Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFanta.it

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VA DOVE TI PORTA IL BONUS- 23.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- BUFFON (JUVENTUS-Sassuolo)= La ventitreesima giornata di Serie A segnerà il ritorno del buon Gigi Buffon, si accomoderà quindi in panchina Szczesny. L’ex portiere della Nazionale azzurra ha già timbrato alla grande il suo ritorno tra i pali della porta bianconera grazie ad un rigore neutralizzato al Papu Gomez in settimana nell’andata della semifinale di Coppa Italia. I bianconeri hanno subito solamente una rete nelle ultime nove gare di campionato, statistica pazzesca che continuerà ad incrementarsi.

2- REINA (Benevento-NAPOLI)= La marcia del Napoli continua imperterrita verso l’obbiettivo, il cammino è ancora lungo, ma, in questa fase della stagione il calendario è decisamente benevolo. Al “Vigorito” per i partenopei sarà un’autentica passerella, anche se non si dovrà mai abbassare la guardia, specialmente per Reina. Ricordiamo che, in questa stagione disastrata, i sanniti hanno dato il meglio solamente in casa, per cui occhio. Per l’estremo difensore spagnolo, in ogni caso, dovrebbe arrivare il più facile dei clean sheet.

3- ALISSON (Hellas Verona-ROMA)= Il cammino dei giallorossi si è notevolmente complicato nelle ultime giornate. La squadra di Di Francesco non riesce a trovare la via della rete e se prima si poteva contare su uno dei pacchetti difensivi più efficienti del campionato, adesso dovrà fare a meno anche di quest’ultimo aspetto. Tuttavia, diamo fiducia ai capitolini in vista della gara del “Bentegodi”. La formazione casalinga non verrà di certo sottovalutata dopo il roboante 4-1 inflitto alla Fiorentina. Il portiere brasiliano potrebbe ritornare ad ottenere un clean sheet.

4- STRAKOSHA (LAZIO-Genoa)= Il doppio confronto con il Milan non è stato di certo produttivo per i capitolini, i quali cercano subito il giusto riscatto nella prossima sfida di campionato. A Roma arriva il Genoa, per il più classico dei Davide contro Golia. La formazione casalinga non avrà molte difficoltà a sbarazzarsi dell’ostacolo ligure, prevediamo un netto 3-0. L’estremo difensore albanese non è a rischio malus.

5- HANDANOVIC (INTER-Crotone)= Anche i nerazzurri di Luciano Spalletti stanno attraversando un momento tragico, avendo raccolto appena cinque punti nelle ultime sette giornate. Il gol fatica ad arrivare e non basta avere una difesa solida in questi casi. Contro i calabresi mancherà anche il bomber Mauro Icardi, ciò complica il tutto per i meneghini. Il portiere sloveno non dovrebbe subire gol, ci attendiamo, infatti, una dalle poche emozioni.

6- BERISHA (ATALANTA-Chievo)= Nonostante la sconfitta rimediata nella semifinale d’andata di Coppa Italia contro la Juventus, la squadra di Gasperini continua ad essere competitiva su tutti i fronti. Contro il Chievo potrebbe arrivare l’ennesima vittoria per gli uomini di Gasperini; a Bergamo arriva una squadra che sta attraversando un momento disastroso, ovvero il Chievo. La formazione di Maran sembra non aver motivazione e gioco, non sarà difficile immaginare l’esito finale grazie a queste indicazioni. L’estremo difensore albanese potrebbe anche ottenere un clean sheet.

7- RAFAEL (CAGLIARI-Spal)= Cragno non è al meglio e il suo eventuale impiego contro la Spal è in serio dubbio, il brasiliano Rafael è pronto a rilevarlo in caso di forfait. La vittoria alla Sardegna Arena manca da ormai troppo tempo per gli isolani, i quali, verosimilmente, ottengono i migliori risultati tra le mura nemiche. Questo trend dovrebbe essere leggermente invertito nella gara di domenica. La Spal pagherà la differenza di qualità e la spinta del pubblico rossoblù. Rafael non otterrà un pessimo fantavoto, consigliato!

8- DONNARUMMA (Udinese-MILAN)= Il Milan cresce di settimana in settimana e la gara con l’Udinese, per i rossoneri, potrebbe rappresentare un importante trampolino di lancio. In settimana la formazione di Gattuso ha dato dimostrazione di una buona solidità difensiva, la quale potrebbe tornare utile nel match della “Dacia Arena”. Il giovane Donnarumma, con tutta probabilità, non otterrà un clean sheet, ma non dovrebbe andare oltre il singolo punto di malus subito.

9- VIVIANO (SAMPDORIA-Torino)= Il cammino europeo della Sampdoria incontra quello del Toro di Walter Mazzarri. Al “Ferraris” andrà in scena una sfida tanto delicata quanto spettacolare, infatti, si presume, che il gol sarà il protagonista assoluto della sfida e ciò non sarà affatto benevolo nei confronti dei portieri. Le due compagini fanno dell’attacco l’arma migliore, probabile risultato: 2-2. A meno che Viviano non sia la vostra unica scelta non vi consigliamo di dargli estrema fiducia.

10- SIRIGU (Sampdoria-TORINO)= Per Sirigu vale lo stesso discorso fatto con il buon Viviano. Sampdoria e Torino si daranno battaglia per 90’ e difficilmente assisteremo ad una gara dalle emozioni scarse, specie se pensiamo alla qualità offensiva delle rispettive formazioni. Per l’estremo difensore sardo sono previsti due punti di malus, tuttavia, la sua prestazione personale dovrebbe emulare quella delle ultime giornate.

11- SPORTIELLO (Bologna-FIORENTINA)= Chissà quanti fantallenatori, nel corso della scorsa giornata, hanno maledetto Sportiello per le quattro reti incassate in casa contro l’Hellas Verona penultimo in classifica. Sicuramente l’estremo difensore viola adesso non godrà della stessa fiducia delle scorse giornate. La Fiorentina è una squadra tutta da decifrare, capace di regalare ottime prestazioni contro le big ed effettuare successivamente scivoloni clamorosi contro le formazioni in lotta per mantenere la categoria. Al “Dall’Ara” si prevede almeno un punto di malus per il portiere gigliato.

12- MIRANTE (BOLOGNA-Fiorentina)= Il Bologna si sta confermando come squadra di metà classifica. L’ambiente rossoblù vorrebbe qualcosa i più dai propri beniamini, tuttavia, nel momento in cui si dovrebbe fare il salto di qualità, gli uomini di Donadoni si squagliano come neve al sole. Contro la Fiorentina ci aspettiamo una gara equilibrata in cui il gol non sarà il protagonista assoluto.

13- GOMIS (Cagliari-SPAL)= Gli spallini stanno facendo di tutto per dimostrare di valere la categoria, tuttavia la squadra di Semplici non è ancora fuori dalla zona caldissima della classifica. Contro il Cagliari non sarà semplice portare a casa almeno un punto, complice la differenza di qualità tra le due compagini. L’estremo difensore senegalese, verosimilmente, raccoglierà la sfera in fondo alla rete in almeno due occasioni.

14- BIZZARRI (UDINESE-Milan)= L’avvento di Oddo ha portato la squadra friulana direttamente in zona europea. Contro il Milan non sarà semplice mantenere inviolato il fortino che prende il nome di “Dacia Arena”; i rossoneri sono in crescita e andranno in quel di Udine con molta motivazione e autostima. L’estremo difensore argentino potrebbe subire addirittura due punti di malus.

15- CORDAZ (Inter-CROTONE)= Le ottime prestazioni effettuate nelle ultime giornate dai calabresi sono molto confortanti in vista del match contro l’Inter. I nerazzurri hanno i favori del pronostico nonostante il pessimo momento di forma. Zenga, storicamente parlando, ha fatto spesso male contro i meneghini (sua ex squadra da giocatore), specialmente a San Siro. L’attacco di Spalletti potrebbe sbloccarsi. Vi sconsigliamo l’impiego di Cordaz.

16- NICOLAS (HELLAS VERONA-Roma)= La vittoria di Firenze ha salvato la panchina di Pecchia per l’ennesima volta. Contro la Roma non sarà facile strappare dei punti, tuttavia, i capitolini non vincono una gara ufficiale da più di un mese. L’estremo difensore brasiliano subirà almeno due punti di malus, si prevede un’ottima giornata per il bomber bosniaco Edin Dzeko, il quale, dopo il rifiuto al Chelsea, cercherà di riscattare questa (finora deludente) stagione.

17- SORRENTINO (Atalanta-CHIEVO)= I clivensi sono la squadra meno in forma del campionato, esattamente, peggio del Benevento. Dopo un’ottima partenza, infatti, gli uomini di Maran, complici diversi infortuni, hanno completamento mollato la presa. Ecco perché anche contro l’Atalanta prevediamo una disfatta della compagine gialloblù, il buon Sorrentino, anche in questa occasione, sarà fortemente soggetto al malus.

18- CONSIGLI (Juventus-SASSUOLO)= Nelle ultime uscite è decisamente calato il rendimento del Sassuolo di Beppe Iachini, sia dal punto di vista del gioco che da quello dei risultati. Contro la Juventus servirebbe un miracolo per riuscire a strappare almeno un punticino. I bianconeri sono un’autentica corazzata, infatti, nelle ultime nove giornate sono arrivate ben otto vittorie e un solo pareggio. Consigli raccoglierà la sfera in fondo al sacco in diverse occasioni.

19- PERIN (Lazio-GENOA)= Nelle ultime giornate, la difesa genoana ha subito veramente poco, tuttavia, i risultati non sorridono a mister Ballardini. Contro la Lazio il buon Perin dovrebbe ritornare a subire diversi punti di malus; i biancocelesti, infatti, ritrovano Immobile e potranno quindi contare su uno degli attacchi più prolifici ed efficienti dell’intero campionato. Sarà una gara a senso unico. Sconsigliato!

20- BRIGNOLI (BENEVENTO-Napoli)= Nonostante l’arrivo di Puggioni, dalla Sampdoria, durante la finestra di mercato invernale, contro il Napoli toccherà a Brignoli difendere la porta dei sanniti. Inutile girarsi intorno, l’esito del posticipo domenicale della ventitreesima giornata è già scritto; gli uomini di Sarri possiedono più qualità e motivazione rispetto alla formazione guidata da De Zerbi, inoltre gli azzurri, verosimilmente, giocheranno a favore di pubblico. Ricordiamo che all’andata finì con un impietoso 6-0. Brignoli subirà una caterva di malus.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
21/09/18 ore: 20.30 SASSUOLO EMPOLI -
22/09/18 ore: 15.00 PARMA CAGLIARI -
22/09/18 ore: 18.00 FIORENTINA SPAL -
22/09/18 ore: 20.30 SAMPDORIA INTER -
23/09/18 ore: 12.30 TORINO NAPOLI -
23/09/18 ore: 15.00 BOLOGNA ROMA -
23/09/18 ore: 15.00 CHIEVO UDINESE -
23/09/18 ore: 15.00 LAZIO GENOA -
23/09/18 ore: 18.00 MILAN ATALANTA -
23/09/18 ore: 20.30 FROSINONE JUVENTUS -
25/09/18 ore: 21.00 INTER FIORENTINA -
26/09/18 ore: 19.00 UDINESE LAZIO -
26/09/18 ore: 21.00 ATALANTA TORINO -
26/09/18 ore: 21.00 CAGLIARI SAMPDORIA -
26/09/18 ore: 21.00 GENOA CHIEVO -
26/09/18 ore: 21.00 JUVENTUS BOLOGNA -
26/09/18 ore: 21.00 NAPOLI PARMA -
26/09/18 ore: 21.00 ROMA FROSINONE -
27/09/18 ore: 19.00 SPAL SASSUOLO -
27/09/18 ore: 21.00 EMPOLI MILAN -

© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l