Facebook

RUBRICA CALCIO IN RETE -

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica CALCIO IN RETE
Ciao Davide, ci mancherai. I messaggi del mondo dello sport per il capitano della Fiorentina

Addio ad un grande giocatore, padre, fratello e compagno.

Scritto da
Rubrica Calcio in rete

Doveva essere un’altra domenica all’insegna della Serie A e del fantacalcio, ma ieri mattina tutti gli appassionati di calcio e non si sono fermati a piangere una delle figure che ogni domenica ci teneva compagnia durante le partite: Davide Astori.

 

Si fa ancora fatica ad elaborare la cosa. Un giocatore, un atleta, una figura sempre sotto controllo medico, ha perso la vita per un arresto cardiaco nella sua camera d’albergo alla vigilia della sfida contro l’Udinese. Rinviate tutte le gare di Serie A e Serie B previste e osservato un minuto di silenzio in tutti gli altri campi. Perché sì, quando accadono queste cose, non si può fare altro che fermarsi ed elaborare.

 

Dalla Spagna all’Inghilterra, fino ad arrivare alle categorie minori italiane; ognuno ha ricordato ed espresso il proprio pensiero per il capitano della Fiorentina che lascia un vuoto incolmabile dentro ognuno di noi. Ma il pensiero va soprattutto alla compagna Francesca e alla piccola Vittoria.

 

Diversi i messaggi per Astori, da Sergio Ramos, Maldini e tanti altri, fino ad arrivare a Buffon e i compagni di squadra della Viola. Anche Pinilla, ex giocatore del Cagliari con Davide, ha dedicato il gol segnato con la sua Univ. de Chile al suo ex compagno. Un ragazzo sempre sorridente, serio e un grande amico, così è descritto nella maggior parte dei post da parte degli amici. Non basterebbe un giorno per riportare tutti i post e i pensieri rivolti ad Astori, ma oggi l’articolo per la rubrica ‘’Calcio in Rete’’ lo dedichiamo ad alcuni di questi pensieri.

 

Rubrica CALCIO IN RETE

 

Riccardo Saponara, compagno di squadra di Astori:

‘’ O capitano, mio capitano.
Perché non sei sceso a fare colazione insieme a tutti noi?
Perché non sei passato a riprendere le tue scarpe fuori dalla camera di Marco e non sei venuto a bere la tua solita spremuta d'arancia?
Ora ci diranno che la vita scorre, che lo sguardo va puntato in avanti e dovremo rialzarci, ma che sapore avrà la tua assenza?
Chi arriverà ogni mattina in mensa a riscaldare l'ambiente con il proprio sorriso?
Chi ci chiederà incuriosito ciò che abbiamo fatto la sera precedente per riderci su?
Chi sgriderà i più giovani e chi responsabilizzerà i più esperti?
Chi formerà il cerchio per giocare a "due tocchi" o chi farà ammattire Marco alla play?
Con chi dibatteremo sulle puntate di Masterchef, i ristoranti fiorentini, le serie TV o le partite disputate?
Su chi appoggerò la mia spalla a pranzo dopo un allenamento estenuante?
Torna dai, devi ancora finire di vedere LaLaLand per poterlo analizzare come ogni film appena uscito.
Torna a Firenze, ti attendono in sede per rinnovare il contratto e riconoscerti il bene e la positività che doni quotidianamente a tutti noi.
Esci da quella maledetta stanza, ti aspettiamo domani alla ripresa degli allenamenti.
Nella vita ci sono persone che conosci da sempre con le quali non legherai mai, poi ci sono i Davide che ti entrano immediatamente dentro con un semplice "Benvenuto a Firenze Ricky".
Ovunque tu sia ora, continua a difendere la nostra porta e dalle retrovie illuminaci il giusto cammino.
O capitano, mio capitano.
Per sempre mio capitano.’’

 

Buffon, avversario ma compagno di Nazionale del capitano della Fiorentina:

 

’Ciao caro Asto,
difficilmente ho espresso pubblicamente un pensiero riguardo una persona, perché ho sempre lasciato che la bellezza e l'unicità di rapporti, di reciproca stima e affetto, non venissero strumentalizzati o gettati in pasto a chi non ha la delicatezza per rispettare certi legami.
Nel tuo caso, sento di fare un'eccezione alla mia regola, perché hai una moglie giovane e dei familiari che staranno soffrendo,ma soprattutto la tua piccola bimba, merita di sapere che il suo papà era a tutti gli effetti una PERSONA PERBENE.....una GRANDE PERSONA PERBENE....eri l'espressione migliore di un mondo antico, superato, nel quale valori come l'altruismo, l'eleganza, l'educazione e il rispetto verso il prossimo, la facevano da padroni.
Complimenti davvero, sei stata una delle migliori figure sportive nella quale mi sono imbattuto.
R.I.P.
Il tuo folle Gigi.
’’

 

Ciao Davide, ci mancherai.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news

21/09/18 ore: 20.30 SASSUOLO EMPOLI 3 - 1
22/09/18 ore: 15.00 PARMA CAGLIARI -
22/09/18 ore: 18.00 FIORENTINA SPAL -
22/09/18 ore: 20.30 SAMPDORIA INTER -
23/09/18 ore: 12.30 TORINO NAPOLI -
23/09/18 ore: 15.00 BOLOGNA ROMA -
23/09/18 ore: 15.00 CHIEVO UDINESE -
23/09/18 ore: 15.00 LAZIO GENOA -
23/09/18 ore: 18.00 MILAN ATALANTA -
23/09/18 ore: 20.30 FROSINONE JUVENTUS -
25/09/18 ore: 21.00 INTER FIORENTINA -
26/09/18 ore: 19.00 UDINESE LAZIO -
26/09/18 ore: 21.00 ATALANTA TORINO -
26/09/18 ore: 21.00 CAGLIARI SAMPDORIA -
26/09/18 ore: 21.00 GENOA CHIEVO -
26/09/18 ore: 21.00 JUVENTUS BOLOGNA -
26/09/18 ore: 21.00 NAPOLI PARMA -
26/09/18 ore: 21.00 ROMA FROSINONE -
27/09/18 ore: 19.00 SPAL SASSUOLO -
27/09/18 ore: 21.00 EMPOLI MILAN -

© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l