News Fantacalcio | PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Dzeko e Zapata verso il forfait| problemi per Tomiyasu| Darmian nell'Inter| Gasp-Ilicic, sarà pace? | ROMA,PROBABILI FORMAZIONI,FANTACALCIO,MILAN,VENTIQUATTRESIMA GIORNATA,SERIE A | pianetafanta.it

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2020/2021

Fanshop Serie A
Il decoder del futuro
PUBBLICITÀ
SERIE A LIVE 32ª GIORNATA
mar  20  apr  20:45
VAI nel team  VERONA VER
VAI nel team  FIORENTINA FIO
mer  21  apr  18:30
VAI nel team  MILAN MIL
VAI nel team  SASSUOLO SAS
mer  21  apr  20:45
VAI nel team  GENOA GEN
VAI nel team  BENEVENTO BEN
mer  21  apr  20:45
VAI nel team  UDINESE UDI
VAI nel team  CAGLIARI CAG
mer  21  apr  20:45
VAI nel team  SPEZIA SPE
VAI nel team  INTER INT
mer  21  apr  20:45
VAI nel team  JUVENTUS JUV
VAI nel team  PARMA PAR
mer  21  apr  20:45
VAI nel team  CROTONE CRO
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
mer  21  apr  20:45
VAI nel team  BOLOGNA BOL
VAI nel team  TORINO TOR
gio  22  apr  18:30
VAI nel team  ROMA ROM
VAI nel team  ATALANTA ATA
gio  22  apr  20:45
VAI nel team  NAPOLI NAP
VAI nel team  LAZIO LAZ
PUBBLICITÀ
FANTA NEWS

PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Dzeko e Zapata verso il forfait| problemi per Tomiyasu| Darmian nell'Inter| Gasp-Ilicic, sarà pace?

Tutto quello che c'è da sapere in vista della consegna formazione!

Scritto da
PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Dzeko e Zapata verso il forfait| problemi per Tomiyasu| Darmian nell'Inter| Gasp-Ilicic, sarà pace?
PUBBLICITÀ

SPEZIA-PARMA:
 

Out i due squalificati Bastoni ed Erlic per Vincenzo Italiano in questa partita ma recupera  Nzola dopo più di un mese di assenza.. Dovrebbe essere Ismajli a sostituire lo squalificato Erlic .A centrocampo dovrebbe giocare Estevez invece di Pobega anche per un minimo di rotazione in vista del turno infrasettimanale con i liguri che giocheranno con la Juventus. Il metronomo sarà Ricci che gestirà i ritmi della squadra. In attacco saranno tanti i ballottaggi con Nzola che vorrà riprendersi il posto ed ha già segnato nelle partitelle d’allenamento con Gyasi Saponara che agiranno ai lati dell’attacco.

Tra i ducali restano fuori Inglese, Pellè, Nicolussi Caviglia, Valenti e Sprocati. Ci sono anche due squalificati: si tratta di Bani Brugman. Il tecnico dei ducali dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3 con Conti Pezzella ai lati della difesa davanti a capitan Sepe che difenderà i pali dei gialloblù. I centrali dovrebbero essere Osorio Bruno Alves con Iacoponi che però si gioca il posto con il numero 24..Ritorna il centrocampo titolare con Hernani che si riprende il posto in mezzo al campo con Kucka ed Kurtic ai suoi lati.In attacco Cornelius Gervinho sicuri del posto mentre sarà una corsa a quattro tra Mihaila, Zirkzee, Karamoh e Brunetta per trovare una maglia da titolare con il primo favorito.


BOLOGNA-LAZIO:

Inzaghi dovrà fare i conti ancora con le assenze di Radu e Luiz Felipe in difesa, entrambi operati, rispettivamente per un'ernia inguinale e alla caviglia. Non ci sarà nemmeno Escalante, fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Rientrerà Hoedt dalla squalifica in campionato, ma l'emergenza difensiva continua. Probabile però che Acerbi possa spostarsi sul centro-sinistra, con l'olandese al centro e uno fra Patric e Musacchio a destra. Potrebbe essere confermato in blocco il centrocampo, con Lazzari e Marusic esterni (o Lulic), Leiva in regia e Luis Alberto e Milinkovic ai suoi fianchi. Davanti spera in una chance dal primo minuto Muriqi, che potrebbe far rifiatare uno fra Correa e Immobile. Caicedo ancora con una fastidiosa flascite plantare, dovrebbe partire dalla panchina.  Tra i felsinei De Silvestri potrebbe riprendersi il posto di terzino destro, mentre a causa dell’emergenza a sinistra, Tomiyasu scalerà appunto da mancino.A centrocampo, doppio ballottaggio tra Schouten o Dominguez e Svanberg o Poli. Sulla trequarti, Orsolini e Sansone sono in vantaggio per superare Skov Olsen e Palacio rispettivamente e destra e a sinistra del reparto offensivo, mentre Soriano e Barrow partiranno ancora titolari.


VERONA-JUVENTUS:

Tra i biaconeri dietro a Kulusevski-Ronaldo dovrebero giostrare ChiesaRamseyBentancur e McKennie. Linea a quattro di difesa, invece, con Dragusin che potrebbe fare il suo esordio da titolare in campionato..Danilo è squalificato, CuadradoChiellini e Bonucci sono iancora infortunati. tra i pali rientra Szczesny. Nuovo consulto per Dybala al ginocchio, tempi di recupero ancora da definire. Morata alle prese con un'infezione virale.
Nell'Hellas Cetin, dopo i disastri contro il Genoa, è destinato a partire dalla panchina.con Dimarco nella linea arretrata. A centrocampo, le corsie laterali dovrebbe essere percorse da Faraoni a destra e Lazovic a sinistra, mentre in mezzo, si va verso la riconferma della coppia formata da Tameze e dal talento Ilic, che è il leggero vantaggio sul rientrante Veloso. Sulla trequarti Barak e Zaccagni a sosyegno di Lasagna.


SAMPDORIA-ATALANTA:

Adrien Silva che è l’unico indisponibile nelle file dei blucerchiati. In porta ci sarà come sempre Audero, mentre in difesa BereszynskiAugello verranno schierati come terzini con la coppia Colley-Yoshida centralmente anche se Tonelli potrebbe prendere il posto di quest’ultimo. Sugli esterni di centrocampo dovrebbero agire Candreva a destra con Jankto a sinistra – con Damsgaard che potrebbe soffiargli la maglia da titolare – invece in mezzo verrà confermata la coppia composta da Ekdal e Thorsby. In attacco al fianco dell’insostituibile Keita dovrebbe giocare Quagliarella, anche se Torregrossa e Ramirez scalpitano.

Gasperini non avrà a disposizione Djimsiti squalificato, mentre Hateboer è sempre fermo ai box per la frattura al piede. A difendere i pali dovrebbe esserci Gollini ma non è da escludere nemmeno la possibilità di vedere Sportiello titolare. In difesa ci saranno Toloi, Romero e Palomino anche se Caldara potrebbe anche prendere il posto di uno dei primi due. Sugli esterni probabile turno di riposo per Gosens con il giovanissimo Ruggeri che ne prenderebbe il posto, mentre Maehle dall’altro lato è in ballottaggio con Sutalo. In mezzo giocherà Pasalic in coppia con uno tra de Roon e Freuler. In attacco Pessina favorito, Ilicic è reduce dallla discussione dopo la sostituzione in Champions con Gasperini e rischia il posto a favore di Malinovski, Zapata out per una contrattura, è pronto Muriel.


CROTONE-CAGLIARI:

Rimane in forte dubbio Luperto dopo la forte contusione alla gamba rimediata la scorsa giornata. I calabresi schiereranno il solito Cordaz tra i pali, sostenuto da Golemic ed uno tra Magallan e Marrone al centro della difesa. Sull’out di destra è sicuro del posto Pedro Pereira,, a sinistra pronto Rispoli. In mezzo al campo Molina è tornato  a pieno regime, e verrà affiancato da uno tra Vulic e Zanellato. Sulle corsie esterne del 4-4-2 di Stroppa si piazzerà Messias a destra, con Reca a sinistra. La coppia d’attacco sarà, con pochi dubbi, Di CarmineOunas.

Con l'arrivo di Semplici sulla panchina sarda dopo l'esonero di Eusebio Di Francesco,  si va verso il 3-5-2. Gli unici indisponibili sono Rog e Sottil.  In porta nessun dubbio su Cragno coperto dal trio formato da Godin, Rugani, ed uno tra Ceppitelli e Walukiewicz. In mezzo al campo Nandez
Marin accompagnano Nainggolan . Sulla fascia destra c’è Zappa, mentre sul versante mancino Lykogiannis è favorito su Asamoah. Come sotto- punta c’è sicuramente Joao Pedro, con uno tra Pavoletti e Simeone a completare il reparto.

 

enlightenedAGGIORNATI IN TEMPO REALE CON LE NOSTRE PROBABILI FORMAZIONI

 

INTER-GENOA:

Senza Biraschi e Pellegrini, infortunati, il Genoa si presenterà al cospetto della capolista Inter con la miglior formazione possibile. Ballardini deve fare i conti con tre diffidati (Masiello, Destro e Ghiglione), il primo dei quali potrebbe lasciare spazio a Goldaniga o Onguené, mentre per l'ex attaccante della Primavera interista il tecnico può scegliere tra diverse soluzioni e non è quindi escluso che al suo posto giochi uno tra i vari Shomurodov, Pjaca (la coppia provata ieri in partitella) Pandev e Scamacca. A centrocampo Rovella insidia Zajc per una maglia dal 1'.

Nell'Inter sarà probabilmente Darmian a prendere il posto dello squalificato Hakimi contro i rossoblù di Balalrdini, domenica pomeriggio.Il resto della formazione vista contro Lazio e Milan non dovrebbe essere toccata, come invece accadrà presumibilmente a Parma nell'infrasettimanale di giovedì prossimo. Vidal scalpita e prova a scalzare il rinato Eriksen in mezzo al campo.


UDINESE-FIORENTINA:

Tra i friulani Pereyra e Zeegelar out per squalifica. Mister Gotti si affiderà dunque a Musso tra i pali sostenuto dal trio difensivo formato da Becao, Bonifazi e Nuytick. In mezzo al campo intoccabile De Paul che affianca Arslan ed uno tra Walace e Makengo,.Sulle fasce del centrocampo non si tocca Larsen sulla sinistra, mentre sull’out di destra è ballottaggio aperto tra Molina e Ouwejan. In attacco non è al meglio Deulofeu, se si riprenderà giocherà lui, se no via libera alla coppia pesante formata da Llorente e Okaka.

Tra i viola ballottaggio in difesa tra Quarta e Igor a destra, il primo è avanti. Sulle fasce sarà sicuramente presente Biraghi a sinistra, mentre sull’altro lato se la lottano Venuti, Malcuit e Caceres. In mezzo al campo data l’assenza di Bonaventura, infortunato, tornerà Castrovilli a fare da perno, con Amrabat a recuperare palloni ed uno tra Pulgar e Borja Valero.. In attacco non si discute Vlahovic, che verrà sostenuto da uno tra Ribery, Kouame e Eysseric, con l'ex Bayern che prova ad esserci.


NAPOLI-BENEVENTO:

Gattuso dovrà valutare le condizioni dei suoi uomini, che hanno speso non poco nel ritorno di Europa League contro il Granada. Proprio in virtù delle indicazioni fornite dalla squadra nell'incontro di giovedì, il tecnico potrebbe decidere di dare finalmente una chance dal primo minuto a Faouzi Ghoulam, apparso tra i più pimpanti contro gli spagnoli. In attacco Mertens dovrebbe partire ancora dalla panchina, mentre Osimhen e Lozano non ci saranno. In difesa ballottaggio tra Maksimovic e Rrahmani per un posto accanto a Koulibaly. Nel Benevento Inzaghi dovrà rinunciare allo squalificato Glik. Assenti per infortunio anche Improta e Iago Falque.



ROMA-MILAN:

Solita emergenza difensiva per Fonseca: verso il forfait gli infortunati Smalling e Ibanez, tuttavia il portoghese dovrebbe recuperare Kumbulla per la panchina. Il trio difensivo titolare, davanti a Pau Lopez, sarà quindi formato da Mancini, Cristante e Spinazzola, con Karsdorp e Bruno Peres sulle fasce. In mediana Villar e Veretout. Tutto nuovo il reparto avanzato rispetto alla partita col Braga: contro il Milan ci saranno Pellegrini, Mkhitaryan e Borja Mayoral. Da valutare le condizioni di Edin Dzeko, uscito malconcio dalla gara di Europa League, mentre Pedro ed El Shaarawy partiranno dalla panchina.

In casa Milan c’è apprensione per le condizioni di Bennacer (lesione al bicipite femorale sinistro) e Mandzukic (problema al flessore): i due calciatori salteranno probabilmente la partita contro la Roma. Rispetto al match con la Stella Rossa, Pioli tornerà a fare affidamento su Zlatan Ibrahimovic, lasciato a riposo per 45′ in Europa League. Dietro allo svedese, il tridente composto da Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic. Con Tonali e Kessié in mediana, saranno Calabria, Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez a comporre la linea difensiva, davanti a  Donnarumma.

PUBBLICITÀ
Fanta News Serie A : PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Dzeko e Zapata verso il forfait| problemi per Tomiyasu| Darmian nell'Inter| Gasp-Ilicic, sarà pace?
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
pianeta news
PUBBLICITÁ
ISMAEL BENNACER
Ismael Bennacer chievo C
Nato il: 01/12/1997 (23)
Nato a: Arles Francia
Cittadinanza: Francia / Francia
MEDIE FANTACALCIO
PUBBLICITÁ
PUBBLICITÁ