News Fantacalcio | Li chiamavano bomber: Dzeko, Simeone e Zapata, chi uscirà per primo dalla crisi? | ,DZEKO E.,SIMEONE G.,,ZAPATA D.,STATISTICHE | pianetafanta.it

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2019/2020

SCEGLI squadra
  • VAI nel team  ATALANTA
  • VAI nel team  BOLOGNA
  • VAI nel team  BRESCIA
  • VAI nel team  CAGLIARI
  • VAI nel team  FIORENTINA
  • VAI nel team  GENOA
  • VAI nel team  INTER
  • VAI nel team  JUVENTUS
  • VAI nel team  LAZIO
  • VAI nel team  LECCE
  • VAI nel team  MILAN
  • VAI nel team  NAPOLI
  • VAI nel team  PARMA
  • VAI nel team  ROMA
  • VAI nel team  SAMPDORIA
  • VAI nel team  SASSUOLO
  • VAI nel team  SPAL
  • VAI nel team  TORINO
  • VAI nel team  UDINESE
  • VAI nel team  VERONA
SOS STRATEGY&STATS

Li chiamavano bomber: Dzeko, Simeone e Zapata, chi uscirà per primo dalla crisi?

Studiamo i numeri della stagione dei tre centravanti che fanno penare i fantallenatori

Scritto da
Li chiamavano bomber: Dzeko, Simeone e Zapata, chi uscirà per primo dalla crisi?

Il campionato di serie A, come previsto ad inizio stagione, sembra a senso unico: le aspettative di una supremazia indiscussa della corazzata Juventus sono state confermate, e il distacco con le inseguitrici aumenta di giornata in giornata. Ronaldo C. è vicecapocannoniere del campionato per la gioia dei fantallenatori che hanno investito tanto su di lui, scavalcato solamente da un Piatek in stato di grazia, mentre i vari Icardi, Immobile, Higuain e Insigne, chi più e chi meno sono prossimi alla doppia cifra. Al contrario, tre bomber che ad inizio stagione sono stati pagati profumatamente nelle fanta-rose italiane, stanno deludendo le attese, creando malumori e disperazione a coloro che hanno puntato su di loro.

Caso eclatante è quello di Edin Dzeko, punta di diamante della Roma di Di Francesco: l'ariete bosniaco è fermo a 2 gol in campionato su 12 presenze, e la sua fantamedia del 6,00 (sì, tenendo conto dei bonus!) è allarmante. Dopo aver siglato all'esordio contro il Torino, il bosniaco ha collezionato insufficienze sino al gol nella poco convincente vittoria contro l'Empoli, per poi continuare il digiuno in serie A fino a domenica scorsa. La Roma in Champions League invece sta seguendo un cammino molto positivo, con Dzeko che in 4 partite ha siglato ben 5 gol! Come spiegare questa situazione da Dr. Jeckyll e Mr. Hyde? Come abbiamo visto l'anno scorso, dove i giallorossi arrivarono in semifinale di Champions, la Roma in Europa trova maggiori stimoli, mentre in campionato, tra turnover obbligati e qualche disattenzione di troppo, si sono persi troppi punti per strada.

Inoltre Schick reclama spazio: uno dei più grandi investimenti giallorossi non può rimanere in panchina tutte le partite, sia per non sfiduciarlo, sia per non svalutare il prezzo del talentino ceco. Siamo convinti che Dzeko si rifarà anche in campionato, arrivando agevolmente alla doppia cifra, ma molto dipenderà anche da Di Francesco e dalla sua gestione del gruppo. Aspettiamo Edin con ansia.


Li chiamavano bomber: Dzeko, Simeone e Zapata, chi uscirà per primo dalla crisi?

