Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFanta.it

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 3.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 3.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- SZCZESNY (Parma-JUVENTUS)= Il buon Szczesny si è decisamente fatto perdonare dopo le due reti subite nel primo turno di Serie A; il polacco adesso vorrà dare continuità al clean sheet ottenuto contro la Lazio. Al “Tardini” non dovrebbe esserci storia, i ducali non hanno le armi per poter pensare di impensierire un’armata come quella dei bianconeri. Il portiere ex Roma dovrebbe far sorridere nuovamente i propri fantallenatori, consigliatissimo!

2- STRAKOSHA (LAZIO-Frosinone)= Il calendario non è stato di certo dalla parte dei biancocelesti, ma ritrovarsi a quota zero punti dopo due giornate non fa sorridere né la società né il pubblico; contro il Frosinone occorrerà ottenere i primi tre punti della stagione. I ciociari possono tranquillamente essere etichettati come la squadra più debole della categoria, Immobile e compagni non dovrebbero, quindi, trovare sulla propria strada nessun ostacolo. L’estremo difensore albanese tornerà ad ottenere un clean sheet.

3- LAFONT (FIORENTINA-Udinese)= Il super esordio dello scorso turno ha proiettato la Fiorentina verso grandi obbiettivi, ed un’altra sfida tra le mura amiche potrebbe dare una grossa mano alla formazione di Stefano Pioli. I viola dovranno confrontarsi contro un Udinese che ha iniziato la stagione con il piglio giusto, ma che in trasferta potrebbe concedere più di qualcosina. Il promettente portiere francese otterrà un ottimo fantavoto.

4- HANDANOVIC (Bologna-INTER)= I nerazzurri sono partiti come peggio non si poteva, un punto in due giornate e la conferma che la squadra sembra mancare di personalità nei momenti cruciali del match. Non ci sono scusanti, contro il Bologna gli uomini di Spalletti dovranno portare a casa l’intera posta in palio. Anche i felsinei non stanno attraversando un buon momento, questo fattore dovrà essere sfruttato dall’undici meneghino, data la mole di superiorità tecnica a suo favore. Handanovic potrebbe tornare a far sorridere i propri fantallenatori contro una squadra che non ha ancora trovato la via della rete.

5- SIRIGU (TORINO-Spal)= Anche per il Torino la partenza non è stata delle migliori; è vero, il calendario non è stato benevolo, nel prossimo match però non potranno esserci passi falsi. All’Olimpico arriverà la SPAL, squadra clamorosamente in testa al campionato dopo le due vittorie contro Bologna e Parma. I granata sfoggeranno tutta la propria qualità e non lasceranno scampo alla difesa spallina. Anche Sirigu potrà gioire, per lui non sono previsti punti di malus.

6- OSPINA (Sampdoria-NAPOLI)= Ancelotti sta facendo ricredere anche i più scettici sostenitori della tifoseria partenopea. Dopo un mercato anonimo gli azzurri hanno fatto bottino pieno nei primi due turni contro Lazio e Milan, ma la strada è ancora lunga. La trasferta di Marassi non sarà di certo una passeggiata di salute; i blucerchiati sono abituati a dare il meglio davanti al proprio pubblico, il colombiano Ospina dovrà quindi contare molto sul suo quartetto difensivo. Gli azzurri non hanno ancora mai ottenuto clean sheet, ciò non accadrà neanche in questa giornata, tuttavia, il portiere colombiano non otterrà un pessimo fantavoto.

7- CONSIGLI (SASSUOLO-Genoa)= Partenza sprint per il Sassuolo targato Roberto De Zerbi, quattro punti dopo due giornate erano difficilmente preventivabili ma ciò è una conseguenza dell’impronta che l’ex tecnico rosanero sta dando al suo undici. Nella gara di domenica l’esito finale è più imprevedibile che mai; anche i liguri sono in ottima forma e l’imprevedibilità e la freschezza dell’attacco a disposizione di Ballardini potrebbe dar non pochi grattacapi al buon Consigli. Potreste comunque dare una chance all’ex portiere atalantino.

8- GOLLINI (ATALANTA-Cagliari)= La dolorosissima eliminazione rimediata ai preliminari di Europa League pesa come un macigno nella testa dei bergamaschi. A fine agosto è già stato vanificato tutto il lavoro fatto nella scorsa stagione e questo non farà di certo piacere al Gasp. Dall’ex allenatore di Genoa ed Inter ci aspettiamo una pronta reazione già nella gara di campionato contro il Cagliari; i sardi in trasferta non esprimono di certo il meglio, l’Atleti Azzurri d’Italia potrebbe dare una grossa mano ai nerazzurri in un momento così complicato.

9- OLSEN (Milan-ROMA)= Chissà quante fantasquadre non avranno ottenuto la vittoria a causa dei tre gol subiti dallo svedese nel match della scorsa giornata contro l’Atalanta; non sarà di certo facile per Olsen farsi perdonare nel prossimo turno. I giallorossi faranno visita ad un Milan avvelenato dalla sconfitta maturata in quel di Napoli. Occhio, manco a dirlo, a Gonzalo Higuaìn, fulcro assoluto della formazione schierata da Ringhio Gattuso. Olsen, se tutto andrà bene, uscirà dalla terra lombarda con un solo punto di malus sul groppone.

10- SECULIN (CHIEVO-Empoli)= Quanti coraggiosi avranno il fegato di impiegare Seculin nel prossimo turno dopo aver subito ben SEI reti nella scorsa giornata? Probabilmente pochi, ma l’estremo difensore clivense potrebbe stupire tutti. I veneti dovranno ottenere i primi punti di questo campionato e daranno il massimo per poter raggiungere quest’obbiettivo. L’Empoli, d’altra parte, ha dimostrato di non avere lo stesso rendimento nelle partite esterne rispetto a quelle casalinghe. Occhio a Seculin!

11- DONNARUMMA (MILAN-Roma)= Nonostante l’ottima prestazione fornita nella prima ora di gioco, i rossoneri sono tornati dal “San Paolo” a mani vuote. Per Gattuso, ovviamente, ci sono stati parecchi segnali positivi che saranno utili per il proseguo della stagione. Il calendario non sorride di certo ai meneghini e propone una sfida tanto affascinante quanto complicata, il confronto diretto con la Roma. I giallorossi non sono apparsi in condizione contro l’Atalanta, potrebbe venirne fuori un match da “under”. Potreste anche dare una chance al giovane Donnarumma.

12- MARCHETTI (Sassuolo-GENOA)= Ottima partenza per il Genoa di mister Ballardini, i rossoblù hanno avuto la meglio sull’Empoli nello scorso turno, concedendo però qualcosa di troppo nell’ultimo spezzone di partita. Contro il Sassuolo occorrerà restare concentrati per tutti i novanta minuti di gioco, data la spietatezza dell’attacco neroverde. I liguri potrebbero un po' soffrire il campo esterno, Marchetti subirà almeno un punto di malus al “Mapei Stadium”.

13- TERRACCIANO (Chievo-EMPOLI)= Terracciano sembra ormai aver spodestato Provedel ed essersi impossessato delle chiavi della porta toscana. Per gli uomini di Andrezzoli ci sarà un'altra gara in trasferta, dopo Genova, tocca a Verona. I clivensi non sono partiti forte, sono infatti zero i punti messi in cascina dalla squadra di D’Anna con ben nove gol subiti. La gara potrebbe non essere ricca di gol, ma occhio a fidarsi dell’estremo difensore toscano; i gialloblù daranno tutto per poter muovere la classifica.

14- GOMIS (Torino-SPAL)= Ebbene sì, la SPAL è la squadra meno battuta del campionato con ben zero gol subiti, tuttavia questa statistica è destinata ad essere modificata già nella prossima giornata. I granata daranno il massimo per poter tornare alla vittoria e la modesta difesa spallina potrà fare ben poco contro la qualità a disposizione di mister Mazzarri. Il portiere italo-senegalese subirà due punti di maluso in quel di Torino.

15- SKORUPSKI (BOLOGNA-Inter)= Mister Inzaghi non avuto un ottimo impatto sulla panchina felsinea e il calendario non sta stringendo di certo un occhio in favore dell’ex tecnico di Milan e Venezia. Al “Dall’Ara” arriverà un Inter che ha il dovere di reagire dopo le pessime prestazioni dei primi due turni di campionato e che dispone di una qualità di gran lunga superiore a quella della formazione emiliana. L’estremo difensore polacco non uscirà indenne dal proprio stadio.

16- CRAGNO (Atalanta-CAGLIARI)= La vittoria sfuggita all’ultimo istante contro il Sassuolo ha lasciato più di qualche rammarico alla compagine sarda. Andar a fare punti nella casa dell’Atalanta non sarà di certo una passeggiata di salute, data la qualità e l’ampiezza di rosa a favore di mister Gasperini, unico fattore che dà da pensare è la condizione mentale dei bergamaschi, i quali hanno già abbandonato il sogno Europa League nel preliminare contro il Copenaghen. Nonostante ciò, il povero Cragno cadrà sotto i colpi del Papu Gomez e dei colleghi di reparto Zapata e Barrow.

17- AUDERO (SAMPDORIA-Napoli)= L’annata dei blucerchiati non è partita con il piglio giusto, un match come quello che si apprestano ad affrontare, però, potrebbe cambiare l’andamento di questo inizio stagione. La squadra di Giampaolo ci ha abituato a dare il meglio tra le mura amiche, specialmente in termini realizzativi, tuttavia, la mentalità che Ancelotti sta installando nei suoi uomini potrebbe causare più di qualche problema a Quagliarella & Co. Per il portiere blucerchiato sono previsti diversi punti di malus.

18- SCUFFET (Fiorentina-UDINESE)= L’Udinese è senza ombra di dubbio una delle rivelazioni di questa primissima parte di stagione e un risultato positivo anche in quel di Firenze proietterebbe la formazione di Velazquez nelle zone nobili della classifica. Peccato che i viola posseggano uno dei tridenti più giovani e qualitativi del campionato, non sarà semplice per Scuffet uscire dal “Franchi” con pochi malus sul groppone. Sconsigliato!

19- SPORTIELLO (Lazio-FROSINONE)= Il clean sheet ottenuto nello scorso turno ha del clamoroso, visto che sarà uno dei pochi per l’estremo difensore ciociaro. Nella prossima giornata vi consigliamo di confinare il povero Sportiello nella parte più oscura della vostra tribuna; la Lazio giocherà con il fuoco negli occhi dopo aver rimediato due sconfitte in altrettante giornate e Ciro Immobile dovrebbe rendersi protagonista assoluto del match.

20- SEPE (PARMA-Juventus)= Mission Impossible per il Parma di D’Aversa; i neopromossi non avranno molto da fare contro la corazzata Juventus, seppur giocando tra le mura amiche. I bianconeri non hanno intenzione di arrestare la propria marcia, in più, Cristiano Ronaldo non ha ancora trovato la via del gol, Sepe potrebbe essere il primo portiere ad essere battuto dal fenomeno portoghese.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
pianeta news
21/09/18 ore: 20.30 SASSUOLO EMPOLI -
22/09/18 ore: 15.00 PARMA CAGLIARI -
22/09/18 ore: 18.00 FIORENTINA SPAL -
22/09/18 ore: 20.30 SAMPDORIA INTER -
23/09/18 ore: 12.30 TORINO NAPOLI -
23/09/18 ore: 15.00 BOLOGNA ROMA -
23/09/18 ore: 15.00 CHIEVO UDINESE -
23/09/18 ore: 15.00 LAZIO GENOA -
23/09/18 ore: 18.00 MILAN ATALANTA -
23/09/18 ore: 20.30 FROSINONE JUVENTUS -
25/09/18 ore: 21.00 INTER FIORENTINA -
26/09/18 ore: 19.00 UDINESE LAZIO -
26/09/18 ore: 21.00 ATALANTA TORINO -
26/09/18 ore: 21.00 CAGLIARI SAMPDORIA -
26/09/18 ore: 21.00 GENOA CHIEVO -
26/09/18 ore: 21.00 JUVENTUS BOLOGNA -
26/09/18 ore: 21.00 NAPOLI PARMA -
26/09/18 ore: 21.00 ROMA FROSINONE -
27/09/18 ore: 19.00 SPAL SASSUOLO -
27/09/18 ore: 21.00 EMPOLI MILAN -

© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l