Facebook

Scambi (im) possibili: Piatek-Caputo, Mancini-Bonucci e Chiesa-Ilicic

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

PianetaTV
SCEGLI squadra
SOS STRATEGY&STATS

Scambi (im) possibili: Piatek-Caputo, Mancini-Bonucci e Chiesa-Ilicic. Quali accettare e perchè?

Rispondiamo ad alcune domande dei nostri utenti in queste ore di scambi frenetici

Scritto da
Scambi (im) possibili: Piatek-Caputo, Mancini-Bonucci e Chiesa-Ilicic. Quali accettare e perchè?

Arrivati a questo punto del campionato ci si chiede se sia già il caso di cambiare qualcosa nella propria rosa, giusto degli scambi per rinvigorire la propria rosa. Dopo la dodicesima di campionato sono già saltate alcune panchine ed il cambio allenatore ha in un modo o nell’altro influenzato il rendimento di alcuni giocatori.

Esempio eclatante di quanto appena detto è il polacco Krzysztof Piatek, giunto in poco più di due mesi a 13 gol stagionali (compreso il poker del primo turno di Coppa Italia), dopo il buio totale con l’arrivo di Juric sulla panchina del Grifone, addirittura partenza dalla panchina in Inter Genoa (media fanta 8,71). L’attaccante polacco non è neanche il rigorista della squadra, cosa che lo avrebbe potuto aiutare soprattutto in questo periodo grigio. Ecco dunque che, dopo la carrellata di bonus delle prime giornate, con la conseguente crescita della quotazione iniziale, potrebbe essere il momento giusto per cederlo.

Il sostituto perfetto potrebbe essere proprio il bomber dell’Empoli Ciccio Caputo, il trentunenne pugliese non ha risentito dell’esonero di Andreazzoli e ha continuato la sua mancia verso il +3 anche con Iachini. Alla sesta realizzazione in campionato e sempre presente nella formazione titolare dei toscani, Caputo può occupare benissimo il secondo slot attaccanti della vostra fantasquadra (media fanta 7,5). L’appoggio di trequartisti di qualità come Zajc e Krunic gli garantisce molte occasioni da rete. L’attaccante empolese, inoltre, ha dimostrato di non avere pietà contro le grandi (gol alla Juve, Napoli e Milan), da schierare sempre dunque, anche di fronte a sfide difficili e poi è pur sempre il rigorista della squadra.

 

Il reparto difensivo è sempre molto delicato, fantacalcisticamente parlando, a maggior ragione se si fa uso del modificatore difesa. Sicuramente uno dei difensori più in forma dell’ultimo mese di serie A è il giovane classe ‘96 Gianluca Mancini, complice l’assenza per infortunio di uno dei leader del team bergamasco come Masiello, Gasperini non ha avuto alcun timore a lanciare il giovane gigante (190cm) al centro della difesa e in alcune occasioni anche terzo nei tre dietro.

Al terzo gol consecutivo in campionato ha dato veramente molte soddisfazioni ai fantallenatori che lo hanno schierato (media fanta 8,06). Come detto prima Mancini è il primo sostituto dei tre dietro (Masiello, Palomino, Toloi) anche se al Gasp piace farli girare di tanto in tanto. In questo momento di forma del vostro centrale potrebbero arrivare delle offerte allettanti con nomi altisonanti coinvolti che magari non stanno rendendo al massimo, tipo Leonardo Bonucci. Il centrale della Juve ha dimostrato di aver un buon piede nella fase di impostazione di gioco come play difensivo e anche una buona presenza in area di rigore avversaria in occasione dei corner, tuttavia come marcatore lascia un po' a desiderare e spesso in assenza di bonus il suo voto base arriva appena alla sufficienza (media fanta 6,55).


Scambi (im) possibili: Piatek-Caputo, Mancini-Bonucci e Chiesa-Ilicic. Quali accettare e perchè?

 

Per lui la titolarità è certa, Allegri punta su di lui e piuttosto preferisce far riposare il più esperto Chiellini. Tirando le somme il consiglio potrebbe essere questo: se si utilizza spesso una difesa con almeno quattro uomini, con l’uso del modificatore e con già in rosa dei titolari importanti tenete assolutamente il difensore atalantino, se poi avete pure un altro difensore bergamasco non valutate nemmeno lo scambio, tenetevelo stretto; se siete corti in difesa e non utilizzate il bonus difesa e magari avete bisogno di un titolare comunque di spessore, allora il 19 bianconero fa al caso vostro, anche perché con il trio difensivo bergamasco in forma, Mancini tornerà in panchina.

Nell’Atalanta dei sogni uno dei protagonisti assoluti è sicuramente lo sloveno Josip Ilicic, dopo il lungo infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo ha ripreso il suo posto alle spalle della prima punta, posizione ideale per il suo mancino letale. Solo quattro presenze per lui da titolare, ma crediamo che da ora in poi questo dato sarà destinato a crescere, infatti, pur giocando poco, ha già realizzato tre gol e fornito altrettanti assist (media fanta 7,62). Lo sloveno è pure il rigorista designato della Dea. Attualmente la sua titolarità non è in discussione, anche per le insufficienti prestazioni del croato Pasalic che lo aveva sostituito quando era indisponibile. Ilicic può essere l’arma in più, è sempre un diesel, ci mette un po' a carburare ma poi non si ferma più!

Un altro top del ruolo è senza dubbio il figlio d’arte Federico Chiesa, il classe ‘97 appare il più in forma della compagine viola ed è l’unico a tirare il carro li davanti, dove fa ancora molta fatica il Cholito Simeone e i vari Pjaca, Mirallas, Eysseric non convincono per niente. La giovane ala, sempre titolare, ha realizzato due gol e due assist, il suo score (bassino rispetto alle presenze) è influenzato probabilmente dalla sua tanta corsa in mezzo al campo, si ritrova spesso in mediana a lottare per recuperare palla, perdendo un po' di lucidità sottoporta.

È un centrocampista di alto livello, il cui voto base è sempre ampiamente sopra la sufficienza, ma di certo non un grandissimo realizzatore (media fanta 7,33). Siamo convinti che Chiesa continuerà il suo campionato così come l’ha cominciato, con costanza, buoni voti e qualche bonus, ma a livello realizzativo appare distante da Ilicic, sicuramente più punta e con una squadra attorno che va a mille. Il consiglio è quello di tenere/prendere il trequartista dell’Atalanta, in prospettiva più decisivo.

#SCAMBI #FANTAMERCATO #ANALISI #ASTA
Fanta News Serie A : Scambi (im) possibili: Piatek-Caputo, Mancini-Bonucci e Chiesa-Ilicic. Quali accettare e perchè?

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti 1
  • PianetaLeague
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 14/11/2018,  20:38:37
    Sono tutti giocatori validi, difficile sapere, a mio avviso, sapere chi possa perdere o guadagnare, certi scambi io non li rischierei, soprattutto se mi trovo in quella lega al vertice. Però magari con un pò di rischio e fortuna si può indovinare uno scambio decisivo che ti porta alla vittoria !
IGNAZIO ABATE
Ignazio Abate
+3
QUOTA ATTUALE
6,2
QUOTA INIZIALE
3,2
MAURO EMANUEL ICARDI RIVERO
Mauro Emanuel Icardi Rivero chievo A
Nato il: 19/02/1993 (25)
Nato a: Rosario Argentina
Cittadinanza: Argentina / Argentina

MEDIE FANTACALCIO

diario match
SERIE A PREMATCH - 16^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
15/12/18 ore: 18.00 INTER UDINESE 1 - 0
15/12/18 ore: 20.30 TORINO JUVENTUS 0 - 1
16/12/18 ore: 12.30 SPAL CHIEVO 0 - 0
16/12/18 ore: 15.00 FIORENTINA EMPOLI 3 - 1
16/12/18 ore: 15.00 FROSINONE SASSUOLO 0 - 2
16/12/18 ore: 15.00 SAMPDORIA PARMA 2 - 0
16/12/18 ore: 18.00 CAGLIARI NAPOLI 0 - 1
16/12/18 ore: 20.30 ROMA GENOA 3 - 2
17/12/18 ore: 20.30 ATALANTA LAZIO -
18/12/18 ore: 20.30 BOLOGNA MILAN -
22/12/18 ore: 12.30 LAZIO CAGLIARI -
22/12/18 ore: 15.00 EMPOLI SAMPDORIA -
22/12/18 ore: 15.00 GENOA ATALANTA -
22/12/18 ore: 15.00 MILAN FIORENTINA -
22/12/18 ore: 15.00 NAPOLI SPAL -
22/12/18 ore: 15.00 PARMA BOLOGNA -
22/12/18 ore: 15.00 SASSUOLO TORINO -
22/12/18 ore: 15.00 UDINESE FROSINONE -
22/12/18 ore: 18.00 CHIEVO INTER -
22/12/18 ore: 20.30 JUVENTUS ROMA -

© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati