Focus squalificati: Cuadrado e de Ligt saltano la Supercoppa, undici  giocatori fermati in Serie A

Ilic (Verona): per mister Tudor un buco in mediana che verrà coperto con tutta probabilità da Tameze.

Svoboda (Venezia): riecco Caldara al rientro dalla squalifica a far coppia con l'immancabile Ceccaroni.

Viti (Empoli): il giovane centrale empolese lascerà spazio al rientro dal 1' di Tonelli.

Berardi (Sassuolo): assenza pesante in casa neroverde, Dionisi perde il suo leader tecnico, rientra Scamacca dall'inizio con la probabilie conferma di Defrel.

Chabot (Sampdoria): senza Yoshida che ne avrà per circa un mese e colley in Coppa d'Africa, D'Aversa dovrebbe scegliere Dragusin al fianco di Ferrari.

Cristante e Ibanez (Roma): Mourinho ne perde altri due, se il primo potrebbe essere sostituito da Mkhitaryan schierato più basso, per Ibanez ci sarà il rientrante Mancini.

Gyomber (Salernitana): dopo la pesante vittoria di Verona, si scalda uno tra Veseli e Bogdan in zona centrale.

Becao (Udinese): considerata l'emergenza covid che attanaglia la squadra di Cioffi,  ci sarà ancora De Maio schierato dal 1'.

Tonali (Milan): Pioli senza il suo metronomo e incontrista del momento,  probabilmente arretrerà Krunic accanto a Bakayoko.

Vasquez (Genoa): in attesa che Criscito torni a regime, potrebbe esserci uno tra Masiello e Radovanovic in campo.

 

Entrano in diffida dopo l'ultima giornata disputata:
DEULOFEU (Udinese)
CECCARONI (Venezia)
LOCATELLI (Juventus)
MURRU (Sampdoria)
MAGGIORE e MANAJ (Spezia)