Altro giocatore decisamente sottotono è Giovanni Simeone, figlio d'arte sul quale la Fiorentina ha scommesso già dall'anno precedente per guidare l'attacco della squadra toscana. Il "Cholito" è fermo ad un solo gol all'attivo, nella seconda giornata di campionato nella goleada contro il Chievo Verona. Escludendo altre due sufficienze risicate contro Sampdoria e Spal, l'attaccante argentino ha deluso in ogni partita, collezionando 5 con una regolarità disarmante: 13 presenze per lui, un solo gol e un assist, e una fantamedia horror del 5,81.

Le alternative come punta centrale per Pioli mancano purtroppo, e probabilmente un po' di sana concorrenza gioverebbe al giovane attaccante, "panchinato" un'unica volta solamente da un abulico Mirallas adattato centralmente. Prima di Natale, la Fiorentina troverà di fronte Juventus e Milan, non certo occasioni ghiotte per sbloccarsi: il mercato invernale si avvicina, e la Fiorentina vorrà sicuramente curare la sterilità offensiva, attenzione alla svalutazione importante.

Un'ultima citazione per Duvan Zapata, attaccante colombiano neoacquisto dell'Atalanta, che ha tardato ad ingranare, un po' come tutta la squadra bergamasca. La punta nerazzurra ha giocato solamente 8 partite da titolare e 5 da subentrato, alternandosi a partita in corso con il gambiano Musa Barrow, rivelazione del finale di campionato 2017-18. Per il primo ed unico gol fino ad ora abbiamo dovuto attendere la giornata numero 11 contro il Bologna, e con l'ultimo assist nella sconfitta di domenica contro l'Empoli, sono 3 i passaggi finali decisivi per i compagni. La fantamedia non è da buttare, un 6,69 dignitoso, complice una "garra" e un'accelerazione in campo che ha pochi eguali. Però, da che mondo e mondo, l'attaccante deve segnare: 1 unico gol è un magro bottino per una punta acquistata per fare il salto di qualità. Fiducia in Gasperini, nella sua Atalanta piena di giovani, e soprattutto in Zapata, potrà arrivare agevolmente in doppia cifra. 

DZEKO E. SIMEONE G. ZAPATA D. STATISTICHE
Fanta News Serie A : Li chiamavano bomber: Dzeko, Simeone e Zapata, chi uscirà per primo dalla crisi?

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
CRISTIANO RONALDO DOS SANTOS AVEIRO
Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro chievo A
Nato il: 05/02/1985 (35)
Nato a: Funchal Portogallo
Cittadinanza: Portogallo

MEDIE FANTACALCIO



diario match
SERIE A POSTMATCH - 30^ GIORNATA
SERIE A PREMATCH - 31^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
7/07/20 ore: 19.30 LECCE LAZIO -
7/07/20 ore: 21.45 MILAN JUVENTUS -
8/07/20 ore: 19.30 FIORENTINA CAGLIARI -
8/07/20 ore: 19.30 GENOA NAPOLI -
8/07/20 ore: 21.45 TORINO BRESCIA -
8/07/20 ore: 21.45 ROMA PARMA -
8/07/20 ore: 21.45 ATALANTA SAMPDORIA -
8/07/20 ore: 21.45 BOLOGNA SASSUOLO -
9/07/20 ore: 19.30 SPAL UDINESE -
9/07/20 ore: 21.45 VERONA INTER -
11/07/20 ore: 17.45 LAZIO SASSUOLO -
11/07/20 ore: 19.30 BRESCIA ROMA -
11/07/20 ore: 21.45 JUVENTUS ATALANTA -
12/07/20 ore: 17.15 GENOA SPAL -
12/07/20 ore: 19.30 PARMA BOLOGNA -
12/07/20 ore: 19.30 FIORENTINA VERONA -
12/07/20 ore: 19.30 CAGLIARI LECCE -
12/07/20 ore: 19.30 UDINESE SAMPDORIA -
12/07/20 ore: 21.45 NAPOLI MILAN -
13/07/20 ore: 21.45 INTER TORINO -

© 2003 - 2020 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati