieri. Per la prima delle 14 giornate del gioco, che verranno disputate ogni 2 giorni, è stato estratto il 3° turno di quella stagione, nella quale troviamo una Juventus corsara all'Olimpico contro la malcapitata Lazio, una Inter cinica contro il Parma guidata dal duo offensivo stellare Eto'o-Milito, il Milan stoppato a Livorno in uno scialbo 0-0 e il tonfo clamoroso del Napoli a Marassi, contro un Genoa rimasto in dieci nella prima frazione.

Nella 2a giornata del nostro Fantacalcio dei Sogni spicca l'exploit del "Capo dei Capi", il maestro Pietro Razzini con la sua "Longobarda+3", che oltre a dirigere in modo egregio la diretta Facebook, ha schierato la migliore formazione tra le ben 137 consegnate! Un mix di giocatori talentuosi ed esperti per raggiungere lo stratosferico punteggio di 94,5. Ben 7 gol e l'assist di "Ciccio Lodi" le sue frecce: l'attesissima tripletta di Di Natale, il gol del Principe Milito, il violino di Gilardino, unito dai bonus di un Hamsik giovanissimo e al gol di John Arne Riise hanno fatto felice la Longobarda+3.

Inizia il suo percorso dalla seconda giornata, ma subito mette in chiaro le sue abilità: Alessandro Giardina e i suoi "Pipponi" trovano il secondo gradino del podio di giornata. I ragazzi di Augusta (Sr) raggiungono la bellezza di 93,5 punti in questa giornata: oltre allo stakanovista di questo fantacalcio Totò Di Natale, ha scommesso egregiamente sul blocco interista, vera schiacciasassi della stagione. In attacco ha appunto raccolto entrambi i gol della coppia nerazzurra Eto'o e Milito, e come Pietro Razzini ha puntato sulle giocate del Marekiaro Hamsik e del difensore goleador Riise. Nota di merito per aver schierato il centrocampista genoano Mesto, autore di un eurogol che trafigge un incolpevole De Sanctis nel 4-1 di Marassi in favore del Genoa.

Ultimo gradino del podio lo "Sbrocca Junior" di Christian Scaramuzzo, che da Venezia con furore raccoglie un fantastico 91 come punteggio. Di Natale, Gilardino, Milito, Hamsik e Riise: i pupilli sono praticamente simili alle formazioni sopra citate. Tutti e tre i fantallenatori hanno puntato sulla bravura dell'Acchiappasogni Julio Cesar, che ha mantenuto la porta inviolata contro i gialloblu emiliani.

CLASSIFICA GENERALE

Dopo due giornate, guida la classifica generale la formazione di Lorenzo Vismara, con la sua "I like patatadepilata". Ben 164,5 il suo punteggio totale, frutto del 75 nella prima giornata e un dignitoso 89,5 nella seconda. Da segnalare, oltre al capocannoniere Di Natale, le perle di Mannini e Floccari, vere e proprie scommesse vinte dal fantallenatore di Corsico (Mi). 

A 4 punti di distanza, si può dire che nome non sia più azzeccato, troviamo la "#Maiunagioia" di Stefano Generale. Il ragazzo di Tortona (Al) ha il solo rammarico di non avere scommesso nuovamente nella seconda giornata su Allegretti, centrocampista del Bari che dopo aver segnato all'esordio si ripete contro il Palermo. Il campionato è ancora lungo, Di Vaio e soci non molleranno un centrimetro e punteranno alla vittoria finale.

Condividono il terzo gradino del podio lo "Zenit" di Fabio Pennacchia di Bari e la "Muttley FC" di David Gavazzi di Vitolini/Vinci(Fi). Il primo ha scommesso oltre al solito Totò anche sul francese Trezeguet della Juventus, autore di due gol in altrettante partite. Il secondo riceve i nostri complimenti per aver scommesso sul mediano del Bari Valdes e sulla punta romanista Mirko Vucinic, vero top player negli anni d'oro. 

Il fanta-campionato ancora è lungo, buon proseguimento!

Domani si gioca di nuovo, potete sempre iscrivervi cliccando qui acquisendo 66 punti per le giornate non giocata e seguire la giornata a partire dalla 18.30 sulla pagina Facebook di Piutre Fantacalcio.