Pianeta SOS Fantacalcio

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2019/2020

PianetaTV
PianetaLeague - Fantacalcio gratis
SCEGLI squadra
Gioca a PianetaBet - pianetafanta.it
PIANETA SOS : Approfondimento sulle tematiche del fantacalcio
Voti anticipi fantacalcio Serie A 1a giornata: Mertens e Insigne show, Ronaldo ci resta male. Castrovilli e

Inizio con personalità della Juventus al Tardini, ci prova Douglas Costa, a lato. Poco dopo anche Ronaldo, palla alta. Grande occasione al nono per Cristiano Ronaldo che di testa le mette a lato di poco. Inizio con personalità della Juventus, ci prova Douglas Costa, a lato. Sul contrattacco i cucali vicini al gol con Inglese che costringe Szczesny alla parata. Al 21' i campionid'Italia passno: respinta goffa di Sepe, tiro di Alex Sandro e Chiellini da rapace la mette dentro, si inizia con il gol del capitano. La Juventus si distrae ed il Parma ne approfitta con Inglese che impegna Chiellini al salvataggio. 

La Juventus raddoppia con Cristiano Ronaldo, grande azione di Douglas Costa che serve benissimo Ronaldo che gioca con la difesa del Parma e raddoppia in diagonale ma il Var annulla per un fuorigico millimetrico. Non benissimo l’inizio di ripresa della Juventus. De Sciglio sembra rimasto negli spogliatoi con errori grossolani, Ronaldo ha gran voglia di segnare, gran conclusione molto centrale, bravo Sepe in almeno due occasioni a negargli la gioia del primo gol stagionale. Nel finale bianconeri stanchi e imprecisi nella gestione ma il Parma non sfonda e per i bianconeri arrivano 3 punti preziosi. Chielini trascina, Douglas Costa ha il turbo, non sfigura nemmeno Alex Sandro a sinistra. Bene Higuain nell'intesa con Ronaldo. Tra i ducali Kuluvseski deudente, bene Sepe e Inglese, da rivedere Gervinho.
 

yes Scopri i voti ufficiosi dei due anticipi della prima giornata di Serie A !

Il Napoli è stata pressoché inesistente nei primi 25 minuti al Franchi. Nessuna trama offensiva degna di questo nome e molta sofferenza nelle ripartenze della Fiorentina, sia a sinistra con Chiesa sia a destra con Sottil. Al 38esimo minuto c’è stata una sola squadra in campo, la Fiorentina, anche se è andata in vantaggio con un rigore discutibile ma assegnabile con le nuove regole. Un fallo di mano in area di Zielinski. Rigore trasformato da Pulgar. Poi al 38esimo il guizzo del campione: Mertens, al limite dell’area, servito da Insigne, ha sfoderato un formidabile tiro a giro imprendibile per Dragowski. Nemmeno un minuto e il folletto belga si procura il secondo rigore di serata. Dal dichetto Insigne non perdona e ribalta un primo tempo di estrema mediocrità generale.

Ripresa ancora più entusiasmante dei primi 45 minuti, d’altronde dopo 7 minuti ecco il 2-2 di Milenkovic che svetta da calcio d’angolo ed esalta il Franchi. Ribaltamento di fronte ed è Callejon al 56’ a riportare avanti il Napoli: illuminante Insigne che arma il diagonale chirurgico dello spagnolo per il nuovo vantaggio.

Ad irrompere sulla scena è quindi Boateng, subito pericoloso dopo una manciata di secondi prima dello strepitoso 3-3 con un destro incrociato che vale il boato del pubblico viola. 6 minuti più tardi è nuovamente Insigne (di testa) ad appoggiare in rete il perfetto invito di Callejon che restituisce il favore al capitano azzurro. Nel finale Pezzella cicca il pareggio sugli sviluppi di corner e il neo entrato Ribery reclama per una trattenuta di Hysaj. Azzurri che partono con i 3 punti ma una difesa da rivedere: Insigne partecipa a tutti i gol, Callejon maestro degli inserimenti, Mertens si esalta da centravanti. Male Allan che sembra ancora imballato, Zielinski e Ruiz dominano la scena. Tra i viola che personalità Castrovilli e Sottil, Chiesa solo a sprazzi, Botaeng punge subito. La difesa sempre in perenne affano con Venuti che non chiude mai, Pulgar sempre preciso. Ribery entra col piglio giusto, serata grigia per Vlahovic.

FANTA NEWS
VOTI ANTICIPI FANTACALCIO SERIE A  1A GIORNATA: MERTENS E INSIGNE SHOW, RONALDO CI RESTA MALE. CASTROVILLI E SOTTIL, ESORDIO DA APPLAUSI!
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it
24/08/2019

Listone giocatori - quotazioni

Ultimo aggiornamento prima dell'inizio del campionato del listone dei giocatori disponibili per il fantacalcio con i nuovi arrivi e con chi ha salutato la Serie A.

Nuovi arrivati: MINELLI (Parma) tra i difensori, AMRABAT (Verona) e SEMA (Udinese) tra i centrocampisti

Usciti dal listone: ALMICI (Verona) e GAZZOLA (Parma) tra i difensori, MEDJA BELOKO (Fiorentina) e SEGRE (Torino) tra i centrocampisti

Per tutto l'elenco completo ed aggiornato clicca qui

Buon campionato a tutti!

FANTA NEWS
LISTONE GIOCATORI - QUOTAZIONI

Ultimo aggiornamento dell'elenco giocatori disponibili per il fantacalcio

Scritto da
FANTACALCIO LISTONE MERCATO QUOTE

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Milik fuori, Lukaku dentro. Lazzari ci prova, Giampaolo senza i nuovi acquisti, Be

La Juve va a Parma senza Ramsey, probabile esordio di Rabiot e Danilo: n difesa gioca Bonucci dall'inizio, fuori Deligt. In avanti Dybala favorito su Higuain, a destra in pole Dougas Costa. Nel Parma Kucka e Grassi recuperati ma non al top, iniziano in panchina. Prima bocciatura per Karamoh: a destra gioca Kuluvseski.

A Firenze Ancelotti non avrà Milik, ecco Mertens. Sulla trequarti Ruiz, Lozano non convocato. Dubbio Hysaj-Di Lorenzo a destra. Tra i viola panchina per Ribery, come centravanti Boateng favorito su Vlahovic, a sinistra duellano Terzic e Ranieri. Biraghi verso l'Inter.

Nel MilanBiglia si è fermato, possibile utilizzo di Calhanoglu da regista con Paqueta a sinistra, Borini e Castillejo davanti a Kessie e Rafael Leao. Udinese con Pussetto e Lasagna davanti, in difesa può debuttare Becao.

Nell'Atalanta assente Ilicic per squalifica, Malinovski potrebbe scavalcare Muriel dal 1'. a sinistra Castagne ai box, pronto Gosens.Nella Spal, Di Francesco e D'Alessandro esterni, Floccari più di baby Moncini con Petagna in attacco.

Nel Bologna,  Palacio favorito su Destro come punta centrale, Tomiyasu a destra invantaggio su Mbaye. Dzemaili sta bene ma ha la concorrenza di Kingsley in mezzo. Nel Verona Di Carmine acciaccato (e squalificato), Tutino cerca spazio e Pazzini sgomita per una maglia con Tupta.
 

cool AGGIORNATI IN TEMPO REALE CON LE NOSTRE PROBABILI FORMAZIONI!

Maran pensa a Cigarini playmaker per la prima, può restare fuori Nandez oltre a Rog squalificato. A destra possibile chance per il giovane Pinna,  a sinistra Lykogiannis avanza su Luca Pellegrini. In attacco Birsa dietro Joao Pedro e Pavoletti. Dubbio Cistana nella difesa del Brescia, si scalda Mangraviti. Out Ndoj e Magnani, Dessena recupera e tallona il neo arrivato Zhrmal a centrocampo.

Nel Genoa,  capitan Criscito può scalare a centrocampo, con Biraschi in difesa. In caso contrario, fuori Romero con Barreca sulla corsia mancina. Panchina per Pandev. Nella Roma, Zaniolo trequartista, Juan Jesus avanza su Mancini, Pellegrini davanti alla difesa e Perotti più di Kluivert a sinistra.

Lazio col dubbio Leiva che potrebbe sare forfait: pronto Parolo o Cataldi in regia. Lazzari ci prova e Milinkovic sta bene. anche Lulic e Marusic sono tornati in gruppo, Radu davanti all'acciaccato Bastos nel ballottaggio in difesa. Nella Sampdoria ipotesi Ramirez a destra del tridente, fuori dal 1' Gabbiadini, Barreto insidia Jankto in mezzo al campo, debutta Murillo in difesa.

Nel Toro, Belotti ha subito una contusione ma non preoccupa, in difesa ancora Bremer. Out Iago, gioca Zaza. Possibile esclusione perMeitè dopo l'uscita polemica dal campo in Europa League. Nel Sassuolo possibile 3-5-2 vista l'assenza di Berardi, squalificato come Magnanelli, Gravillon favorito su Marlon, Bourabia insidia Locatelli dall'inizio.

Conte sceglie Sensi e lascia fuori Barella a centrocampo, Lazaro scalpita ma Candreva resta favorito a destra. Godin ancora ai box, pronto il jolly D'Ambrosio. In attacco partono Lukaku e Lautaro, con Esposito e Politano pronti a subentrare. Nel Lecce Majer scalpita, può partire in panchina Shakov. In difesa Rossettini stringe i denti, Mancosu in forte dubbio, pronto Falco con uno tra Lamantia o Farias,  e Lapadula.

FANTA NEWS
PROBABILI FORMAZIONI LIVE: MILIK FUORI, LUKAKU DENTRO. LAZZARI CI PROVA, GIAMPAOLO SENZA I NUOVI ACQUISTI, BELOTTI MALCONCIO
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Focus Indisponibili: bandiera bianca Milik, Belotti ottimista. Nel Brescia emergenza centrali, dubbio Leiva.

 

CHI RECUPERA:

Buone notizie da Milinkovic e Lazzari in casa Lazio, entrambi arruolabili come Lulic e Marusic: l'ex Spal è stato provato col tutore, il Sergente laziale ha smaltito il fastidio al polpaccio, nell'Atalanta Muriel è tornato in gruppo e risulta disponibile. Schouten e Dzemaili nel Bologna ce la fanno ma solo il secondo ha chance di partire titolare contro il Verona.

Corini recupera Dessena in mediana, nel Cagliari Klavan e Mattiello verranno convocati con molta probabilità. Anche Lirola è quasi pronto, a meno di ricadute sarà lui il titolare a destra contro il Napoli. Ronaldo ha superato il lieve affaticamento muscolare e si prepara al debutto a Parma. 

Nel Milan Bennacer ha smaltito gli acciacchi della Coppa d'Africa ma deve ritrovare smalto, nel Parma Kucka e Grassi partono con la squadra ma andranno entrambi in panchina. Jankto recuperato in casa Sampdoria: si gioca una maglia con l'esperto Barreto in mezzo al campo. Nell'Udinese da segnalare in settimana il rientro in gruppo di Giuseppe Pezzella e De Mario. 

CHI RESTA A CASA:

Castagne ha ancora bisogno di tempo nella Dea e non ci sarà, anche Milik non sarà rischiato a Firenze come confermato da Ancelotti nella conferenza stampa odierna. Magnani e Ndoj out a Cagliari per il Brescia, tra i pali dei sardi c'è Rafael in attesa di notizie sul recupero di Cragno. Cacciatore accusa noie muscolare, è out. Niente Lecce per l'interista Godin, l'infortunio estivo non è stato ancora smaltito del tutto, anche Ramsey non è in condizione ed è rimasto alla Continassa ad allenarsi. Out i lungodegenti Pjaca e Perin e Caldara. Il neo rossonero Theo Hernandez, dopo essersi infortunato durante l’amichevole contro il Bayern Monaco, sta lavorando per tornare a disposizione al più presto. 

Poche chance di recupero per il laziale Caicedo in attacco, anche Mancosu va verso il forfait nel Lecce al pari del compagno Fiammozzi. Resta ai box Spinazzola nella Roma, la lesione muscolare va trattata con cautela. Per il Sassuolo assenze in avanti con Matri e Djuricic, reduci da un precampionato difficile. Ne avrà per circa 4-5 mesi Fares della Spal, in seguito alla lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Mazzarri alla prima sarà senza Iago, Lyanco, Edera e Parigini, i cui infortuni necessitano ancora di tempo, nel Verona Di Carmine (squalificato) avrebbe comunque saltato la prima per una lesione di lieve entità al retto femorale della coscia destra. 

CHI RESTA IN BILICO:

Cistana del Brescia sta provando a forzare i tempi: per il centrale difensivo un problema alla caviglia. Krunic ha passato molto tempo in infermeria durante il ritiro estivo ma dovrebbe quantomeno strappare una convocazione. Infine Belotti: il trauma contusivo accusato dal Gallo in allenamento dovrebbe essere assorbito in tempo per la sfida al Sassuolo. Filtra ottimismo in casa granata.

SOS FOCUS INDISPONIBILI
FOCUS INDISPONIBILI: BANDIERA BIANCA MILIK, BELOTTI OTTIMISTA. NEL BRESCIA EMERGENZA CENTRALI, DUBBIO LEIVA. OUT RAMSEY E BIGLIA!
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Listone giocatori - quotazioni

Riepilogo aggiornamenti degli ultimi 10 giorni del listone dei giocatori disponibili per il fantacalcio con i nuovi arrivi, i cambi squadra (con quotazione aggiornata) e chi ha salutato la Serie A.

Nuovi arrivati: LETICA (Spal) tra i portieri, RISPOLI (Lecce), CETIN (Roma), DUMANCIC (Lecce), FARCAS (Spal), MULDUR (Sassuolo), ZAPPACOSTA (Roma) tra i difensori, LERIS (Sampdoria), RIBERY (Fiorentina) tra i centrocampisti, STUPAREVIC (Udinese), MALLE' (Udinese), BALOTELLI (Brescia), DUBICKAS (Lecce), KOLAJ (Sassuolo), LOZANO (Napoli) tra gli attaccanti

Cambiano casacca: FARIAS da Cagliari a Lecce e la sua quotazione è aumentata da 13 a 15, PAJAC da Cagliari a Genoa e la sua quotazione è aumentata da 5 a 7, PELLEGRINI Lu. da Juventus a Cagliari e la sua quotazione è aumentata da 5 a 8, ADJAPONG da Sassuolo a Verona e la sua quotazione è aumentata da 5 a 6

Usciti dal listone: GHIDOTTI (Fiorentina), SCUFFET (Udinese), GOMIS (Spal) tra i portieri, SIBO (Udinese), PERISIC (Inter), NZONZI (Roma), DONSAH (Bologna), SCHAFER (Genoa) tra i centrocampisti, COLIDIO (Inter), GONZALEZ (Udinese), LONGO (Inter), BAEZ (Fiorentina) tra gli attaccanti.

Domani mattina sarà effettuato l'ultimo aggiornamento prima dell'inizio del campionato.

Per tutto l'elenco completo ed aggiornato clicca qui

FANTA NEWS
LISTONE GIOCATORI - QUOTAZIONI

Aggiornamento dell'elenco giocatori disponibili per il fantacalcio

Scritto da
FANTACALCIO LISTONE MERCATO QUOTE

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Zappacosta torna in Italia, e ora Florenzi può "salire"?

La Roma sta puntellando la difesa, reparto ancora incompleto e già dalla scorsa stagione traballante. L'ultimo acquisto in ordine di tempo è quello di Davide Zappacosta, terzino nel giro della Nazionale proveniente da un esperienza all'estero al Chelsea.

Per lui un prestito gratuito fino a gennaio, con possibilità di prolungamento fino a giugno. Per il ventisettenne, dopo 26 presenze in due anni ai Bleus, è un'esperienza giusta per ripartire e ritrovare continuità e quelle buonissime prestazioni dei tempi di Atalanta e Torino.

COLLOCAZIONE TATTICA E VALUTAZIONE FANTACALCIO

Zappacosta è un terzino di spinta, che può giocare sia esterno in centrocampo a 5, sia come quarto nella difesa a 4, e questo al momento è la situazione della Roma. Davide troverà su quella fascia Alessandro Florenzi, capitano e giocatore simbolo della Roma: entrambi tra l'altro hanno lo stesso procuratore, e prima del trasferimento si sono anche sentiti. Davide ha raccontato che Florenzi è stato ben felice di accoglierlo e ci sarà sana concorrenza, e perché no, anche una convivenza in campo nel caso in cui Florenzi venga spostato come centrocampista/ala, suo ruolo probabilmente anche piu consono. Al momento però il nostro consiglio è di prenderli in coppia, soprattutto nelle leghe tra amici, sia per il folto parco giocatori offensivi, sia per la probabile alternanza dovuta a problemi fisici/turnover.

SOS PIANETA MARKET
ZAPPACOSTA TORNA IN ITALIA, E ORA FLORENZI PUò "SALIRE"?

Ritorna il terzino ex Torino dall'Inghilterra, altro innesto per la Roma

Scritto da
ROMA ZAPPACOSTA D. DIFENSORE FANTACALCIO FLORENZI A.

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Squalificati 1.a giornata: in 12 saltano l'esordio stagionale, ecco chi può sostituirli

Ilcic (Atalanta): assenza di rilievo alla prima per Gasperini, a Ferrara si apre il ballotaggop Muriel-Pasalic per la trequarti, al momento più defilata la candidatura di Malinovski, neo acquisto in casa orobica.

Balotelli e Mateju (Brescia): per SuperMario 4 turni di squalifica, retaggio della sua avventura francese, in attacco spazio alla coppia Promozione formata da Donnarunna e Torregrossa, a destra c'è Sabelli.

Rog (Cagliari): niente esordio alla prima per l'ex Napoli, a centrocampo spazio a Ionita sul entro-sinistra.

Pajac e Agudelo (Genoa): a sinistra ballottaggio tra capitan Crsicto e Barreca nel Grifone, per il baby genoano prima ufficiale in Italia rimandata causa squalifica rimediata nel campionato colombiano.

Berardi e Magnanelli (Sassuolo): in attacc oDeZerbi potrebbe puntare su Brignola o Gravillon a sinistra del tridente anti-Torino. In regia spazio al neo arrivato Obiang.

Depaoli (Sampdoria): assente l'ex Chievo contro la Lazio,. tuttavia difficilmente sarebbe partito davanti al più esperto Bereszynski  sulla corsia destra.

Di Carmine e Vitale (Verona): in avanti Juric potrebbe scegliere ancora Tupta, visto lo scarso feeling con Pazzini, a sinistra pronto il debutto di Lazovic. 

Buongiorno (Torino): squalifica rimediata in Primavera e niente possibile convocazione per il baby difensore granata, chiuso in un reparto dove sarà solo un'alternativa d'emergenza

SOS SQUALIFICATI REPORT
SQUALIFICATI 1.A GIORNATA: IN 12 SALTANO L'ESORDIO STAGIONALE, ECCO CHI PUò SOSTITUIRLI

Facciamo il punto sulle assenze per squalifica del primo atto della Serie A 2019-20!

Scritto da
FANTACALCIO SQUALIFICATI PRIMA GIORNATA SERIE A

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Genoa, c'è anche Jagiello per la regia: ecco perchè scommetterci (e perchè no) al fantacalcio

Reparto estremamente folto il centrocampo del Genoa. Il neotecnico rossoblù, Aurelio Andreazzoli, dispone di diversi effettivi nel settore di metà campo, specie nel pacchetto riservato ai centrali. Stando alle gerarchie dell’ex allenatore dell’Empoli Filip Jagiello dovrebbe essere una delle ultime scelte, specie se consideriamo che la concorrenza risponde al nome, tra gli altri, di Schone e Radovanovic.

Il centrocampista arrivato dallo Zaglebie Lubin rappresenta un centrale che può ricoprire il ruolo di mediano. Abile nella tecnica palla al piede, ha nell’impostazione di gioco la sua dote migliore. Ciò però non dovrebbe garantirgli di battere la concorrenza, specie con l’inesperienza di cui dispone in questo momento.

Collocazione tattica e fantacalcio: A livello “fantacalcistico” è praticamente impossibile non collocare il giovane polacco intorno all’ottavo slot. Jagiello, con tutte le probabilità del caso, non dovrebbe mai vedere il campo in questo inizio campionato. Sconsigliamo, senza pensarci più di tanto, un suo acquisto in fase di mercato, anche un solo credito sarebbe una spesa eccessiva in un caso del genere.

SOS PIANETA MARKET
GENOA, C'è ANCHE JAGIELLO PER LA REGIA: ECCO PERCHè SCOMMETTERCI (E PERCHè NO) AL FANTACALCIO

Ecco a voi le caratteristiche tecniche e tattiche del giovane centrocampista polacco

Scritto da
GENOA LOW COST JAGIELLO FANTACALCIO ZAGLABIE LUBIN

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Messico e bonus, Ancelotti rinforza l'attacco con Lozano

Il finale di mercato si preannuncia scoppiettante, e dopo l'arrivo di Ribery alla Fiorentina, anche il Napoli cala l'asso: arriva Hirving Lozano, ventiquattrenne messicano con un futuro imminente roseo dal PSV.

Cifra monstre, 38 milioni più bonus sborsati da De Lauretiis per accaparrarsi il talento del gioiello centro-americano. L'acquisto del giocatore, il più costoso del club partenopeo stracciando i 36 milioni del Pipita Higuain, è un investimento importante, spinto dal Mister Ancelotti che se ne innamorò mesi fa. 

Dopo aver militato nel Pachuca, club del suo paese d'origine, nel 2017 sbarca in Europa al PSV olandese, ed ebbe un impatto devastante: in due stagioni, tra tutte le competizioni, gioca 83 partite segnando la bellezza di 46 gol, segno che non solo è un esterno offensivo votato all'assist, ma anche un bomber implacabile.

Collocazione tattica e valutazione: El Chucky, soprannome del messicano, ora sarà protagonista nello schema di Ancelotti, dove giocherà probabilmente esterno destro nei tre dietro all'unica punta del 4-2-3-1 del tecnico. Giocatore duttile, può trasformarsi anche in trequartista o prima punta atipica, sempre sfruttando la sua impressionante velocità e progressione palla al piede. Se non siamo davanti ad un top, è solamente per la giovane età e per l'ambientamento al calcio italiano, ma siamo sicuri che saprà subito imporsi ed aiutare il Napoli a raggiungere gli obiettivi prefissati. Puntateci, vi ritroverete un titolare nel breve periodo e un giocatore dal bonus facile, statistiche alla mano.

SOS PIANETA MARKET
MESSICO E BONUS, ANCELOTTI RINFORZA L'ATTACCO CON LOZANO

Il guizzante messicano pronto a non far rimpiangere la chimera James Rodriguez

Scritto da
NAPOLI LOZANO H. ATTACCANTE FANTACALCIO SERIE A

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Aspettando Ribéry, come cambia la Fiorentina in attacco con l'arrivo dell'ex Bayern?

 

“Franck Ribéry”, basta solo pronunciare il suo nome per creare un’atmosfera surreale. Il francese non ha bisogno di presentazioni, i successi monstre ottenuti in carriera a livello di club e di Nazionale parlano per lui. L’approdo in Italia, a Firenze, “tormenta” (in senso positivo) i pensieri di tifosi e fantallenatori, affascinati dalle giocate con cui “il 7” ha deliziato appassionati di calcio e non negli ultimi 15 anni.

Il capolavoro di Commisso (…e di Luca Toni), non può essere definita altrimenti questa operazione di mercato in entrata, è quello che serviva all’ambiente Viola, deciso a tornare tra le posizioni che contano. Bruciata la concorrenza della MLS e della SPL (Arabia Saudita), il Patron Viola ha dato il via libero per un contratto biennale da 4 mln di € (più bonus legati a gol e assist), operazione possibile anche grazie alla nuova tassazione per l’acquisto di calciatori dall’estero che entrerà in vigore a partire 2020 (Decreto Crescita) che permetterà alle società di calcio di risparmiare un bel po' di soldi.


CARATTERISTICHE TECNICHE E COLLOCAZIONE TATTICA
Con l’arrivo del francese classe 83’ (36 anni) la Fiorentina si rifà completamente il look davanti (a parte Chiesa), dando così piena forma al 4-3-3 di Vincenzo Montella. Le qualità di Ribéry sono ben note al pubblico: classe, tecnica in velocità, dribbling ubriacante, facilità di calcio, capacità di tirar fuori la giocata vincente ogni qualvolta tocca palla. Certamente non sarà più il “funambolo” di una volta, con gli anni e gli infortuni (frequenti ultimamente) ha perso un po' di smalto, ma non basterà per far dimenticare ai fantallenatori più romantici gli 86 gol e i 120 assist in 273 partite di Bundensliga con il Bayern (18 gol e 28 assist in 87 match di Champions sempre con i bavaresi).

Franck Ribéry (22 crediti) sarà l’ala sinistra a fianco di KP Boateng, quest’ultimo punto di riferimento centrale che agirà da falso 9 per favorire appunto gli inserimenti del francese da una parte e di Chiesa dall’altra: il trio delle meraviglie è servito! L’alternativa, più offensiva, può essere il passaggio al 4-2-3-1 con sempre “loro tre” nelle vesti di trequartisti alle spalle dell’unica punta, stavolta di peso, Vlahovic (con Simeone sempre più lontano da Firenze).


AL FANTACALCIO
Appurata la titolarità del futuro numero 7 viola, l’ex Bayern è listato TREQUARTISTA / CENTROCAMPISTA, quindi la sua appetibilità sale notevolmente dato che può essere definito un attaccante mancato. Un nome così altisonante non passa di certo inosservato, serviranno un bel po' di crediti per portarlo a casa, ben più dei 22 crediti iniziali; il CONSIGLIO è quello di “provare” a prenderlo spendendo il giusto, non vi lasciate prendere dall’entusiasmo: in una lega con 10 partecipanti potrebbe stargli stretto il 3° slot.

SOS PIANETA MARKET
ASPETTANDO RIBéRY, COME CAMBIA LA FIORENTINA IN ATTACCO CON L'ARRIVO DELL'EX BAYERN?
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

pianeta news
© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati