News Fantacalcio | Dal teatrino Icardi al nodo Tonelli, passando per i malumori di Kluivert e le panchine di Iago, quanti casi da risolvere al fantacalcio! | pianetafanta.it

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

PianetaTV
SCEGLI squadra
SOS STRATEGY&STATS

Dal teatrino Icardi al nodo Tonelli, passando per i malumori di Kluivert e le panchine di Iago, quanti casi da risolvere al fantacalcio!

Tante situazioni intricate in quest'annata per i fantallenatori, analizziamo i rischi singolarmente

Scritto da
Dal teatrino Icardi al nodo Tonelli, passando per i malumori di Kluivert e le panchine di Iago, quanti casi da risolvere al fantacalcio!

Il fantallenatore in questa annata ha faticato a trovare certezze: dal turnover del neo mister del Napoli Carlo Ancelotti, alla folta concorrenza nella rosa milionaria della Juventus, passando per i vari infortunati e l'involuzione dei top player. Tra i giocatori strapagati ad agosto, pochi hanno realmente convinto e molti hanno deluso. Solamente Cristiano Ronaldo, il più atteso, ma anche il più enigmatico inizialmente, in quanto si pensava potesse fare molto più turnover, e potesse non valere l'ingente investimento, ha rispettato le attese, e guida la classifica marcatori con 19 reti. Vediamo però oggi quei giocatori che sono stati vittima di diatribe contrattuali, incompatibilità tattiche, prese di posizione e dichiarazioni destabilizzanti, e a causa di ciò sono stati messi ai margini della squadra.

Ormai è su tutte le prime pagine, il caso Icardi, del quale abbiamo accennato nell'articolo di qualche giorno fa, è diventato una delle telenovele più discusse su web e social. Pietra dello scandalo la moglie-manager Wanda Nara, che dopo aver usato parole forti contro la società per conto del suo assistito, a causa del mancato rinnovo del contratto con il conseguente aumento dell'ingaggio, è stata vittima di insulti e critiche. Il lancio del sasso contro la macchina della donna, il pianto di quest'ultima in TV, il ricatto che senza fascia non tornerà in campo, l'emblematico e poco credibile infortunio: la situazione sta degenerando, ed è un problema per tutti se non venisse risolta. Il rapporto ormai è incrinato e probabilmente a giugno il centravanti argentino indosserà una maglia diversa, ma fino ad allora cosa succederà? La società e Icardi sono ad un bivio: riconciliarsi, almeno fino all'estate per non destabilizzare l'ambiente, o continuare ognuno nella propria posizione, e al momento la fase di stallo sembra perdurare. Per i fantallenatori vittime di questo teatrino, il consiglio è per chi può di svincolarlo per potere reinvestire il gruzzoletto, oppure accompagnarlo con l'acquisto di Lautaro Martinez, così da avere almeno una punta nerazzurra. 

Sembra rientrato invece il caso Perisic: dopo una prima parte di stagione deludente e sotto i suoi standard, verso fine gennaio sono fuoriuscite le voci della sua richiesta di essere ceduto, e fino al 31 gennaio tutti gli interisti e i fantallenatori sono rimasti col fiato sospeso. Nulla di fatto, per l'impossibilità di trovare un sostituto e le offerte dall'estero non congrue alle aspettative, quindi il croato è rimasto a Milano. Perisic ora sembra essersi rimesso sui binari, e dopo una sufficienza piena contro il Parma, un 7,5 (7 + assist - ammonizione) contro la Sampdoria domenica scorsa che inizia a far sorridere i fantallenatori. Otto giornate fa l'ultimo gol, ma siamo convinti che il croato possa tornare a segnare molto presto. Inter grande protagonista di situazioni spinose: risolta però anche quella del Ninja Nainggolan, che prima di Natale finì fuori rosa per una giornata, a causa di una condotta non consona durante la settimana: richiamo che è stato utile per ritrovare grinta e voglia di dimostrare, ne abbiamo parlato proprio ieri in questo articolo. Consigliato anche lui, bonus in arrivo.


Dal teatrino Icardi al nodo Tonelli, passando per i malumori di Kluivert e le panchine di Iago, quanti casi da risolvere al fantacalcio!

Il curioso cavillo contrattuale di Tonelli è oggetto di discussione: a 20 presenze con la maglia della Sampdoria, Ferrero sarebbe costretto a riscattare il cartellino obbligatoriamente dal Napoli. Dopo le valutazioni del caso, il giocatore ex Empoli sembra non rientri nei piani futuri blucerchiati, quindi ad oggi, dopo aver provato a rivenderlo a gennaio senza fortuna, nonostante una buona media fantacalcistica e un'esperienza invidiabile tra i difensori del campionato, Mister Giampaolo è condizionato nelle scelte. Con Andersen mai messo in discussione e destinato a fare lo stesso percorso di Skriniar, e un Colley che sta acquisendo sempre più sicurezza, Tonelli potrebbe essere una prima scelta in panchina. L'ultima giornata ha giocato, complice un affaticamento di Colley, raggiungendo quindi quota 14 presenze e ha raccolto una difficile sufficienza nella sconfitta contro l'Inter. In sostanza consigliamo di tenerlo in rosa solamente accompagnato da uno dei due centrali blucerchiati, da solo potrebbe essere molto rischioso e potreste molto probabilmente ritrovarvi con un panchinaro in questo finale di campionato.

Tra le fantascommesse di gennaio troviamo Lucas Piazon, per il quale molti fantallenatori hanno speso crediti (e non pochi se pagato dal listone, ben 11!). Il fantasista ex Chelsea, famoso per la sua discontinuità, dopo aver raccolto una presenza a febbraio, domenica contro l'Udinese è già finito in tribuna clamorosamente; al momento Mister Di Carlo, non ha dato spiegazioni. Rischio flop imminente, non fidatevi fantacalcisticamente del brasiliano.

Un giocatore che sta deludendo, se così si può dire a 19 anni, è Justin Kluivert, figlio d'arte del famoso padre parte della storia calcistica olandese. Proprio le dichiarazioni di quest'ultimo non hanno proprio fatto piacere all'ambiente giallorosso: il trasferimento in Italia sponda Roma fu scelto dal figlio e sconsigliato dal padre, che preferiva qualche mese in più di crescita nel paese natale e un allenatore diverso da Di Francesco. Ad oggi per lui 19 presenze (solo otto da titolare), complice una discontinuità data dalla voglia di strafare e dall'ambientamento difficoltoso ad un calcio diverso. Le statistiche non sono entusiasmanti, un solo gol all'attivo, e le ultime prestazioni, dove non ha raccolto neanche una sufficienza, sono preoccupanti: le dichiarazioni del padre, unite al ritorno di infortunati come Under, Schick e Perotti, possono minare lo spazio a disposizione dell'olandese, che a fine anno probabilmente andrà in prestito per acquisire esperienza.

Per ultimo vogliamo accendere un campanello d'allarme per la situazione di Iago Falque: Mazzarri ultimamente sta cercando varianti tattiche e sta ruotando il compagno di reparto di Belotti. Titolare due giornate fa contro l'Udinese, complice anche la squalifica di Zaza, non ha inciso, e domenica scorsa si è riseduto in panchina (addirittura in luogo di Berenguer) come le giornate precedenti. Zaza e Berenguer sono due giocatori che difficilmente siederanno sempre in panchina, la continuità delle prestazioni di Iago Falque è seriamente in pericolo, consigliamo di accompagnarlo con almeno Zaza in una fanta-rosa.

 

INTER ICARDI M. TONELLI L. ROMA FANTACALCIO CASI
Fanta News Serie A : Dal teatrino Icardi al nodo Tonelli, passando per i malumori di Kluivert e le panchine di Iago, quanti casi da risolvere al fantacalcio!

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti 1
  • PianetaLeague
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 20/02/2019,  23:50:19
    Io credo che alla fine sia Icardi che Tonelli e anche Kluivert alla fine vadano tenuti in rosa al fantacalcio, specie se hai i loro sostituti naturali in squadra. Icardi però lo potrei cambiare per gente come Zapata o Piatek. Kluivert potrebbe ancora esplodere e fare benissimo. Perisic sembra finalmente in ripresa !
TOMMASO BERNI
Tommaso Berni
-1
QUOTA ATTUALE
QUOTA INIZIALE
1
TOMMASO BERNI
Tommaso Berni chievo P
Nato il: 01/03/1983 (36)
Nato a: Firenze Italia
Cittadinanza: Italia

MEDIE FANTACALCIO

diario match
SERIE A PREMATCH - 38^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
25/05/19 ore: 18.00 FROSINONE CHIEVO 0 - 0
25/05/19 ore: 20.30 BOLOGNA NAPOLI 3 - 2
26/05/19 ore: 15.00 TORINO LAZIO 3 - 1
26/05/19 ore: 18.00 SAMPDORIA JUVENTUS 2 - 0
26/05/19 ore: 20.30 INTER EMPOLI 2 - 1
26/05/19 ore: 20.30 FIORENTINA GENOA 0 - 0
26/05/19 ore: 20.30 SPAL MILAN 2 - 3
26/05/19 ore: 20.30 ROMA PARMA 2 - 1
26/05/19 ore: 20.30 ATALANTA SASSUOLO 3 - 1
26/05/19 ore: 20.30 CAGLIARI UDINESE 1 - 2

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati