Facebook

Pianeta SOS Fantacalcio

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

PianetaTV
SCEGLI squadra
PIANETA SOS : Approfondimento sulle tematiche del fantacalcio
Voti anticipi 5° turno Serie A: un altro finale Epic per l'Inter, Gervinho da non credere e Pjaca si sbl

Il Parma ha ancora nella testa l'impresa di San Siro e il gioco rispecchia una serenità ritrovata: primo squillo con l'assolo di Gervinho che non trova la porta, poi Inglese sfila dietro Romagna e beffa un incerto Cragno in uscita dopo un rimpallo fortunoso. Barillà, imbeccato dal prezioso Di Gaudio, impegna severamente Cragno che evita il raddoppio.

Poi la fuga per la vittoria di Gervinho che parta dalla trequarti si beve tutta la difesa del Cagliari e con l'aiuto del palo interno sigla un gol pazzesco. Sfiora il 2-1 di tacco Sau su servizio di Srna, c'è nel finale una chance colossale per Ceravolo ma Cragno gli dice di no.

La Fiorentina sblocca una gara equilibrata con il rinvio maldestro che finisce sui piedi di Pjaca, primo gol in viola per l'ex Juve. Poi l'occasione del pari capita sulla testa di Antenucci che colpisce male, Milenkovic raddoppia con un stacco imperioso ma sfrutta l'uscita a vuoto di Gomis, oggi in giornata no, sul corner di Veretout.

enlightenedScopri i voti ufficiosi degli anticipi del sabato cliccando qui!

Nella ripresa sbito una chance per Chiesa che strozza troppo la conclusione di destro, ma il figlio d'arte viola si rifà poco dopo concludendo in rete una percussione di Pjaca. Ci prova anche Mirallas ma Gomis stavolta è attento, Kurtic prima espulso per un intervento in scivolata ma il Var revisiona e l'arbitro gli sventola solo un giallo. Spal mai in partita, bene solo Lazzari, disastroso Fares.

L'Inter parte sempre in sofferenza anche contro la Samp al Ferraris ma soffre poco a livello di azioni, annullato una rete a Nainggolan col Var per un fuorigioco sull'azione precente. Tra i migliori Candreva che coglie un palo clamoroso a inizio ripresa, poi Icardi spreca due volte di testa da ottima posizione. Ancora Candreva spara un destro che Audero contiene a fatica, entrano Keita e Perisic ma senza stravolgere l'ineriza del match.

Tonelli gioca ancora una gara convincente contro una big, Defrel e Quagliarella ci provano ma si trovano poco. Per l'ex Napoli solo due conclusioni fuori dallo specchio, poi Asamoah segna ma il pallone di D'Ambrosio sul cross è nettamente fuori (serve ancora il Var). Sembra finita ma arriva la zona Inter, stavolta la prende Brozovic di petto e scarica di prepotenza un pallone che vale tre punti di platino per Spalletti (espulso da Guida per eccesso di impeto nell'esultanza davanti alla telecamera).

NEWS GENERICA
VOTI ANTICIPI 5° TURNO SERIE A: UN ALTRO FINALE EPIC PER L'INTER, GERVINHO DA NON CREDERE E PJACA SI SBLOCCA
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it
23/09/2018

Voti anticipo Sassuolo-Empoli: Di Francesco si riprende la scena, Boa è una sentenza. Zajc si perde, c'&

Partenza illusoria di un Empoli che pian piano si perde in quel di Sassuolo: Caputo si fa perdonare l'errore con la Lazio e apre il match con una zampata dentro l'area, Zajc sfiora l'incrocio su punizione e infine uan respinta nei pressi della linea di porta neroverde.

Poi sale in cattedra Di Francesco che risponde alle chiacchiere uscite dopo l'espulsione di Douglas Costa, stop perfetto e assist per Boateng che in scivolata pareggia i conti.

Ottimo lo spunto di Duncan che incrocia ma il miracolo di Terraciano evita il raddoppio, poi Caputo slalomeggia in area ma vine chiuso miracolosamente in corner, sfortunato anche La Gumina che mette a lato di un soffio.

yesScopri i voti ufficiosi dell'anticipo del venerdì tra Sassuolo e Empoli!

Neroverdi che superano il momento e sfruttano la sponda aerea del solito Di Francesco sugli sviluppi di un corner per raddoppiare grazie alla zuccata di Ferrari, quello dell'auto-palo che aveva propiziato il primo gol di Ronaldo in Serie A: riscatto e bonus pesante!

Zajc si fa cacciare per un ingenuo doppio giallo per simulazione, chiude il match il tacco 'alla Palacio' di uno strepitoso Di Francesco, imbeccato dal solito inesauribile Lirola, che risponde sul campo a una settima difficile sul piano personale. Acquah esce dopo 14' per infortunio, altra bella prova di Locatelli in regia. Mezz'ora senza troppi spunti per Babacar, Marlon convince ancora in difesa.

NEWS GENERICA
VOTI ANTICIPO SASSUOLO-EMPOLI: DI FRANCESCO SI RIPRENDE LA SCENA, BOA è UNA SENTENZA. ZAJC SI PERDE, C'è SOLO CAPUTO.
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

ULTIMAORA PROBABILI: Lautaro convocato, Babacar in panchina. Perin rimanda il debutto, niente turno di riposo

Nell'Inter recupera Lautaro Martinez ma non Vrsaljko, occhio a Perisic che potrebbe lasciare spazio a Keita, al rientro D'Ambrosio. Nel Bologna Destro può tornare in panchina, Ilicic è il dubbio dall'inizio di Gasperini per San Siro.

Riposa Padoin nel Cagliari, c'è Lykogiannis a sinistra. Ionita per Castro, reduce da febbre. Sau può avanzare su Farias. Rossettini è tornato in gruppo e si candida a una maglia nel Chievo, Obi verso la conferma.

A sorpresa stavolta potrebbe restare fuori Chiesa: pronto Mirallas. Anche Gerson verso l'esclusione. Allegri dà spazio a Perin e Betancur, Bonucci o Benatia in difesa, Bernardeschi favorito su Mandzukic.

Scocca il momento di Correa nella Lazio? Gioca Caceres in difesa, Caldara da ex a San Siro, tornano tutti i titolari dopo la coppa.

yes AGGIORNATI IN TEMPO REALE CON LE NOSTRE PROBABILI FORMAZIONI

Nel Napoli può riposare Allan, Milik stavolta in vantaggio su Mertens. Pastore parte in panca, Marcano per Manolas e Santon per Kolarov le possibili scelte per il Bologna. Kluivert scalpita dal 1' con Perotti.

Quagliarella fa pace con Giampaolo, Praet dall'inizio. Niente da fare per Soriano e De Silvestri, out col Napoli. In dubbio Behrami nell'Udinese, in caso di forfait chance per Barak nel 4-2-3-1.

NEWS GENERICA
ULTIMAORA PROBABILI: LAUTARO CONVOCATO, BABACAR IN PANCHINA. PERIN RIMANDA IL DEBUTTO, NIENTE TURNO DI RIPOSO PER GERSON E CHIESA
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Focus Indisponibili: Emergenza Torino, in tre rischiano di dare forfait. Noie muscolari per Gomez, Lafont rec

INDISPONIBILI

Gomez (Atalanta): Contusione alla coscia destra, potrebbe non giocare il match contro il Milan.

Helander, Palacio & Donsah (Bologna): Non arriva nessun aggiornamento dall'infermeria rossoblù, trauma contusivo al ginocchio per Helander, frattura composta del perone per Donsah mentre lesione muscolare per l'attaccante argentino. Per tutti il rientro è previsto per metà ottobre.

Castro (Cagliari): Influenza per lui, potrebbe non partire con la squadra in vista del match contro il Parma.

Khedira & Barzagli (Juventus): Risentimento muscolare per il difensore italiano, problema ai flessori invece per il tedesco.

Iago Falque, Soriano & De Silvestri (Torino): Problema ai flesssori della coscia per il trequartista spagnolo, spazio a Zaza. Noie fisiche anche per Soriano e De Silvestri, la convocazione per entrambi sarà incerta fino all'ultimo.

CHI RECUPERA

Ilicic & Toloi (Atalanta): Pienamente recuperati entrambi, Ilicic in particolar modo partirà dalla panchina con possibilità di vederlo in campo nel corso del match.

Lafont (Fiorentina): Recupero lampo per il giovane portiere viola che smaltisce il problema muscolare che lo ha tenuto fuori per 2 partite.

Manolas (Roma): Il Greco ha pienamente recuperato, lo dimostra la partita di Champions League disputata contro il Real Madrid.

Pjanic (Juventus): Recuperato e maglia da titolare per il bosniaco.

SOS FOCUS INDISPONIBILI
FOCUS INDISPONIBILI: EMERGENZA TORINO, IN TRE RISCHIANO DI DARE FORFAIT. NOIE MUSCOLARI PER GOMEZ, LAFONT RECUPERO LAMPO.
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Politano in pole, riposa Gerson. Tegola Khedira per Allegri, rischia Luis Alberto

Si comincia con Sassuolo-Empoli: De Zerbi prova a far coesistere Babacar e Boateng, in regia Magnanelli in rialzo su Locatelli. Marlon può giocare ancora al posto di Magnani, uno tra Acquah e Bennacer in campo tra i toscani, si rivede La Gumina con Caputo.

Di Francesco recupera Pastore e pensa a Kluivert nell'ennesimo cambio di tridente, occhio a Marcano in difesa. De Rossi davanti alla difesa. Destro non vuole perdersi il ritorno da ex, Nagy rimpiazza lo squalificato Pulgar.

Nel Cagliari Castro, febbricitante, dovrebbe farcela. Joao Pedro confermato sulla trequarti e Sau stavolta insidia Farias, D'Aversa non cambia molto, Dimarco spera in una maglia a sinistra.

Nel Chievo c'è Hetemaj, in forse la presenza di Rossettini al centro della difesa: pronto Bani. Pussetto ha convinto Velazquez in avanti, ancora fuori Machis. In porta Scuffet verso la conferma.

La Fiorentina con Pjaca in campo e Gerson verso un turno di riposo. Tra i pali si scalda il recuperato Lafont. Spal che vince non si cambia, Vicari non al meglio, pronto Djorou.

Correa è l'idea di Inzaghi sulla trequarti, Badelj può far rifiatare Leiva in regia. Sandro recupera per la panchina, Gunter ancora davanti a Zukanovic. E Bessa cerca la seconda da titolare.

yes AGGIORNATI IN TEMPO REALE CON LE NOSTRE PROBABILI FORMAZIONI

Spalletti ritrova D'Ambrosio e spera in Lautaro Martinez, Vrsaljko resta fuori. Politano favorito su Candreva dall'inizio. Gagliardini in campo (fuori Lista Champions). Giampaolo rilancia Praet e Jankto, solito dubbio tra Caprari e Ramirez sulla trequarti e Tonelli torna titolare.

Allegri con la tegola Khedira (out 3 settmane), spazio a Emre Can e Betancur. In attacco Dybala verso una nuova maglia da titolare, Benatia potrebe rilevare Bonucci, Cuadrado scalpita sula corsia destra. Perin stavolta può esordire tra i pali.Cassata ha recuperato tra i ciociari, nuovo modulo per Longo?

Mertens o Milik per Carletto Ancelotti che vara un 4-4-2 più compatto: Maksimovic spera in una maglia da ex, Toro che rischia di perdere De Silvestri e Soriano, pronte le alternative Ola Aina e Rincon. Zaza affianca il Gallo Belotti, causa infortunio di Iago Falque.

Gattuso
rimette Musacchio in difesa contro l'Atalanta, nulla di grave per Calhanoglu. Rientrano dopo il riposo in coppa Biglia, Kessie e Suso. Gasperini con il dubbio Ilicic, al momento favorito Pasalic. Gomez stringe i denti e vuole esserci a San Siro.

NEWS GENERICA
PROBABILI FORMAZIONI LIVE: POLITANO IN POLE, RIPOSA GERSON. TEGOLA KHEDIRA PER ALLEGRI,  RISCHIA LUIS ALBERTO NEL TURNOVER
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Classifica assist serie A: tra i soliti noti, comanda a sorpresa un difensore!

La linea tra un risultato positivo e uno negativo è molto sottile, e spesso si gioca a colpi di cartellini e assist. Oggi andremo ad analizzare questi ultimi, vera e propria manna per noi fantallenatori: infatti occorre spesso puntare a giocatori che giocano magari più arretrati, ma hanno nelle corde potenziali bonus e prestazioni ottime. Infatti l'assist, ossia l'ultimo passaggio/cross/tocco prima della rete del compagno di squadra ci porta un +1, che può sembrare irrisorio, ma non bisogna dimenticarsi di un fatto: molto spesso un giocatore, se gioca bene e contribuisce alla vittoria con un assist, vedrà il suo voto aumentare. E se per caso l'assist fosse doppio nella stessa partita, il voto potrebbe essere pari addirittura ad uno che ha segnato una marcatura!

E' il caso specifico che riguarda Domenico Criscito, esterno difensivo nel 3-4-1-2 del Genoa di Ballardini, tornato per amore della città ligure dalla remunerativa ed intrigante avventura russa allo Zenit San Pietroburgo. Classe 1986, è tornato in serie A e nelle prime 3 giornate (Milan-Genoa infatti è stata rinviata a causa della tragedia che ha colpito il capoluogo ligure) ha collezionato 3 assist in altrettante presenze, e due di questi in un'unico match, quello contro l'Empoli.Ha collezionato un +1,5 in quella giornata (è stato ammonito) e un 7 in pagella, quindi un 8,5 complessivo contando i due assist perfetti per Piatek e Kouamè. Siamo sicuri che "Mimmo" saprà regalarci bonus a raffica, gol compresi, ha già riconquistato il Genoa diventandone capitano immediatamente e ricevendo subito la chiamata della nazionale italiana.

Al secondo posto parimerito ci sono ben 6 giocatori a 2 assist. Oltre ai soliti stakanovisti del bonus e degli assist, quali Quagliarella, il Papu Gomez, Callejon e Politano, tutti listati attaccanti, abbiamo due nomi a sorpresa: Allan e Soriano.

Allan già l'anno scorso ha mostrato una crescita esponenziale e colpi da vero campione: ha affinato la tecnica, Sarri lo ha reso un centrocampista completo e con Ancelotti sta dando continuità alle prestazioni dell'anno precedente. L'ex Sampdoria Soriano è invece tornato in prestito in Italia dopo un'esperienza in Spagna al Villarreal, e nel Torino di Mazzarri si sta ritagliando spazio, in supporto alle punte il suo ruolo è fondamentale.

A 1 assist tanti ottimi giocatori e molte sorprese, vi citiamo qualche difensore e centrocampista: Gerson della Fiorentina sta trovando fiducia e continuità con Pioli, Birsa del Chievo, dopo un'annata sottotono sembra tornato miniera da bonus, bellissimo il gol contro la Roma. Bereszynski della Sampdoria anche lui a 1, difensore titolare e appetibile, Di Lorenzo dell'Empoli scommessa low cost, Locatelli del Sassuolo, che ormai ha preso le redini del centrocampo neroverde. Continuiamo con il sempre affidabile Padoin che giocando sulla fascia sinistra metterà molti cross in mezzo, Pasalic dell'Atalanta che gioca a ridosso delle punte e oltre ai gol può trovare anche la palla filtrante, Samir dell'Udinese che nella squadra di Velazquez si è impossessato della corsia mancina.

Insomma tanti spunti nella classifica assist al seguente link, questi giocatori hanno già iniziato con il piede giusto, e soprattutto con il piede caldo!!

NEWS GENERICA
CLASSIFICA ASSIST SERIE A: TRA I SOLITI NOTI, COMANDA A SORPRESA UN DIFENSORE!

ANALIZZIAMO QUALI SONO I GIOCATORI CHE FINO AD OGGI CI HANNO REGALATO +1!

Scritto da
#FANTACALCIO #ASSIST #BONUS #CROSS

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Voti Fantacalcio Sampdoria-Fiorentina

Online cliccando qui i voti di Sampdoria-Fiorentina (selezionare giornata 1), utili per chi "congela" il turno in attesa del recupero delle partite rinviate.

NEWS GENERICA
VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA-FIORENTINA
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Il faro di Maran si chiama Bradaric, talento e visione di gioco importati e adesso si aspettano i bonus

Nonostante l'esplosione di Barella la scorsa stagione nella posizione di regista davanti la difesa, nel corso di questa estate la società rossoblù si è mossa per rinforzare il reparto, avendo capito inoltre di poter avanzare il giovane Nicolò più avanti, da mezz'ala o in altre occasioni anche da trequartista, con ottimi risultati.

La società ha regalato al tecnico Maran Bradaric, un calciatore fisico e intelligentissimo, anche lui duttile capace di giocare in ogni reparto del centrocampo, in particolar modo nell'impostazione, ed è per questo che l'allenatore ex Chievo non può più farne a meno, sfruttando così le capacità del compagno di reparto Barella, come già detto prima.

Gli occhi più attenti lo avranno già osservato nel corso della preparazione questa estate, nonostante il calciatore abbia comunque disputato il mondiale, ebbene sì: il 26enne ha giocato, seppur per un solo match, il mondiale di Russia 2018 con la Croazia. Di fatto un semi-finalista di un mondiale a disposizione del Cagliari, e le qualità sono state evidenti a tutti.

Ad oggi sembrerebbe essersi guadagnato la titolarità a pieni voti, occhio i bonus però, data la posizione in campo sarà difficile vederlo andare in rete con facilità, d'altra parte però potrebbe offrire qualche assist interessante con i suoi lanci lunghi.

NEWS GENERICA
IL FARO DI MARAN SI CHIAMA BRADARIC, TALENTO E VISIONE DI GIOCO IMPORTATI E ADESSO SI ASPETTANO I BONUS
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Icardi e il gol spacca-Tottenham, il capitano nerazzurro rivede la luce al fantacalcio? E le statistiche poss

Non poteva cominciare nel migliore dei modi l’avventura dell’Inter in Champions League. Vittoria in rimonta contro il Tottenham per 2-1 in uno stadio San Siro gremito di tifosi. Una notte da incorniciare sia per i tifosi nerazzurri che per Mauro Icardi, in gol al suo esordio assoluto in Champions League.

Un gol che i fantallenatori attendono ancora in campionato. Il capitano nerazzurro infatti non è ancora riuscito a trovare la via del gol, davvero strano per il capocannoniere della scorsa Serie A. Ma proprio per il suo esordio con gol (bellissimo, tra l’altro) in Champions, Icardi potrebbe finalmente trovare la scintilla per il campionato.

Sono tantissimi i fantallenatori che hanno puntato su di lui al fantacalcio, e l’assenza di reti nelle prime giornate è stata già determinante. Sappiamo che Icardi non deluderà, è in grado di segnare in qualsiasi maniera.

Lo scorso anno partì con due doppiette a Fiorentina e Roma e poi il gol alla Spal, un inizio per l'Inter convincente e senza i patemi di questi giorni, dopo tutto le statistiche del giocatore parlano chiaro tra Agosto e Settembre il fantacalcio conta 16 gol all'attivo su 14 gare disputate, numeri che presto torneranno a essere realtà. Dopo tutto anche sua maestà Cristiano Ronaldo si è preso 4 giornate per ingranare, o no?

NEWS GENERICA
ICARDI E IL GOL SPACCA-TOTTENHAM, IL CAPITANO NERAZZURRO RIVEDE LA LUCE AL FANTACALCIO? E LE STATISTICHE POSSONO AIUTARLO...
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Alla ricerca del bonus perduto: i +3 di provincia

Il campionato è iniziato ormai da 4 giornate, e il digiuno dei nostri bomber strapagati è un dato allarmante.

Iniziando dai fantallenatori che hanno puntato su Icardi, 4 presenze per lui e 0 gol all’attivo, proseguendo con coloro che hanno puntato sulla voglia di rivalsa di Belotti, con il solo gol siglato in seguito alla sciagurata uscita a vuoto di Handanovic, passando per le folli spese per Higuain e Immobile, fermi ad una rete solamente. Per non parlare dell’attesissimo Ronaldo C. che ha (finalmente!) siglato una doppietta al malcapitato Sassuolo, mentre le prime tre giornate era rimasto a secco, e di un Dybala a secco, strapagato anche lui, con la convinzione che di fianco al “marziano” potesse fare bene chiunque, soprattutto chi ha l’anno scorso segnato la bellezza di 22 gol in campionato.

Chi invece domina nelle classifiche marcatori sono gli attaccanti delle cosiddette provinciali, ossia i terminali offensivi di squadre che hanno come obiettivi massimi l’Europa League fino ad arrivare alla salvezza tranquilla, che alle aste fantacalcistiche e nel listone sono andati via a prezzi contenuti, e fino ad ora hanno avuto una ottima resa. Prendere poi questi giocatori ha un altro vantaggio non indifferente: mentre le big ricorrono spesso al turnover, le medio-piccole squadre danno molta più continuità alla titolarità dei propri bomber, facendoli esprimere al massimo, per la gioia di noi fantallenatori. Proviamo ad indicarvi quali di questi attaccanti potranno fare le nostre fortune, seppur militando in squadre di provincia!

Tutta Europa ha ammirato la regolarità di marcatura del nuovo bomber ceco del Genoa, Piatek. 4 gol in 3 partite, un rapace d’area arrivato tra lo scetticismo generale e che a suon di gol ha saputo conquistare Ballardini e tifosi, ma soprattutto ha fatto innamorare i fantallenatori che lo hanno acquistato a veramente pochi crediti e lo vedono primo in classifica marcatori con la sua esultanza da “pistolero”.

A proposito di far west, come non nominare il “Bandido” dell’altra sponda di Genova, il neosampdoriano Defrel, che con due doppiette rispettivamente contro Napoli e Frosinone, si è issato al vertice della classifica marcatori. Il francese proveniente dalla Roma, dopo un’annata con appena un gol in 15 presenze, si è prontamente riscattato, e insieme a Quagliarella formano una delle coppie gol più temibili della serie A.

Dove si potranno spingere questi due giocatori, che hanno tanto entusiasmato una Genova unita nel dolore della tragedia di Ponte Morandi, ma divisa dalla rivalità stracittadina? Il pronostico è almeno la doppia cifra, e siamo quasi certi che non si fermeranno a quel traguardo.

Un gol e un assist fino ad ora invece per l’ormai navigato Inglese, attaccante di provincia che ha mostrato numeri ottimi in quel di Verona, dove ha avuto la consacrazione definitiva e la chiamata del Napoli: la super stagione di Mertens che ha sostituito più che degnamente Milik post infortunio, e la seguente ripresa dell’attaccante polacco, lo ha allontanato dai grandi palcoscenici, riportandolo ad un’altra provincia, quella emiliana gialloblu. Probabilmente per i fantallenatori è una gioia, il ventisettenne di Lucera con il Chievo nelle ultime stagioni è sempre andato in doppia cifra, e una squadra molto offensiva come il Parma, siamo convinti potrà ripetere se non migliorare lo score!

[IMMAGINE]

Altro attaccante che ci sentiamo di consigliare vivamente è un altro giocatore che è ha trovato in provincia la sua dimensione: parliamo dell’ariete del Cagliari Pavoletti. In questa stagione 4 presenze, 2 gol, entrambi contro la sua ex squadra che lo ha lanciato in serie A, il Sassuolo. Dopo aver incantato al Genoa, è arrivata come per Inglese la chiamata del Napoli: appena 6 presenze e il pentimento, la Sardegna lo ha subito accolto a braccia aperte. L’anno precedente 11 gol in 33 presenze, condite anche da qualche insufficienza quando non segnava. Quest’anno il Cagliari, dopo la sconfitta shock all’esordio contro l’Empoli, si è rialzato ed ha macinato punti, e il talento nella squadra della nuova guida tecnica Maran è stato incrementato con giocatori di spessore come Srna, Klavan e Castro: siamo sicuri che “Pavoloso” ci regalerà ben più bonus degli anni precedenti.

Il tandem offensivo della sorprendente Spal Antenucci-Petagna abbiamo visto poter essere devastante se in forma: particolare attenzione all’ex Atalanta, che come avevamo consigliato nel precampionato avrebbe potuto invertire la rotta di “bomber sterile”. La fresca doppietta contro la sua ex squadra nel Monday match potrebbe aver sbloccato il centravanti classe 1995, chissà che non ci regali soddisfazioni più grandi, coadiuvato da un’altra bella sorpresa sbocciata l’anno scorso, Mirko Antenucci che è stato capace di segnare a fine campionato 11 gol.

Un altro tandem offensivo da tenere assolutamente d’occhio è quello Babacar-Berardi, dove il primo si sta conquistando a suon di gol, come quello ultimo contro la Juve nello scampolo di partita concessogli, la fiducia di De Zerbi. Il secondo è l’eterna promessa della Nazionale italiana, mai sbocciata a causa di problemi fisici e caratteriali, ma quest’anno con il nuovo allenatore sembra un’aria diversa : il bel gioco e il giovane entusiasmo che si respira nell’entroterra emiliano neroverde po’ giovare a lui e a noi fantallenatori, osservare i due gol nelle prime due giornate.

Concludiamo con due giocatori che fino ad ora hanno deluso le attese.

Il primo è Duvan Zapata, reduce da esperienze più che positive alla Sampdoria e Udinese, dove è negli ultimi due anni sempre arrivato in doppia cifra. L’attaccante esploso a Napoli dove in 37 presenze (molte da subentrante) ha segnato la bellezza di 22 gol, ha trovato continuità in provincia, e accasatosi all’Atalanta di Gasperini, già alla seconda stagione tra le prime 8 di serie A, ci si aspettava la definitiva consacrazione. Un partenza shock con l’eliminazione all’ultimo turno preliminare di Europa League, e due sconfitte di fila con Cagliari e Spal, hanno ridimensionato l’ambiente, e lui è ancora a secco in campionato. Scommettere su di lui, il turnover sarà molto più limitato, avendo solamente due competizioni da affrontare, e le potenzialità di questa momentaneamente depressa Atalanta sono enormi.

Kevin Lasagna invece è la nota stonata dell’inizio stagione dell’Udinese: la squadra friulana, nonostante le aspettative scettiche, ha ottenuto buonissimi risultati, venendo sconfitta di misura solo sull’ostico campo di Firenze. Ispirati da un De Paul in gran spolvero, i bianconeri hanno trovato una quadratura e delle geometrie di squadra molto efficaci, e il nostro Kevin purtroppo ancora non ha collezionato neanche un centro, anzi solamente insufficienze. Come ribadito più volte dal Mister Velazquez e anche dai compagni, Lasagna è fondamentale nell’equilibrio di gruppo e nel gioco dell’Udinese, manca solamente il gol, diamogli ancora fiducia e non ve ne pentirete!

SOS STRATEGY&STATS
ALLA RICERCA DEL BONUS PERDUTO: I +3 DI PROVINCIA

ATTACCO DA POCA SPESA, TANTA RESA. ANALIZZIAMO LE MIGLIORI SCELTE TRA LE COSIDDETTE PROVINCIALI.

Scritto da
#FANTACALCIO #ATTACCANTI #GOL #PROVINCIA

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

pianeta news
21/09/18 ore: 20.30 SASSUOLO EMPOLI 3 - 1
22/09/18 ore: 15.00 PARMA CAGLIARI 2 - 0
22/09/18 ore: 18.00 FIORENTINA SPAL 3 - 0
22/09/18 ore: 20.30 SAMPDORIA INTER 0 - 1
23/09/18 ore: 12.30 TORINO NAPOLI -
23/09/18 ore: 15.00 BOLOGNA ROMA -
23/09/18 ore: 15.00 CHIEVO UDINESE -
23/09/18 ore: 15.00 LAZIO GENOA -
23/09/18 ore: 18.00 MILAN ATALANTA -
23/09/18 ore: 20.30 FROSINONE JUVENTUS -
25/09/18 ore: 21.00 INTER FIORENTINA -
26/09/18 ore: 19.00 UDINESE LAZIO -
26/09/18 ore: 21.00 ATALANTA TORINO -
26/09/18 ore: 21.00 CAGLIARI SAMPDORIA -
26/09/18 ore: 21.00 GENOA CHIEVO -
26/09/18 ore: 21.00 JUVENTUS BOLOGNA -
26/09/18 ore: 21.00 NAPOLI PARMA -
26/09/18 ore: 21.00 ROMA FROSINONE -
27/09/18 ore: 19.00 SPAL SASSUOLO -
27/09/18 ore: 21.00 EMPOLI MILAN -

© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l