VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 2.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

PianetaTV
PianetaLeague - Fantacalcio gratis
SCEGLI squadra
Gioca a PianetaBet - pianetafanta.it
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 2.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- DONNARUMMA (MILAN-Brescia)= La pessima prestazione effettuata contro l’Udinese è un pesante campanello d’allarme per tutta la società rossonera, la quale ha ancora qualche giorno di tempo per agire sul mercato. Per quanto riguarda la squadra, il segnale migliore da dare sarebbe ottenere i tre punti contro il Brescia; i neopromossi potrebbero essere “appagati” dalla vittoria maturata in quel di Cagliari. Donnarumma dovrebbe ottenere il primo clean sheet stagionale.

2- HANDANOVIC (Cagliari-INTER)= Super inizio per l’Inter di Antonio Conte grazie al 4-0 rifilato al malcapitato Lecce. Adesso sale l’attesa per scoprire se i nerazzurri renderanno anche in trasferta. L’avversario di turno è il Cagliari, squadra che sulla carta potrebbe lottare per zone importanti della classifica, ma che all’esordio ha faticato non poco contro il neopromosso Brescia. I meneghini dovrebbero far valere ancora una volta l’infinita superiorità tecnica, consigliamo l’impiego di Handanovic.

3- GOLLINI (ATALANTA-Torino)= Ottima settimana per l’Atalanta, la quale è reduce dal successo ottenuto sul campo della SPAL e ha anche pescato delle ottime avversarie nel proprio girone di Champions League. In vista del prossimo match non possiamo far altro che dedurre che la Dea schianterà anche il povero Torino, squadra che è stata eliminata dall’Europa League appena ieri e non avrà le giuste motivazioni per poter affrontare una trasferta tanto difficile. Gollini dovrebbe ottenere un buon clean sheet.

4- GABRIEL (LECCE-Hellas Verona)= I tifosi salentini si aspettavano sicuramente un esordio diverso, lo 0-4 rimediato dall’Inter potrebbe aver riportato con i piedi per terra tutto l’ambiente giallorosso… e invece non crediamo proprio. Allo “Stadio Via del Mare” sarà previsto il sold out, in ben 30.000 sosterranno i Lupi verso il primo successo in campionato. L’Hellas Verona resta un avversario alla portata, Gabriel potrebbe riscattare la batosta rimediata in quel di Milano.

5- SZCZESNY (JUVENTUS-Napoli)= Pronti, via! Subito big match, subito Juventus-Napoli, per una giornata che si prospetta spettacolare grazie anche al derby della capitale. I bianconeri hanno fatto vedere sprazzi di grande calcio contro il Parma, salvo poi perdersi un po' nella seconda frazione di gioco. I partenopei, invece, hanno fatto vedere alti e bassi contro la Fiorentina, riuscendo comunque a portare a casa l’intera posta in palio. Occhio all’impiego di Szczesny perché all’Allianz Stadium potremmo assistere a un match spumeggiante.

6- SKORUPSKI (BOLOGNA-Spal)= La gara inaugurale di questa seconda giornata di Serie A sarà uno dei tanti derby emiliani, ovvero quello tra Bologna e SPAL. I padroni di casa partiranno con i favori del pronostico, non solo grazie alla qualità palesemente superiore, ma anche grazie allo stato mentale delle due compagini. Per gli spallini non sarà facile reagire dopo la rimonta subita in casa contro l’Atalanta. L’estremo difensore polacco dovrebbe rimediare un ottimo fantavoto.

7- CONSIGLI (SASSUOLO-Sampdoria)= La sconfitta di Torino ha comunque dato segnali molto positivi a mister De Zerbi. Il Sassuolo quest’anno godrà di molta qualità, specie nel pacchetto offensivo, già dal match contro la Sampdoria potremmo assistere a un’evoluzione di gioco e tecnica. I Doria sembrano, invece, essere indietro di condizione, non si prevede una bella giornata per la squadra di Di Francesco.

8- DRAGOWSKI (Genoa-FIORENTINA)= Si aspettava un esordio diverso il buon Dragowski, invece nella giornata inaugurale del campionato di Serie A sono arrivate ben 4 scoppole, pesanti da digerire. Contro il Genoa dovremmo vedere un riscatto viola, nonostante ciò, potremmo assistere ad un match ricco di reti, viste le gare inaugurali delle due compagini. L’estremo difensore polacco subirà almeno una rete.

9- STRAKOSHA (LAZIO-Roma)= Subito “Derby della Capitale” per Lazio e Roma! I biancocelesti son partiti col botto, a differenza dei cugini giallorossi, i quali sono stati frenati dal Genoa tra le mura amiche. A parer nostro, la squadra di Inzaghi dovrebbe avere qualche chance in più rispetto agli avversari di portare a casa l’intera posta in palio. L’estremo difensore albanese difficilmente andrà oltre il singolo punto di malus subito.

10- MUSSO (UDINESE-Parma)= Finalmente Igor Tugor è stato confermato sulla panchina dei friulani, e finalmente i bianconeri sono partiti con il piglio giusto. Per dar seguito alla vittoria maturata sul Milan, l’Udinese dovrà aver ragione del Parma, squadra che punta a un piazzamento a metà classifica e che ha fatto vedere cose egregie contro la Juventus. Musso non dovrebbe, ad ogni modo, bissare il clean sheet di domenica scorsa, tuttavia non è previsto un pessimo fantavoto.

11- PAU LOPEZ (Lazio-ROMA)= Neanche il tempo di ambientarsi e per Pau Lòpez è tempo di derby. C’è da dire che i giallorossi non hanno iniziato la propria stagione in modo idilliaco, tuttavia una vittoria contro gli acerrimi nemici laziali potrebbe cambiare tutto. L’estremo difensore spagnolo potrebbe però subire la profondità di Ciro Immobile, mista alla qualità di Luis Alberto e Correa. Moderata fiducia all’ex portiere di Espanyol e Betis Siviglia.

12- SEPE (Udinese-PARMA)= Aver rimediato una sola rete contro il pacchetto offensivo più forte del campionato è senza dubbio motivo d’orgoglio per il buon Sepe, peccato che ciò non sia bastato al suo Parma per scongiurare la sconfitta. Uscire senza neanche un punto anche dalla “Dacia Arena” sarebbe a dir poco controproducente per lo scopo dei ducali, tuttavia l’esito del match resta abbastanza incerto. Non dovremmo assistere a una pioggia di gol in quel di Udine.

13- MERET (Juventus-NAPOLI)= Non pochi fantallenatori hanno imprecato nei confronti del giovane portiere del Napoli, non tanto per demeriti strettamente personali, quanto per il fatto di aver incassato ben tre reti in quel di Firenze. Riscattare quella prestazione a livello di fantacalcio non sarà facile visto che i partenopei andranno in scena all’Allianz Stadium, arena dove in pochi riescono a uscire senza un fantavoto non proprio eccellente. L’ex SPAL non farà eccezione.

14- RADU (GENOA-Fiorentina)= Altro impegno non proprio abbordabile per il Genoa di mister Andreazzoli. Contro la Fiorentina servirà particolare attenzione per potersela giocare alla pari, specie per tutto ciò che riguarda la fase difensiva; gli errori di Roma non dovranno essere ripetuti. L’estremo difensore rumeno non otterrà il fantavoto dell’Olimpico, ma non è di certo previsto un clean sheet contro Chiesa & Co.

15- AUDERO (Sassuolo-SAMPDORIA)= Un esordio così non l’aveva ipotizzato neanche il più pessimista dei tifosi blucerchiati, pesante sconfitta interna con la Lazio e zero reti messe a segno. Ripartire contro il Sassuolo non sarà semplicissimo; i padroni di casa posseggono tanta qualità mentre lo stato mentale di Quagliarella & Co. non è di certo esaltante. Audero potrebbe uscire dal “Mapei Stadium” anche con due punti di malus.

16- SILVESTRI (Lecce-HELLAS VERONA)= Match salvezza già fondamentale per Lecce ed Hellas Verona. I padroni di casa, nonostante la debacle di “San Siro” vogliono stupire grazie alla spinta dei propri sostenitori, i gialloblù, invece, vorrebbero far valere l’infinita esperienza a loro disposizione. I pugliesi, a ogni modo, dovrebbero spuntarla e anche con diversi gol di scarto.

17- BERISHA (Bologna-SPAL)= Brutta botta psicologica la rimonta subita dalla SPAL in favore dell’Atalanta, dovrà essere bravo mister Semplici a lavorare sulla testa dei suoi giocatori. Contro il Bologna potremmo assistere a non pochi colpi di scena, l’impressione è che il “Dall’Ara” sarà un ottimo teatro di spettacolo e gol messi a segno. Il portiere albanese potrebbe rischiare grosso in questo derby emiliano.

18- SIRIGU (Atalanta-TORINO)= Delusione indescrivibile per il Torino di Walter Mazzarri; tutto ciò di buono che è stato fatto nella scorsa annata è valso a nulla, dato che i granata sono già fuori dall’Europa League. Ipotizziamo una clamorosa disfatta dei piemontesi contro la ben più quotata Atalanta, squadra che possiede una qualità immensa, e che ritrova anche uno dei propri assi, ovvero Josip Ilicic. Sconsigliamo l’impiego del buon Sirigu.

19- RAFAEL (CAGLIARI-Brescia)= A dir poco deludente la prima in campionato del Cagliari di Rolando Maran. I rossoblú hanno deluso le aspettative, mettendo in scena una prestazione pessima in favore di un ben più degno Brescia. Risalire la china a partire dal match contro l’Inter non sarà di certo semplice, specie se pensiamo allo stato di forma ed emotivo della compagine meneghina. Conterà poco il fatto di giocare due gare consecutive tra le mura amiche, Rafael dovrebbe uscirne male dal match della “Sardegna Arena”.

20- JORONEN (Milan-BRESCIA)= Il “peggior” portiere del campionato ha stupito tutti, finendo addirittura in top 11 della scorsa giornata. Contro il Milan, però, il portiere finlandese dovrebbe tornare con i piedi per terra, così come la sua squadra. Il Brescia non possiede le giuste armi per poter impensierire il Milan, Giampaolo dovrebbe trovare il primo sorriso rossonero. Piatek potrebbe sbloccarsi.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
  • italia_juventus.gif
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 11/09/2019,  20:21:07
    Io nelle mie leghe nel secondo turno avevo puntato su Szceszny in uno e Handanovic nell'altro. Per fortuna dove ho schierato il polacco avevo tanti bonus fra goal ed assist perchè le tre reti subite come malus facevano pensare ad una sconfitta cocente. Per fortuna poi è andata bene !
pianeta news
diario match
SERIE A PREMATCH - 3^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
14/09/19 ore: 15.00 FIORENTINA JUVENTUS 0 - 0
14/09/19 ore: 18.00 NAPOLI SAMPDORIA 2 - 0
14/09/19 ore: 20.45 INTER UDINESE 1 - 0
15/09/19 ore: 12.30 GENOA ATALANTA 1 - 2
15/09/19 ore: 15.00 BRESCIA BOLOGNA 3 - 4
15/09/19 ore: 15.00 PARMA CAGLIARI 1 - 3
15/09/19 ore: 15.00 SPAL LAZIO 2 - 1
15/09/19 ore: 18.00 ROMA SASSUOLO 4 - 2
15/09/19 ore: 20.45 VERONA MILAN 0 - 1
16/09/19 ore: 20.45 TORINO LECCE 1 - 2
20/09/19 ore: 20.45 CAGLIARI GENOA -
21/09/19 ore: 15.00 UDINESE BRESCIA -
21/09/19 ore: 18.00 JUVENTUS VERONA -
21/09/19 ore: 20.45 MILAN INTER -
22/09/19 ore: 12.30 SASSUOLO SPAL -
22/09/19 ore: 15.00 BOLOGNA ROMA -
22/09/19 ore: 15.00 LECCE NAPOLI -
22/09/19 ore: 15.00 SAMPDORIA TORINO -
22/09/19 ore: 18.00 ATALANTA FIORENTINA -
22/09/19 ore: 20.45 LAZIO PARMA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati